Le meraviglie naturali della Gran Bretagna

Scopri il caratteristico paesaggio dello UK esplorando i nostri antichi e spettacolari siti naturalistici. 

 

The Needles

Isola di Wight, Inghilterrra

The Needles (Gli Aghi) sono tre frastagliati spuntoni di gesso che emergono davanti alla costa occidentale dell'Isola di Wight. Una volta facevano parte del vicino promontorio ma l'erosione marina li ha separati dal resto dell'isola. Il punto migliore da cui osservarli è l'Old Battery, un forte costruito in epoca Vittoriana per proteggere la Gran Bretagna da possibili invasioni. Nelle giornate terse il contrasto tra le candide rocce splendenti, il mare blu ricoperto di spuma e il cielo azzurro senza fine è davvero spettacolare.

Una curiosità: nessuna di queste rocce ha davvero la forma di un ago. Il loro nome deriva da altri due spuntoni che facevano parte del gruppo, i quali sono crollati in mare nel 1764 durante una tempesta.

View of the Needles off the Isle of Wight
The Needles, Isola di Wight ©VisitBritain / Jason Hawkes

 

Malham Cove

North Yorkshire, Inghilterra

La ricurva falesia di Malham Cove è una scoscesa parete di 80 m formatasi alla fine dell'ultima era glaciale a causa dello scioglimento dei ghiacci. In cima alla rupe si trova una superficie di roccia calcarea che è stata levigata dal ghiacciaio in arretramento, e grazie a ciò possiede uno strano aspetto regolare, che la fa sembrare composta da una serie di rozze lastre da pavimentazione stradale.

Malham Cove appare nel film “Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 1”.

 

Costa Giurassica

Dorset e East Devon, Inghilterra

La bellissima costa del Dorset e dell'East Devon è conosciuta anche come Costa Giurassica, il primo sito al mondo a essere stato dichiarato dall'UNESCO Patrimonio Mondiale dell'Umanità per motivi naturalistici. Ciò che rende così speciale questo litorale lungo più di 150 km sono le pareti delle sue scogliere, che racchiudono 185 milioni di anni di storia della Terra. Una passeggiata qui è un quasi ininterrotto viaggio nel tempo attraverso le ere del Triassico, del Giurassico e del Cretaceo. Cammina lungo i sentieri sulla cima delle falesie e ammira alcune delle più spettacolari conformazioni geologiche della Gran Bretagna, come Durdle Door, la grande arcata di roccia calcarea che si trova vicino a Lulworth.

Alcune scene di “Wilde”, il film sulla vita di Oscar Wilde interpretato da Stephen Fry e Jude Law, sono state girate qui.

People coasteering at the Durdle Door limestone rock arch on the Dorset Jurassic coastline
Coasteering sulla costa Giurassica, Dorset ©VisitBritain / Ben Selway

 

Cheddar Gorge

Somerset, Inghilterra

Cheddar Gorge, la più grande gola esistente nello UK, è stata scavata più di un milione d'anni fa dall'acqua proveniente dai ghiacciai in scioglimento. Quello che l'erosione ha creato è un ripido e spettacolare burrone che divide in due la campagna del Somerset. Visitando questa gola potrai fare camminate sulla cima delle sue pareti, praticare l'arrampicata su roccia oppure esplorare le sue grotte, dove troverai strane formazioni rocciose e un fiume sotterraneo.

Il più antico scheletro completo della Gran Bretagna, conosciuto come l'Uomo di Cheddar, è stato rinvenuto proprio qui.

View of the sun breaking through the clouds at Cheddar Gorge in the Mendip Hills
Cheddar Gorge, Mendip Hills, Somerset, Inghilterra. ©VisitBritain / Stephen Spraggon

 

Scogliere delle Seven Sisters

Sussex, Inghilterra

Le bianche scogliere di gesso dell'Inghilterra meridionale sono un'icona turistica e un simbolo della storia della Gran Bretagna. Tra le più spettacolari vi sono le Seven Sisters, lungo la Heritage Coast del Sussex. Per osservare il classico panorama di questa zona (com'è ritratto in filmati e fotografie) vai a Seaford Head, da dove potrai godere di un ampia e indisturbata visuale. Da che si ha memoria, l'austera bellezza di queste scogliere ha respinto gli invasori e ha accolto gli stanchi marinai di ritorno dai loro viaggi.

Le Seven Sisters appaiono anche nel film “Robin Hood, Principe dei Ladri”.


Le Seven Sisters, Inghilterra.

