Gastronomia nelle Cotswolds

1. Belmond Manoir aux Quat’Saisons

Malgrado lo chef, la cucina e il nome del Belmond Manoir aux Quat’Saisons siano francesi, l’esperienza gastronomica che il famoso Raymond Blanc offre ai clienti è tipicamente inglese. Questo ristorante possiede due stelle Michelin e ha sede a Great Milton nell'Oxfordshire, in una magnifica residenza di campagna circondata da giardini nei quali si coltivano alcuni degli ingredienti utilizzati per il menu, per assicurarti di assaporare non solo una cucina deliziosa, ma anche prodotti locali.

 

2. Champignon Sauvage

Lo Champignon Sauvage, ristorante situato nella località termale di Cheltenham, da circa 30 anni è un locale sempre all’avanguardia nel panorama gastronomico britannico. Molti degli ingredienti utilizzati nel suo menù provengono da produttori locali. Acclamato dalla critica gastronomica britannica, il ristorante sarebbe il complemento perfetto per il tuo viaggio nei Cotswolds.

 

3. Daylesford Organic Farm

 

 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by @thecuratedcorner on

 

 

La Daylesford Organic Farm è un’elegante fattoria biologica che si trova vicino a Kingham, nell'Oxfordshire. Questa struttura sostenibile ma di tendenza, con vendita di generi alimentari e ristorante, in passato ha aperto un cosiddetto pop-up restaurant (ristorante temporaneo) sul tetto dei grandi magazzini Selfridges a Londra, e vanta clienti del calibro di Kate Moss. Nella sede principale di Daylesford potrai frequentare un corso di cucina, provare i piatti del ​​ristorante Wild Rabbit ed anche soggiornare. 

 

4. Lords of the Manor

Scone, marmellata e clotted cream, il tutto preparato in un ristorante stellato Michelin: nessuna esperienza gastronomica è più memorabile del tè del pomeriggio del Lords of the Manor, prestigioso hotel di Upper Slaughter nelle Cotswolds. Gustalo in mezzo al prato nelle giornate estive, oppure accanto al crepitante caminetto quando fa freddo.

 

5. Three Ways House Hotel - Pudding Club

 

 
 
 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Claus Dalby (@clausdalby) on

 

 

Sei un amante delle golosità? Allora amerai una serata al Pudding Club, . Potrai sedere su tavoli comuni con altri ospiti, ti godrai un piatto principale prima di immergerti in una deliziosa selezione di sette dolci tradizionali britannici, tutti preparati da un "Pudding Master" il tutto in un ambiente rilassato e divertente.

 

6. The Painswick

Situato in una storica casa palladiana, The Painswick è un elegante hotel boutique che offre la cucina raffinata dello chef Jamie McCallum, ex allievo del famoso chef britannico Gary Rhodes. Scopri deliziosi piatti britannici presso il ristorante, oppure concediti un goloso tè pomeridiano