Perle nascoste a Edimburgo

1. Traverse Theatre

Struttura piccola e anticonformista, il Traverse Theatre di Edimburgo è il principale teatro scozzese dedicato alla rappresentazione di nuove opere. Fondato nel 1963 da un gruppo di appassionati con lo scopo di promuovere la filosofia d'avanguardia dei festival della città, il Traverse Theatre si concentra sulle produzioni innovative di drammaturghi scozzesi.

 

2. Locali di musica dal vivo

Edimburgo vanta un’ampia scelta di locali che propongono musica dal vivo. Cerca ad esempio il bar sotterraneo di tendenza Bramble, l’elegante ex rivendita clandestina di alcolici Panda & Sons e il premiato bar-club-ristorante The Voodoo Rooms. Il Jazz Bar di Chambers Street ospita band dal vivo tutti i giorni e a qualsiasi ora.

 

3. Dunbars Close Gardens

Il Giardino di Dunbars Close, spazio verde d'origine moderna ma disegnato nello stile del XVII secolo, è una vera perla nascosta da scoprire. Celato nel centro storico di Edimburgo, questo giardino dagli arbusti accuratamente sagomati ti darà davvero la sensazione di essere stato catapultato indietro nel tempo.

 

4. Greyfriars Kirkyard

Greyfriars Kirkyard è un famoso cimitero di Edimburgo protagonista di terrificanti storie di fantasmi, esecuzioni capitali e furti di cadaveri. Greyfriars però è anche teatro della commovente storia di Bobby, un cagnolino che per 14 anni è rimasto a vegliare la tomba del suo padrone deceduto.

 

5. Le origini di Harry Potter

Harry Potter è stato creato proprio a Edimburgo: qui potrai visitare l'Elephant House, la caffetteria nel centro storico della città dove J.K. Rowling iniziò a scrivere le avventure del celeberrimo mago adolescente. Partecipando all'Harry Potter Walking Tour scoprirai altri luoghi magici legati a questo fantastico personaggio, come la vera Diagon Alley e la tomba di Voldemort.