Norme stradali

Norme stradali

Guidare in sicurezza in Gran Bretagna

Controlla le informazioni sulle norme stradali in Gran Bretagna e controlla che tipo di patente hai bisogno, quali sono i limiti di velocità e i parcheggi.

In questa sezione trovi le regole del codice della strada britannico. Per guidare in Gran Bretagna legalmente, dovete seguire le regole del codice della strada molto attentamente. Per maggiori informazioni consultare il sito Highway Code .

  • Guidare sul lato sinistro della strada.
  • Sorpassare sempre sulla corsia esterna (a destra).
  • Non ostacolare la corsia centrale se quella interna è libera.
  • A una rotonda, dare la precedenza al traffico proveniente da destra, se non indicato diversamente.
  • Fermarsi sempre quando il semaforo è rosso.
  • Non superare le 30m/h nei centri abitati.
  • Non esiste una regola generale per la precedenza in un raccordo: di solito la precedenza è indicata.
  • Seguire sempre le indicazioni dei segnali stradali.
  • Far sempre passare i veicoli in servizio di emergenza.
  • L'uso del clacson non è permesso nei centri abitati dalle 23:30 alle 7:00.
  • Non guidare sulle corsie riservate agli autobus negli orari in cui è vietato. Controllare sui cartelli sul lato della strada per gli orari.
  • E' illegale usare un cellulare mentre si guida. Se dovete telefonare, prima fermatevi in un posto sicuro.      
  • I passeggeri devono sempre utilizzare le cinture di sicurezza ove disponibili (anche posteriori).
  • L' età minima per la guida è di 17 anni.

Limiti di velocità

Different speed limits apply depending on the type of road and the vehicle you're driving. You must not exceed the maximum speed limit set for the road and your vehicle.

 

 

Aree urbane

 

 

Corsia unica

 

 

Doppia corsia

 

 

Autostrada

 

Macchin e moto

 

30mph
(48kph)

 

 

60mph
(96kph)

 

 

70mph
(112kph)

 

 

70mph
(112kph)

 

Macchine con carrelli o camper

 

30mph
(48kph)

 

 

50mph
(81kph)

 

 

60mph
(96kph)

 

 

60mph
(96kph)

 

Ricorda: Questa velocità è la massima consentita. Guida sempre con prudenza e fai attenzione al traffico.

Patente

Se volete guidare in Gran Bretagna, dovete avere uno dei seguenti documenti:

  • Una patente di guida valida rilasciata da un paese della Comunità Europea o della Comunità Economica Europea (EC/EEA).
  • Una patente britannica valida.
  • Una Patente di Guida Internazionale (1926, 1949) rilasciata al di fuori della Gran Bretagna.

Nota: Una patente provvisoria (ad es. il foglio rosa) rilasciato all'estero NON è valido per poter guidare in Gran Bretagna.

I Paesi inclusi nelle EC/EEA sono: Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Repubblica di Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia, Spagna and Svezia.

Parcheggi

Il parcheggio in Gran Bretagna può essere molto complicato. Ci sono varie regole da seguire e a volte è difficile capire dove si può parcheggiare.

Parcheggi per residenti

Troverete parcheggi per residenti in molte aree residenziali. Servono per diminuire il traffico e per assicurare ai residenti dei posti per poter parcheggiare. Questi spazi sono riservati per i possessori di permessi per residenti.

Spesso si può parcheggiare in questi spazi anche senza un permesso dopo le 18:00 nei giorni feriali o tutto il giorno nei giorni festivi, ma le restrizioni variano molto per cui controllate i segnali stradali locali. Se parcheggiate in uno spazio adibito al parcheggio residenti riceverete sicuramente una multa e il vostro veicolo sarà rimosso.

Linee gialle e rosse

Le linee rosse e gialle singole o doppie lungo il bordo della strada servono a indicare dove potete o non potete parcheggiare.

Linea singola gialla: ci sono restrizioni al parcheggio in determinati orari. Potete accostare al bordo della strada con una linea gialla singola per far scendere o salire un passeggero, ma il guidatore non può mai scendere dall'auto. Controllate sui cartelli stradali gli orari delle restrizioni.
Doppia riga gialla: non potete mai parcheggiare.
Linea singola rossa: non potete parcheggiare nè fermarvi in determinati orari.
Linea doppia rossa: non potete mai parcheggiare nè fermarvi.

Parcheggi a pagamento

CI parcheggi auto sono un'ottima e sicura alternativa al parcheggio in strada e ce ne sono migliaia sparasi in tutta la Gran Bretagna. Alcuni sono gratuiti, mentre altri sono a pagamento. Le tariffe dipendono dalla posizione e dall'orario.

I parcheggi auto solitamente si trovano alle stazioni ferroviarie, agli aeroporti, ai centri commerciali o semplicemente nelle aree in cui esiste il bisogno di più posti per parcheggiare. Se il parcheggio è gestito da una specifica compagnia, bisogna esserne soci per poter parcheggiare. Molti parcheggi auto hanno dei limiti massimi oltre i quali non si può lasciare l'auto.

In molti parcheggi auto, è esposta all'ingresso una lista delle tariffe. Il costo solitamente aumenta per ogni ora in più in cui si lascia l'auto e si paga all'uscita.

Se state parcheggiando in un'area a voi sconosciuta, meglio cercare un parcheggio auto nelle vicinanze evitando di lasciare oggetti di valore in vista.

Per cercare un parcheggio auto in Gran Bretagna consultate il sito dei  VisitBritain journey planner.

Pay & display

'Pay and display' è un sistema di parcheggio per il quale compri un biglietto per parcheggiare per un certo periodo di tempo. 'Pay and display' è usato per il parcheggio in strada, per i parcheggi auto, e ovunque vediate il segnale 'pay and display'.

