Passeggiate invernali

Attrezzati di stivali e sciarpa per scoprire la Gran Bretagna nel periodo più freddo dell’anno con questi 10 itinerari attraverso i suoi variegati paesaggi.

Sulle tracce dei romani, Inghilterra settentrionale

Hadrian's Wall

Immagina di indossare i sandali di un soldato romano e segui le rovine archeologiche attraverso le contee più settentrionali dell’Inghilterra del Northumberland e della Cumbria. L’itinerario del Vallo di Adriano si estende per 135 km (84 miglia) attraverso questo sito Patrimonio dell’Umanità, tagliando le lande nebbiose e un suggestivo collage di campi. In inverno puoi scegliere di seguire diversi itinerari circolari più brevi.

Una boccata d’aria fresca, Inghilterra orientale

Holkham Beach, Norfolk

Rigenera i sensi su una delle più estese e incontaminate spiagge del Regno Unito. Holkham Beach fa parte di una delle più grandi riserve naturali in Gran Bretagna e in inverno pullula di uccelli migratori. Lasciati catturare dai tempestosi mari e sterminati cieli e condividi la spiaggia con diversi uccelli, come allodole, fringuelli e oche zamperosee. Raggiungi la spiaggia tramite il Lady Anne's Drive sulla A149 (di fronte al Victoria Hotel).

Lande battute dal vento, Inghilterra sud-occidentale

Dartmoor, south-west England

Il Dartmoor, nell’Inghilterra sud-occidentale, ha l’aspetto di una vera landa desolata, soprattutto in inverno. L’itinerario con audio-guida Postbridge è un percorso circolare di 10 km (6 miglia) che offre sterminati panorami da Hartland Tor, rovine storiche risalenti al passato industriale del Dartmoor e un’impressionante cascata. Scarica l’itinerario con audio-guida dal sito internet del Dartmoor.

Foreste e lande selvagge, Galles

Brecon Beacons, Wales

Facilmente raggiungibile dalla capitale del Galles, Cardiff, Fforest Fawr consiste in una distesa di foreste, lande e prati nel Brecon Beacons National Park, un antico territorio di caccia. Con scroscianti cascate e diversi itinerari a piedi, l’area è una destinazione straordinaria e facilmente accessibile per fresche passeggiate invernali. È anche una meta alternativa alla più selvaggia Snowdonia, che può essere più difficoltosa da esplorare nei mesi invernali.

Riflessi nel lago, Inghilterra settentrionale

Wastwater, Lake District, England

Wastwater è il più suggestivo lago del Lake District ed è circondato da imponenti vette, incluso lo Scafell Pike, la montagna più alta dell’Inghilterra. Si tratta di una meta popolare per le passeggiate, ma in inverno le folle stanno ben alla larga, consentendoti di apprezzare al meglio la natura aspra e suggestiva dei paesaggi del Lake District. Parti dalla locanda Scree Inn, presso Nether Wasdale.

Un assaggio della campagna londinese, Inghilterra

Richmond Park, London

Il più grande parco reale di Londra, quello di Richmond, offre anche un assaggio autentico della campagna londinese. Passeggia sotto antichi alberi dai rami nudi e osserva i cervi rossi e i daini che pascolano accanto ai sentieri. Non perderti lo sterminato panorama con St Paul’s Cathedral in lontananza dalla terrazza di King Henry’s Mound. 

Vulcani in città, Scozia

Arthur's Seat, Edinburgh

Combatti i postumi di un’allegra serata passata a celebrare il tradizionale Hogmanay (l'ultimo dell'anno) con una ventosa camminata fino al vulcano estinto appena fuori Edimburgo, noto come Arthur’s Seat, o ai Salisbury Crags di Holyrood Park. Questi due imponenti affioramenti vulcanici offrono una sorprendente vista accanto alla città e la scalata ripaga ogni sforzo con favolosi panorami sopra Edimburgo e i paesaggi circostanti. Nella chiara luce invernale o sotto una spolverata di neve, Holyrood Park è davvero magico.

Pony selvatici e cervi, Inghilterra meridionale

New Forest ponies

La New Forest si estende su 78 km2 (19.300 acri) nell’Inghilterra meridionale, con circa 241 km (150 miglia) di percorsi chiusi al traffico per escursioni a piedi e in bicicletta. Ti imbatterai inevitabilmente in uno o due pony della New Forest. La Forestry Commission britannica offre una serie di escursioni guidate nel New Forest National Park durante i mesi invernali. Prendi il Tall Trees Trail per ammirare le maestose conifere sempreverdi o il Deer Watch Trail, che raggiunge una piattaforma panoramica per l’avvistamento dei daini.

Cime innevate e un bicchierino di whisky, Scozia

Le riserve naturali scozzesi del Glen Muick e del Loch Muick, nell’Aberdeenshire, sono affascinanti in qualsiasi periodo dell’anno, ma nei mesi invernali, con una spolverata di neve, le valli deserte assumono una maestosità immobile che le rende ancora più speciali. Condividi il percorso con mandrie di cervi rossi, ammira le cime innevate di Lochnagar da Glen Muick e concludi la passeggiata con un bicchierino di whisky (anche due!) presso la Royal Lochnagar Distillery.