Durham Cathedral

Cattedrale di Durham

La Cattedrale di Durham (oggigiorno appartenente al rito Anglicano) è uno degli edifici religiosi più belli e importanti della Gran Bretagna, e anche uno dei migliori esempi di architettura normanna del mondo. Sorge sopra un'altura rocciosa davanti a un'ansa del fiume Wear, circondata da una magnifica area verde, e sembra spuntare direttamente fuori dalle cime degli alberi.

Costruita nel XI secolo e contemporanea del vicino castello, inizialmente era la chiesa di una comunità di monaci Benedettini, e per tale motivo è uno degli edifici monastici meglio preservati d'Inghilterra. La cattedrale custodisce le reliquie di tre santi molto venerati: Saint Cuthbert (al quale è dedicata), Saint Bede e Saint Oswald. Durante la Guerra Civile Inglese (XVII secolo) Oliver Cromwell la impiegò come carcere, rinchiudendovi 3'000 soldati scozzesi, e infatti sono state ritrovate fosse comuni contenenti i resti di molti di loro.

La Cattedrale e il Castello di Durham formano un sito del Patrimonio Mondiale dell'Umanità UNESCO.

Sapevi che questa cattedrale è stata usata come location cinematografica per la saga di Harry Potter? La sua sala capitolare è apparsa come l'aula dove Minerva McGranitt insegna a tramutare gli animali in calici pieni d'acqua (in “Harry Potter e la Pietra Filosofale”), mentre nel suo chiostro Harry fa volare la civetta Edvige (in “Harry Potter e la Camera dei Segreti”) e Ron Weasley viene colpito dalla maledizione delle lumache (in “Harry Potter e la Pietra Filosofale”).

La cittadina di Durham si trova nella contea omonima, circa 30 km a sud di Newcastle.

Durham Cathedral