Le tariffe dipendono dalla posizione e dagli orari. La biglietteria automatica vi dice il costo del parcheggio al minuto. Man mano che inserite i soldi, un quadrante a orologio vi mostrerà l'orario della scadenza. Continuate a inserire i soldi fino a quando il quadrante indicherà l'ora in cui vorrete lasciare il parcheggio.

Generalmente c'è un bottone da premere per stampare il biglietto. Dovete mettere chiaramente in mostra il biglietto sul cruscotto, sul parabrezza, o sul finestrino del passeggero. Prima che scada il vostro biglietto (l'orario di scadenza è ben indicato sul biglietto) dovete spostare l'auto o pagare per aumentare il periodo valido per il parcheggio).

Congestion Charging a Londra

Se pensate di guidare a Londra, verificate se entrerete nella zona relativa alla Congestion Charge.

Cos'è la congestion charge?

La “Congestion Charge” ha una tariffa giornaliera e consente di guidare nel centro di Londra dalle 7.00 alle 18.30 dal lunedì al venerdì (esclusi i giorni festivi). E' stata introdotta per ridurre la congestione del traffico e incoraggiare l’utilizzo dei trasporti pubblici. Il ricavato viene utilizzato per migliorare i trasporti di Londra.

Non esistono barriere o posti di pedaggio al confine con la zona di pagamento e non è necessario esibire tessere o biglietti. La zona è controllata da telecamere che registrano tutte le targhe delle vetture e stabiliscono se la tariffa è stata pagata. Le telecamere riconoscono sia le targhe britanniche che quelle europee.

Dove e quando è in funzione?

La Congestion charge ha effetto nel centro di Londra tra le 07:00 e le 18:30 dal lunedì al venerdì. Non è richiesta al di fuori di questi orari, durante i weekend o nei giorni festivi.

Esistono alcune strade che permettono di entrare nel centro di Londra senza pagare.
La zona è chiaramente indicata da segnali e scritte sulla strada.

Per visualizzare una mappa della zona in cui la tassa è attiva visitate il sito
London Congestion Charge .

Per maggiori informazioni consulta VisitBritain journey planner.


Sconti eofferte

Risparmia tempo e denaro prima di partire!

Il nostro online shop offre tantissimi prodotti utili per il tuo soggiorno in Gran Bretagna: biglietti per i trasporti, ingressi alle attrazioni, tessere turistiche e tanto altro.

Mostra tutti i prodotti
National Express -...

Scendi dall'aereo e prendi un pullman verso qualsiasi città della Gran Bretagna

National Express -...
Da €45
Destinazioni
  • City breaks
    • Giants Causeway Source:© Andras-J (Flickr)
      Belfast

      La capitale dell'Irlanda del Nord è il luogo ideale per un breve soggiorno ed è il punto di partenza perfetto per visitare il resto...

    • Tate Liverpool Source:© e-peps (Flickr)
      Liverpool

      Liverpool sta diventando una delle più famose destinazioni europee per brevi soggiorni. Capitale europea della cultura nel 2008, Liverpool...

    • Wales Millennium Centre Source:© Britainonview / David Angel
      Cardiff

      Cardiff, vivace capitale del Galles, offre ai propri visitatori negozi fantastici in cui dedicarsi allo shopping, un'entusiasmante vita notturna,...

  • Scoprire i dintorni
    • Ring of Brodgar, Orkney Source:© Shadowgate (Flickr)
      Orcadi

      Nell'arcipelago delle Orcadi potrete esplorare la preistoria, la natura e i paesaggi marini, e rilassarvi seguendo lo stile di vita degli...

    • Royal Pavilion at night, Brighton Source:© Britainonview / - Britain on View
      Brighton

      Brighton, la località balneare più amata dell'Inghilterra, è una città ricca di storia, elegante e bizzarra....

    • Mountain Y Garn in Snowdonia Source:© Richard0 (Flickr)
      Snowdonia

      Snowdonia è una delle più famose regioni del Galles, nota per le sue montagne scoscese, i misteriosi paesaggi naturali, le coste...

    • The Cotswolds Source:© Christopher Chan (Flickr)
      I Cotswolds

      I Cotswolds sono un'area di dolci colline che si estende fra le famose cittadine di Stratford-upon-Avon, Bath e Oxford.

    • Sunset in Cornwall Source:© midlander1231 (Flickr)
      Cornovaglia

      La Cornovaglia, situata nell'estrema parte sud-occidentale del Paese, offre un paesaggio molto vario caratterizzato da coste, brughiere e...

  • Storia e cultura
    • Shakespeares birthplace © floato (Flickr)
      Stratford-upon-Avon

      Stratford-upon-Avon è la città Natale di William Shakespeare dove ben cinque case sono associate allo storico drammaturco...

    • East Gate Clock Tower, Chester Source:© Britainonview / Ingrid Rasmussen
      Chester

      Antica, dinamica, tradizionale ed eccitante. Chester è la città ideale per concedersi un break. Questa città offre...

    • Eton College, Windsor Source:© Reverend Dan
      Windsor

      Windsor, città ideale per un breve soggiorno in una località ricca di storia, eleganti negozi e ristoranti, sport. Vanta ben 13...

    • Thermae Bath Spa is Britain's original and only thermal bath spa set in the busy city of Bath, England © Britainonview / Jon Spaull Source:VBimages - 21974131
      Bath

      La splendida città di Bath ha molto da offrire ai suoi visitatori: straordinari resti di epoca romana, bellissima architettura georgiana,...

    • York Minster Source:© Nick Garrod
      York

      Visitate York, una delle più belle città della Gran Bretagna, cinta da splendide mura medievali. Con i suoi 2.000 anni di...