I nostri consigli per risparmiare durante il tuo viaggio a Birmingham

Birmingham è la seconda città più grande della Gran Bretagna ed è un luogo che s'è fatto da solo. Letterlamente. Brum (così viene chiamata dai locali) già nel 1700 veniva definita come la prima città manifatturiera del mondo. Non aspettarti marciapiedi e strade piene di operai, però! La Birmingham di oggi è stata rimodellata, ristrutturata e rigenerata diventando una città molto viva, energica e interessante. Casa di una popolazione cosmopolita e multi-razziale, Birmingham accoglie I viaggiatori con un ottimo palcoscenico culturale e una vita notturna non indifferente.

Le attrazioni principali

I canali che attraversano Birmingham sono la migliore eredità del suo passato industriale (per la cronaca, Birmingham ha più canali che Venezia). Puoi conoscere la bellezza dei canali di Birmingham direttamente remando tra due zone della città dedicate al tempo libero: Brindleyplace e Mailbox Birmingham. La prima è la zona in cui potrai trovare attrazioni top come il National Sea Life Centre (compra il biglietto online per risparmiare fino al 40%) e la gratuita Ikon Gallery. Mailbox Birmingham è un centro commerciale che offre vari sconti utilizzando la sua app ufficiale gratuita. E' il posto giusto dove potrai trovare il BBC Visitor Centre, per fare un tuffo nel mondo della tv inglese. Non si paga nulla per entrare ma c'è la possibilità di fare dei tour per I quali è richiesto il pagamento del biglietto.


I canali di Birmingham

Il centro commerciale più rinomato a Birmingham è il Bullring: tieni d'occhio il suo sito ufficiale per trovare l'offerta giusta per te e non dimenticarti di ammirare la futuristica sede cittadina di Selfridges.

Sei sei interessato a visitare le attrazioni storiche della città di Birmingham, considera il fatto di diventare membro dei Birmingham Museums. Pagando una cifra ragionelvole ti garantirai l'entrata gratuita per 12 mesi a ben 7 attrazioni per le quali dovresti, altrimenti, pagare un biglietto. Esse includono la Aston Hall e il Museum of the Jewellery Quarter. Risparmierari in questo modo una buona somma, anche se visiterai questi luoghi una sola volta. Ricordati che l'eccellente Birmingham Museum & Art Gallery è gratuito ed è particolarmente rinomato per la sue antiche collezioni in oro.

Qualcosa di insolito

Fai un salto nel passato con un tour guidato che si chiama Back-To-Backs: in circa 75 minuti ti porterà a scoprire case del XIX Secolo ristrutturate e i loro rispettivi cortili. Per partecipare devi prenotare per tempo: i biglietti sono ad un buon prezzo e le case che scoprirai non possono essere visitate indipendentemente. Positively Birmingham offre tour a piedi della città in date selezionati. Real Birmingham è, invece, un tour con formula pay-what-you-feel. Entrambe le opzioni ti potranno mostrare luoghi interessanti senza farti spendere cifre enormi.

Gli appassionati di musica non potranno perdere una visita alla Symphony Hall della città, un luogo dall'acustica perfetta. Ci sono eventi in tutto il corso dell'anno, dal rock alle performance più classiche, così come serate gratuite dedicate al jazz ogni venerdì alle 5 del pomeriggio nel bar della struttura. Se hai voglia di qualcosa di diverso, tieni d'occhio gli eventi musicali in cartellone al Rainbow Venues oppure al Hare & Hounds. Ogni tanto ci sono anche dei concerti gratuiti.

Il Glee Club è un altro luogo molto quotato a livello musicale, anche se maggiormente conoscuto per ospitare commedie. Perchè non provare a visitarlo durante I Foodie Fridays? Il biglietto che pagherai ti darà diritto sia a vedere lo spettacolo che a mangiare qualcosa.

Come arrivare e come spostarsi

L'aeroporto di Birmingham offre dozzine di voli, sia verso l'Europa continentale che verso altre destinazioni britanniche. Esistono anche dei voli diretti dall'Italia. In alternativa, l'aeroporto più vicino è quello delle East Midlands, servito da varie compagnie low cost. Da lì si arriva a Birmingham in autobus, cambiando a Leicester. Le location centrali di Birmigham sono facili da raggiungere da qualsiasi parte del Regno Unito, sia viaggiando in auto che in treno. Ci sono treni diretti da Londra che impiegano circa 80 minuti per portarti a Birmingham. Puoi risparmiare acquistando il tuo biglietto in anticipo su siti come thetrainline.com. Alcuni biglietti ti permetteranno di ottenere un ingresso 2x1 a certe attrazioni della città. Per quanto riguarda I viaggi on the road, National Express offre viaggi in corrriera a prezzi vantaggiosi in tutta la Gran Bretagna. Troverai I prezzi migliori prenotando con un certo anticipo.

Dove dormire

Il centro di Birmingham possiede alcuni hotel dai prezzi particolarmente interessanti, come il The Hampton by Hilton Birmingham Broad Street o il Premier Inn Birmingham New Street. Troverai delle camere doppie con il bagno privato con colazione inclusa al Hatters Hostel Birmingham. In città ci sono, in alternativa, ben 12 Ibis Hotel. Anche tramite Airbnb potrai trovare delle ottime sistemazioni in città. Dal 2017, inoltre, Birmingham possiede un easyHotel in ottima poisizone. Come accade per molti alloggi, prima prenoti più è facile trovare dei buoni prezzi.

Dove mangiare

Uno dei simboli della multiculturalità di Birmimgham è il Balti Triangle dove troverai molti ristoranti dove poter gustare del balti di ottima qualità. Il balti è un curry tipico di Birmingham. In alcuni di quesi ristoranti potrai portarti la tua birra o il tuo vino. La scena culinaria di Birmingham è molto vasta e compredere anche 5 ristoranti stellati: Adams, Simpsons e Purnells sono quelli con il menù per il pranzo più interessante. La città prende la gastronomia in modo molto serio e anche l'ambiente dello street food merita la tua attenzione. Il posto più conosciuto è il Digbeth Dining Club, un vero e proprio mercato dello street food. Una menzione speciale va anche alla cucina di influenza asiatica del Hawker Yard. Entrami I posti sono aperti il venerdì e il sabato.

Acquista I tuoi biglietti su VisitBritainshop.com

Scopri i nostri consigli per le altre città

Brighton
Bristol
Cardiff
Edimburgo
Glasgow
Liverpool
Manchester
Belfast