10 esperienze straordinarie da fare a Glasgow

La sua architettura unica, il suo ricco patrimonio culturale, i suoi locali alternativi e la sua calda ospitalità rendono Glasgow una città vivace ed emozionante. Scopriamola assieme attraverso 10 straordinarie esperienze che potrai vivere durante il tuo soggiorno.

 

1. Ammirare l’architettura di Mackintosh

Mackintosh design House for an Artlover, Glasgow

A Glasgow gli appassionati di architettura (e di Art Nouveau in particolare) si troveranno nel loro elemento naturale. L’illustre architetto, designer e artista Charles Rennie Mackintosh trascorse gran parte della sua vita in questa città, lasciando il segno della sua maestria in diversi luoghi. Visita ad esempio la ricostruzione della sua casa presso l’Hunterian Museum, gustati un tè nelle Willow Tea Rooms di Sauchiehall Stree (delle quali ha disegnato gli interni) e ammira la Glasgow School of Art, prestigiosa scuola d'arte progettata da lui stesso.

 

2. Fare un salto nel passato nella Tenement House

Una visita alla Tenement House ti permetterà di scoprire com’è cambiata la vita della città nel corso dell’ultimo secolo. Per circa 50 anni Miss Agnes Toward abitò qui, proprio come fece sua madre prima di lei: entrambe conservarono tutto ciò che possedevano, e il risultato è questa casa perfettamente preservata e fedelmente restaurata. Vuoi sapere un particolare curioso? Fino agli anni '60 questa dimora non ha avuto la corrente elettrica!

 

3. Visitare il club in cui furono scoperti gli Oasis

I veri appassionati di musica dovranno assistere assolutamente a un concerto dal vivo presso il King Tut’s Wah Wah Hut, un club che appartiene alla storia dell musica pop. Nel 1993, nell'arco di 2 settimane, in questo locale leggendario si sono esibiti i Verve, i Radiohead e gli Oasis, e fu proprio qui che questi ultimi furono scoperti e scritturati dalla loro prima casa discografica!

 

4. Godersi la vita notturna di Glasgow

Glasgow whisky bar

A Glasgow scoprirai una movimentata scena notturna, resa ancora più vivace dalla lunga tradizione musicale che appartiene a questa città e dalla folta popolazione studentesca. Visita gli eccentrici e vivaci bar di Glasgow, come l'Hillhead Bookclub e il Flat 0/1, oppure i pub tradizionali come The Pot Still, locale che possiede la più grande collezione di whisky di malto di tutta la Scozia!

 

5. Ballare in un ceilidh

Tra le più autentiche esperienze che potrai provare in Scozia c'è sicuramente il ceilidh. Il ceilidh è la festa musicale e danzante tipica del mondo celtico (compresa l'Irlanda), dove si suonano brani folk e i partecipanti si scatenano nei balli tradizionali, spesso comandati da un cosidetto caller che chiama i passi delle danze. A Glasgow, come in tutta la Scozia, troverai molti ceilidh organizzati in vari locali: ad esempio Sloan’s, il bar ristorante più antico di Glasgow, ne propone uno ogni venerdì sera.

 

6. Percorrere lo Style Mile

Glasgow è una delle città migliori dove fare shopping in tutta la Gran Bretagna. Nell'area compresa tra Buchanan Street, Argyle Street e il quartiere di Merchant City si concentrano oltre 200 esercizi commerciali dedicati alla moda e ai marchi più esclusivi, tra negozi, boutique e gallerie. Non a caso questa zona viene chiamata Style Mile (Miglio dello Stile), ed è uno dei luoghi da visitare assolutamente durante un soggiorno qui.

 

7. Visitare il Kelvingrove Art Gallery and Museum

Kelvingrove Museum, Glasgow

Il Kelvingrove Art Gallery and Museum costituisce una delle attrazioni turistiche più popolari di tutta la Scozia: infatti custodisce una delle collezioni d’arte più vaste d’Europa e l’ingresso è gratuito. Qui potrai ammirare capolavori di caratura internazionale e affascinanti manufatti, oppure assistere a una delle tante mostre speciali in calendario.

 

8. Rivivere la storia dei trasporti presso il Riverside Museum

L’impressionante e futuristico edificio che ospita il Riverside Museum, progettato dalla celebre Zaha Hadid, spicca decisamente nell’area portuale ristrutturata di Glasgow. Al suo interno troverai alcuni tra i migliori esemplari al mondo di auto, biciclette, modelli navali, tram, locomotive e oggettio vari legati alla storia dei trasporti, nonché la ricostruzione di una strada della vecchia Glasgow. L'ingresso al museo è gratuito, come la visita al vicino veliero ormeggiato nel porto (che ti consigliamo vivamente di non perdere).

 

9. Ammirare il panorama della città da un cimitero in cima a una collina

La Necropoli di Glasgow è uno storico cimitero situato su una collina a est della cattedrale. Potrai esplorare questo interessantissimo luogo da solo, oppure partecipando a una visita guidata. Una volta qui cerca il monumento progettato da Charles Rennie Mackintosh e la lapide commemorativa all’autore della filastrocca per bambini “Wee Willie Winkie”, e infine lasciati conquistare dal meraviglioso panorama della città che si può ammirare da lassù.

 

10. Visitare le Highlands

Dal Glasgow potrai raggiungere in breve tempo il Parco Nazionale di Loch Lomond e delle Trossachs. In questa magnifica area naturalistica potrai scoprire gli incantevoli paesaggi delle Highlands, a meno di un'ora d'auto o di treno dal centro città!