10 esperienze straordinarie da fare a Manchester

1. Scatenare la tua passione presso il Museo Nazionale del Calcio

National Football Museum

Sede di due tra le più celebri squadre di calcio del mondo, Manchester giustamente ospita anche il National Football Museum, ovvero il Museo Nazionale del Calcio inglese. Qui troverai la Hall of Fame dei migliori calciatori e un’eccellente collezione di cimeli relativi a questo sport, tra i quali il pallone della finale della Coppa del Mondo del 1966, la maglia con cui George Best segnò 7 gol quando giocava nel Manchester United e alcuni sedili originali dello stadio di Wembley. Tra le attività interattive dedicate ai ragazzi figurano giochi per testare la propria bravura ai rigori, un angolo dedicato alla narrazione e una Discovery Zone dove è possibile provare diverse tenute da gioco. Quasi lo dimenticavamo: l'ingresso a questo paradiso della storia calcistica è gratuito!

 

2. Innamorarsi dell’arte e dell’architettura

Situata nel bellissimo Whitworth Park, la Whitworth Gallery fa parte del campus accademico dell'università di Manchester, il più grande della Gran Bretagna. La sua collezione include lavori di William Blake e Rossetti, nonché altre opere d’arte figurativa e sculture contemporanee. Per ammirare un perfetto esempio di genialità architettonica dirigiti invece alla John Rylands Library. Questa magnifica biblioteca è un edificio neogotico di mattoni rossi risalente all’epoca vittoriana, sede di una collezione che include manoscritti medievali e anche una Bibbia di Gutenberg.

 

3. Scoprire il passato industriale a Castlefield

Nel sito storico di Castlefield, a sud-ovest di Deansgate, troverai il cuore sia della Manchester antica che della Manchester industriale. Qui potrai ammirare il forte di epoca Romana che diede origine alla città. Secoli più tardi questa zona divenne il fulcro del locale sistema di canali artificiali e, di conseguenza, del trasporto merci. Se desideri approfondire le tue conoscenze ti consigliamo di visitare anche il Museo della Scienza e dell'Industria, situato a poche centinai di metri da lì.

 

4. Partecipare a un tour a piedi della città

Scarica l’app ufficiale dei walking tour di Manchester, collega le tue cuffie e visita la città con l’aiuto di un’audioguida e i suggerimenti di veri conoscitori del luogo. Tra i percorsi suggeriti troverai un tour dedicato ai principali punti di interesse architettonico e un tour culturale con la voce narrante della DJ e giornalista musicale Mary Anne Hobbs. Se preferisci qualcosa di più personalizzato puoi partecipare a una visita di gruppo con una guida turistica ufficiale, che parte quotidianamente alle ore 11:00 dalla Central Library.

 

5. Esplorare Salford Quays

The Lowry

Salford Quays è l'area portuale sul fiume Irwell, ristrutturata e trasformata in un vivace quartiere moderno. Questa è la sede di diversi punti di riferimento culturali come l'Imperial War Museum North (un impressionante edificio progettato dall’architetto Daniel Libeskind) e il complesso artistico The Lowry, entrambi a ingresso gratuito. A Salford Quays è situata anche MediaCityUK, sede degli studi televisivi della BBC e della ITV, dove vengono prodotti diversi programmi di successo (tra i quali la leggendaria soap opera “Coronation Street”).

 

6. Visitare gli stadi del Manchester United e del Manchester City

Manchester è fiera di essere la sede di due tra le più famose squadre di calcio del mondo. Sia il Manchester United che il Manchester City vantano una lunga storia, ricca di trionfi, rivalità, colpi di scena e passione. Visitando l'Old Trafford (casa dello United) e l'Etihad Stadium (casa del City) potrai vedere con i tuoi occhi i “dietro le quinte” di questi due mitici impianti, e scoprirari cimeli che raccontano 130 anni di dominazione calcistica nazionale ed europea. Insomma, attrazioni assolutamente imperdibili per tutta la famiglia!

 

7. Fare un tour in barca

Mentre ti rilassi piacevolmente navigando nel centro di Manchester potrai goderti una vista unica su questa meravigliosa città. Quelle che in passato erano solo un trafficate vie acquatiche di scambi commerciali, ora offrono a visitatori e abitanti del posto la possibilità di fare tranquille e piacevoli crociere. Le linee dei battelli raggiungono Pomona, Salford Quays e il fiume Irwell, mostrando ai viaggiatori una moltitudine di attrazioni lungo il tragitto.

 

8. Stuzzicare le papille gustative

Northern Quarter Cafe, Manchester

Manchester può regalarti un’eccellente esperienza gastronomica. Se ti dirigi nell’area centrale del Northern Quarter rimarrai piacevolmente sorpreso dall’ampia scelta di autentici ristoranti indiani e di divertenti locali a tema. Se invece sei alla ricerca di una cucina ricercata, troverai anche molti raffinati ristoranti e chef di altissimo livello.

 

9. Dedicarsi allo shopping più sfrenato

L’area del Northern Quarter di Manchester è un vero e proprio focolaio di creatività, marchi di designer emergenti e negozi alla moda: come Afflecks, un ex grande magazzino che ora si è trasformato in un tempio dedicato allo stile alternativo. Tra gli altri negozi di tendenza di questo quartiere figurano anche Pop Boutique e Junk.

 

10. Sentire l’energia del Warehouse Project

The Warehouse Project è un club di tendenza legato alla musica dance davvero originale perché... Non ha una sede fissa! Infatti di anno in anno è ospitato in diversi spazi della città e rimane aperto solo per pochi mesi, in genere tra settembre e Capodanno. Questo progetto musicale offre una piattaforma perfetta sia i DJ emergenti del Regno Unito, sia per affermate stelle internazionali come Fatboy Slim.