Le 5 opere d'arte più importanti esposte nel Regno Unito | VisitBritain

I 5 capolavori migliori della Gran Bretagna

Opere d'arte leggendarie

Il grande letto di Ware

Victoria and Albert Museum, Londra

© V&A Images

Ammirate i capolavori di famosi artisti esposti nelle gallerie darte e nei musei della Gran Bretagna, dai dipinti dei Preraffaelliti alle incisioni vichinghe, oltre al letto più grande in assoluto che abbiate mai visto. È difficile scegliere i migliori poiché le opere...

Cosa: Il grande letto di Ware, 1590
Dove: Victoria and Albert Museum, Londra
Perché
: Estremamente famoso tanto da essere citato nell'opera di Shakespeare La dodicesima notte, questo enorme letto a baldacchino di larghezza pari a tre metri, è ornato da elaborati intarsi e presenta ancora graffiti e tracce di sigilli in ceralacca lasciati dalle numerose persone che lo hanno utilizzato. Si ritiene sia stato realizzato per attirare i clienti in una delle locande di Ware, nell'Hertfordshire, e il senso della storia che si coglie nei suoi soffici cuscini è decisamente entusiasmante.

Ulteriori informazioni sul Grande letto di Ware

Cosa: Whaam! di Roy Lichtenstein, 1963
Dove: Tate Modern, Londra
Perché:
È considerata da molti una delle litografie più belle di Lichtenstein. Attraverso i suoi colori brillanti, lo stile fumettistico e il titolo onomatopeico, Whaam ritrae il pilota di un jet che apre il fuoco contro un altro velivolo. È un'espressione pura della Pop Art e una delle opere più singolari e interessanti esposte alla Tate Modern.

Ulteriori informazioni su Whaam!

Cosa: Il Cristo di San Giovanni della Croce di Salvador Dali, 1951
Dove: Kelvingrove Museum and Art Gallery, Glasgow, Scozia
Perché:
Interpretazione surrealista della crocifissione rappresentata da un'angolazione sconcertante. Mostra il corpo di Gesù Cristo disteso sulla croce, senza chiodi né ferite, come fluttuante su un rasserenante sfondo blu. Il dipinto abbina un misterioso contrasto di luci e ombre in un'atmosfera magica e trasmette sensazioni indimenticabili.

Ulteriori informazioni sul Cristo di San Giovanni della Croce

Cosa: Gli scacchi di Lewis, XII-XIII secolo
Dove:  National Museum of Scotland, Edimburgo, Scozia
Perché:
Scoperte a Lewis nel 1831, queste figurine squisitamente intagliate sono il più importante reperto archeologico rinvenuto in territorio scozzese. I pezzi degli scacchi sono stati realizzati lavorando abilmente zanne di tricheco e denti di balena per raffigurare re e regine seduti sul trono, alfieri, cavalieri sui loro destrieri e altre figure. Si ritiene siano stati intagliati da artigiani scandinavi e offrono interessanti elementi per comprendere più a fondo la cultura scozzese e quella vichinga.

Ulteriori informazioni sugli scacchi di Lewis

Cosa: L'ultimo sguardo all'Inghilterra di Ford Madox Brown, 1855
Dove: Birmingham Museum and Art Gallery e Fitzwilliam Museum, Cambridge, Inghilterra
Perché:
Questo intenso ritratto di emigranti mostra una giovane famiglia che si lascia la Gran Bretagna alle spalle per sempre. È impossibile non rimanere colpiti dalla forza evocativa dell'immagine, con le bianche scogliere di Dover che si stagliano in lontananza, i volti pallidi ma determinati dei protagonisti e le figure dei bambini infagottati. Esistono due versioni del dipinto, una esposta a Birmingham e l'altra a Cambridge.

Ulteriori informazioni su L'ultimo sguardo all'Inghilterra


DiscountsAnd deals

Save time and money before you travel!

We have over 150 Britain products in our online shop. From transport tickets to popular attractions and sightseeing passes, we have everything in store.

Mostra tutti i prodotti
English Heritage Overseas...

Ingresso in oltre 100 luoghi storici, tra cui Stonehenge e il Vallo di Adriano

English Heritage Overseas...
Da €33