 

Le Rocce di Brimham

North Yorkshire, Inghilterra

Le Rocce di Brimham sono massi d'arenaria che dopo un lungo processo d'erosione hanno assunto strane forme e sono rimasti in uno stato di precario equilibrio. Queste formazioni geologiche hanno affascinato per secoli i visitatori, e sono state battezzate con nomi che rispecchiano la loro presunta sagoma. Qui potrai soddisfare la tua curiosità scientifica e divertirti a cercare la Sfinge, il Cane da Guardia, la Tartaruga, l'Orso Danzante e il Cammello. Il sito è gestito dal National Trust (l'ente britannico che si occupa della salvaguardia dei monumenti e dell'ambiente) ed è aperto tutto l'anno.

Una curiosità: le prime persone che osservarono queste rocce pensarono che fossero state scolpite dai druidi.

 

 

Giant's Causeway

Antrim, Irlanda del Nord

Il Giant's Causeway (Selciato del Gigante) giace ai piedi della scogliera basaltica della costa di Antrim, in Irlanda del Nord. Questa curiosa formazione rocciosa, uno dei siti del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, è composta da ben 40 000 colonne di basalto strettamente unite tra loro che fuoriescono dal mare. Tali pilastri poligonali sono stranamente regolari, e sembra quasi che siano stati creati dalla mano dell'uomo. O meglio, da quella di un gigante...

La leggenda racconta che il selciato fu creato dal gigante irlandese Finn McCool, il quale lo voleva usare per attraversare il Mare d'Irlanda per sfidare il suo rivale scozzese chiamato Benandonner.

View out to sea at The Giant's Causeway in County Antrim, Northern Ireland
Il Selciato del Gigante, Irlanda del Nord, si è formato a seguito di un'antica eruzione vulcanica ©VisitBritain / Craig Easton

 

Caverna di Fingal

Isola di Staffa, Scozia

Se attraversi il Mare d'Irlanda provenendo dal Giant's Causeway arriverari sull'Isola di Staffa, nell'arcipelago delle Ebridi Interne, e vi troverai la Caverna di Fingal. Questa grotta marina è una formazione geologica creata dallo stesso flusso di lava che diede vita alla Giant's Causeway, e per secoli è stata fonte d'ispirazione per pittori e scrittori. Sir Walter Scott (autore di “Rob Roy” e “Ivanhoe”, e padre della rinascita dello spirito nazionale scozzese) disse che superava ogni descrizione, mentre il musicista Felix Mendelssohn compose la sua Hebrides Overture dopo aver sentito la strana eco causata dallo sbattere delle onde nella caverna. Puoi visitare Staffa partendo in barca dalla terraferma.

Il nome gaelico della Caverna di Fingal è Uamh-Binn, che significa “caverna della melodia”.

 

Penisola di Trotternish

Isola di Skye, Scozia

Quella di Trotternish è la più settentrionale fra le varie penisole di Skye e vanta una spettacolare morfologia geologica. Se prendi la strada costiera a est potrai vedere i bizzarri spuntoni rocciosi della frana di  Quiraing, che sembrano usciti da un libro di Tolkien, e l'Old Man of Storr, un monolite basaltico che s'innalza per 49 m. Fu in questo fantastico paesaggio che Charles Edward Stuart (detto Bonnie Prince Charlie), ribelle pretendente al trono britannico, si nascose dalle truppe governative dopo la battaglia di Culloden del 1746.

Trotternish ospita anche la Kilt Rock, una ripida falesia di basalto esagonale chiamata così perché assomiglia al celebre indumento nazionale scozzese.

The Storr is a rocky outcrop on the Trotternish peninsula of the Isle of Skye.
Penisola di Trotternish sull'Isola di Skye ©VisitBritain / Adam Burton

 

Glyder Fach e Glyder Fawr

Snowdonia, Galles settentrionale

In una regione di per sé ricca di aspri ed epici paesaggi, questi due monti sono fra le cose che ti colpiranno di più. Il Glyder Fach (994 m) è sormontato dalla famosa Cantilever Stone, una massiccia lastra posta in equilibrio sulla vetta, che è il luogo preferito dagli arrampicatori per farsi fotografare. Il Glyder Fawr (1001 m) ripaga la fatica della salita con una cima scoscesa e disseminata di rocce appuntite, frantumate dal gelo e inclinate come vecchie pietre tombali.

Nel Parco Nazionale di Snowdonia c'è la più alta vetta di Galles e Inghilterra. Si tratta del monte Snowdon (1085 m), dove l'alpinista Edmund Hillary si allenò per conquistare l'Everest.

 

Visita il negozio online di VisitBritain

National Trust Touring Pass

National Trust Touring Pass
Da £26.00
National Trust Touring Pass

Tutti i prodotti

Tutti i prodotti
Tutti i prodotti