10 esperienze straordinarie da fare a Edimburgo

Edimburgo è nota per essere la città dei festival, ma in realtà ha molto altro da offrire e da raccontare. Nella capitale della Scozia troverai un castello costruito sopra un vulcano spento, un altro vulcano spento da esplorare, dedali di vecchie strade da visitare, una collina adornata da monumenti in stile Greco antico e tanto altro ancora... Per non parlare dei legami con un certo Harry Potter! Abbiamo stuzzicato la tua curiosità? Allora vieni con noi a scoprire 10 esperienze straordinarie che potrai fare a Edimburgo!

 

1. Ascoltare le bande del Royal Military Tattoo

Edinburgh Royal Military Tattoo

L'Edinburgh Royal Military Tattoo è uno spettacolo senza eguali che si svolge nel suggestivo piazzale antistante l’antico Castello di Edimburgo. La manifestazione, dedicata all'esibizione delle migliori bande militari del mondo, include spettacolari danze delle Highlands, commoventi concerti di cornamuse, emozionanti rulli di tamburo e straordinarie esplosioni di fuochi d’artificio.

 

2. Partecipare al festival artistico più grande del mondo

Edimburgo è considerata la città europea dei festival per eccellenza e propone eventi nel corso di tutto l’anno. Tuttavia è nel mese di agosto che l’atmosfera si scalda in modo particolare, e non solo per motivi meteorologici, perché infatti ha inizio l’Edinburgh Festival Fringe, il più grande festival artistico del mondo. Il Fringe ospita migliaia di artisti di ogni settore dello spettacolo, ed è noto anche per essere stato il trampolino di lancio dei migliori comici in circolazione.

 

3. Scalare un vulcano spento

Arthur’s Seat è il nome della celeberrima montagna che sorge nell'Holyrood Park e che sovrasta Edimburgo. A dispetto della sua imponenza, questa altura è relativamente facile da scalare: dalla sua sommità potrai ammirare una splendida veduta panoramica sulla città e sulle zone circostanti, fino ad arrivare all’estuario del Firth of Forth.

 

4. Scoprire antichi monumenti in stile Greco e bellissimi panorami sulla città

Edinburgh piper

Se preferisci un’ascesa meno impegnativa e più "accademica" della precedente, allora puoi recarti a Calton Hill. Su questa collina situata nel centro di Edimburgo troverai splendidi monumenti disegnati sul modello di quelli della Grecia antica, che hanno contribuito a far soprannominare la città come “Atene del Nord”. Inoltre dalla cima di Calton Hill si possono ammirare incredibili panorami di Edimburgo e dei suoi dintorni: riuscirai a riconoscere il tuo hotel da lassù?

 

5. Ascoltare lo sparo del Cannone dell'Una

Sui bastioni del Castello di Edimburgo c’è un cannone da campo perfettamente funzionante, che dal 1861 è protagonista di una tradizionale cerimonia quotidiana. Ogni giorno alle 13.00 esatte una Guardia Reale carica a salve il cannone e spara un colpo: per questo motivo l'arma è stata battezzata One O'Clock Gun (Il Cannone dell'Una). Se visiti Edimburgo non perderti questo eccezionale evento, ma assicurati di tapparti bene le orecchie!

 

6. Esplorare un quartiere sotterraneo

Visitando The Real Mary King’s Close scenderai al di sotto del livello stradale dell’odierna Edimburgo ed esplorerai vie sotterranee risalenti a circa 400 anni fa! Immergiti nell’atmosfera del XVII secolo seguendo le guide che indossano costumi dell’epoca, che ti accompagneranno in un agghiacciante e incredibile tour alla scoperta della storia segreta della città.

 

7. Scoprire dove "nacque" Harry Potter

Sapevi che J.K. Rowling cominciò a scrivere la saga del suo giovane mago in una caffetteria di Edimburgo chiamata Elephant House? Anche tu potrai vedere il posto in cui "nacque" Harry Potter all’interno di questo locale! Comunque la città è ricca di luoghi che hanno ispirato i racconti della Rowling: scoprili tutti partecipando all'Harry Potter Walking Tour, una visita guidata a piedi dedicata al famoso mago adolescente.

 

8. Accarezzare il naso lucido di Greyfriars Bobby

Greyfriars Bobby, Edinburgh, Scotland

Si narra che nella metà del XIX secolo un cagnolino di nome Bobby sia fedelmente rimasto a vegliare per ben 14 anni sulla tomba del suo proprietario, sepolto presso il cimitero di Greyfriars Kirkyard. Da allora quel cane è conosciuto con il nome di Greyfriars Bobby: nelle vicinanze del cimitero è possibile rendere omaggio alla sua statua, il cui naso è diventato lucido a causa delle carezze dei moltissimi visitatori.

 

9. Sorseggiare un bicchierino di whisky (o anche due...)

Presso la Scotch Whisky Experience potrai scoprire tutto quello che c'è da sapere sul whisky, il prodotto scozzese più famoso e apprezzato al mondo. Scopri come e dove viene prodotto, in che quantitativi, come si fa a degustarlo... E poi metti in pratica tutte le tue nuove conoscenze!

 

10. Visitare il National Museum of Scotland

Nel National Museum of Scotland, situato nel cuore di Edimburgo, è custodita una meravigliosa collezione di oggetti e manufatti provenienti dai settori dell’arte, del design, della scienza e della tecnologia, tutti riconducibili in modo particolare alla storia della Scozia e dei suoi abitanti. Ad esempio qui potrai ammirare lo scheletro di un tirannosauro, la pecora Dolly (il primo esperimento di clonazione) e le classiche creazioni fashion di Vivienne Westwood.