Le 10 migliori cose da fare o vedere gratis in Gran Bretagna

Sunday 10 April 2016

In Gran Bretagna non diciamo mai di no a un freebie, cioè una cosa che ti viene offerta gratuitamente. Che tu stia cercando un museo, un concerto o un monumento, ora ti dimostreremo che da noi puoi avere tanto in cambio di niente. Quindi metti via il portafoglio e scopri le 10 attività che nello UK non ti faranno spendere nemmeno un centesimo.

1. Musei

Ti piacerebbe fare un viaggio indietro nel tempo per rivivere l'epoca dei dinosauri, incontrare un antico Egizio o conoscere l'Inghilterra del periodo bellico? Allora le gallerie e i musei gratuiti della Gran Bretagna sono quello che fa per te. Prova a visitare il nuovo Riverside Museum di Glasgow,  dove veicoli storici sono esposti nel fantastico edificio progettato da Zaha Hadid. La Tate Britain di Londra custodisce numerosi tesori, tra i quali l'immensa collezione dei dipinti di William Turner. Al Merseyside Maritime Museum di Liverpool scoprirai secoli di storia navale del Regno Unito.

2. Cerimonie Storiche

Per rivivere lo sfarzo e la tradizione della storia britannica partecipa all'antica Cerimonia delle Chiavi presso la Torre di Londra, oppure recati davanti a Buckingham Palace per ammirare il celebre Cambio della Guardia. Se vuoi vedere la Regina vai lungo il Mall e aspetta Trooping the Colour , la parata che si tiene in giugno durante la quale Sua Maestà Elisabetta II passa in rassegna la Household Division, il suo reggimento personale. Oppure assisti all'annuale Apertura Ufficiale del Parlamento.

Trooping

3Parchi e Giardini

Il Regno Unito è pieno di meravigliosi spazi verdi con piante rigogliose, fiori profumati, animali selvatici ed ettari di territorio a tua disposizione per rilassarti, giocare o camminare. Ad esempio a Londra il Greenwich Park ha una vista a dir poco spettacolare su Canary Wharf, il Regent's Park vanta giardini con migliaia di rose e a Richmond Park potrai passeggiare vicino a cervi rossi e daini.  Non è da meno il Royal Botanic Garden di Edimburgo, nel quale troverai un'immensa collezione di piante e una serie di serre che riproducono i diversi habitat della Terra.

Deer

4Concerti

Vuoi vedere un concerto o uno spettacolo musicale senza spendere nulla?  Allora vai al Wales Millennium Centre di Cardiff, dove si tengono concerti gratuiti durante l'ora di pranzo o in prima serata. Il Southbank Centre di Londra è invece il posto giusto per concerti gratuiti di ogni genere, dal jazz al rock e dalla musica classica alla musica da ballo. Inoltre in tutto lo UK potrai trovare numerosi locali dove poter guardare spettacoli musicali senza bisogno di pagare il biglietto: quindi in ogni città tieni occhi e orecchie bene aperti. In Scozia non c'è niente di meglio di uno spettacolo folk improvvisato in qualche pub, accompagnato da ottimo whisky per creare la giusta atmosfera.

Southbank

5. Teatro di strada

Vai a Edimburgo in agosto, quando si tiene il Fringe Festival. Il suo frenetico programma porta spettacoli di vari generi artistici lungo le strade della capitale scozzese. Spesso anche gli spettacoli di maggior risalto, che si tengono in spazi al chiuso come locali e teatri, sono gratuiti. A Londra i posti giusti per vedere gli artisti di strada sono la zona attorno al Covent Garden oppure a South Bank vicino al London Eye.

Street theatre

6Shopping e mercati

Anche senza comprare nulla è sempre un piacere speciale visitare alcuni dei più famosi negozi del mondo. Harrods, il paradiso dello shopping londinese, è una vera icona britannica e il suo Seafood Bar dal bancone a piastrelle (dove si può gustare anche il caviale) deve essere visto per poter credere che esista. Se ti senti più a tuo agio in un mercato vai al Borough Market, dove si trovano cibo e gastronomia di ogni tipo, oppure recati al Columbia Road Flower Market, il coloratissimo e profumato mercato di piante e fiori nell'East End di Londra. In Scozia, il Barras Market di Glasgow è il posto migliore dove sperimentare l'ascolto del Glaswegian Banter, l'inconfondibile accento degli abitanti di questa città scozzese. 

Borough Market

7Arte pubblica

L'arte non ha bisogno di essere confinata in una galleria o in un museo, e in tutta la Gran Bretagna ci sono alcune grandi sculture che possono essere ammirate gratuitamente. L'"Angel of the North" è un'opera di Anthony Gormley che si trova a Gateshead, vicino a Newcastle, ed è diventata un vero e proprio simbolo così come l'altro suo lavoro intitolato "Another Place", che sorge sulla Crosby Beach di Liverpool. Gli “Striding Arches” di Andy Goldworthy sono una serie di impressionanti sculture ad arco che si trovano nella contea di Dumfries e Galloway, in Scozia. Bleigiessen è un'enorme e vibrante installazione di Thomas Heatherwick, che si trova a Londra nel Wellcome Trust's Gibbs Building. Se vuoi altre informazioni sull'arte pubblica nello UK consulta il sito web Public Art Online.

Angel of the North

8. Carnevali, festival e parate

La Gran Bretagna possiede un fitto calendario pieno di eventi gratuiti, che sono distribuiti lungo tutto l'arco dell'anno e che celebrano praticamente qualsiasi cosa. Il Cardiff Big Weekend ospita i più grandi nomi del pop. Durante il Carnevale di Notting Hill a Londra potrai partecipare a due giorni di ininterrotti festeggiamenti in stile caraibico. A Novembre si tiene la Bonfire Night, che vede spettacoli pirotecnici e falò sparsi in tutto lo UK.

Notting Hill

9Monumenti preistorici

Nel regno Unito non c'è bisogno di fare troppa strada per trovare qualcosa di molto antico. Lo stone circle di Avebury si trova nel Wiltshire e si ritiene abbia circa 4000 anni: camminare tra le sue pietre è un'esperienza davvero magica. Il Cerne Abbas Giant è un'enorme figura tracciata sul pendio di una collina del Dorset ed è ancora oggi avvolta da grande mistero, così come l'Uffington White Horse, un'enigmatica sagoma equina in gesso. Per maggiori informazioni sui nostri monumenti preistorici consulta il sito web del National Trust, quello dell'English Heritage, oppure quello del Megalithic Portal.

Isle of Lewis

10. Camminare

Quando arriva l'estate e le giornate sono lunghe, non c'è modo più bello ed economico di visitare la Gran Bretagna che farlo a piedi. In Inghilterra e Galles esiste una rete di 16 Sentieri Nazionali, mentre per esplorare la Scozia potrai utilizzare i suoi 26 Grandi Sentieri Scozzesi oppure gli altri percorsi sparsi sul suo territorio.

Walking

Articoli più recenti

Come essere un vero Kingsman, o un vero gentiluomo

Vai
Kingsman: The Golden Circle
Come essere un vero Kingsman, o un vero gentiluomo

Vestirsi come un agente Kingsman

Vai
Vestirsi come un agente Kingsman

Degustare Whisky in Scozia come un agente Kingsman

Vai
Degustare Whisky in Scozia come un agente Kingsman

L'etichetta da seguire per un afternoon tea in perfetto stile British!

Vai
Our ever-so British guide to afternoon tea etiquette
L'etichetta da seguire per un afternoon tea in perfetto stile British!

Esplora il Castello di Conwy a 360°

Vai
Esplora il Castello di Conwy a 360°