10 esperienze straordinarie da fare in Snowdonia

1. Provare il brivido della Zip World Experience Adventure

Nel parco avventura Zip World potrai ammirare gli splendidi paesaggi della Snowdonia con l'aggiunta di un'abbondante scarica di adrenalina! Metti alla prova la tua audacia sulla teleferica Velocity (la più lunga d'Europa), sulla Titan (la prima teleferica a 4 linee in Europa), sul pendolo Skyride o sulla slitta a binari Fforest Coaster. Se non sei un amante delle attività spericolate puoi sempre visitare le cave d'ardesia di Penrhyn.

 

2. Immergersi nella natura nel Parco Nazionale di Snowdonia

Noto come “la patria delle aquile”, lo Snowdonia National Park è caratterizzato da sconfinate distese verdi, aspri territori montani, magnifici paesaggi costieri e pittoresche località. Inaugurato nel 1951, questo è stato il terzo parco nazionale istituito in Gran Bretagna. Se ti senti abbastanza in forma puoi provare a scalare il monte Snowdon, dove si è allenato anche Sir Edmud Hillary prima di conquistare l'Everest.

 

3. Visitare il fiabesco villaggio di Portmeirion

Portmeirion è un bizzarro villaggio costiero nella contea di Gwynedd. Concepito e realizzato dall’architetto Clough Williams-Ellis dal 1925 al 1976, i suoi variopinti edifici traggono ispirazione dall’architettura italiana e dalla mitologia. I giardini, le foreste circostanti e le romantiche viste sull'estuario del fiume Dwyryd ti lasceranno semplicemente a bocca aperta. Negli anni '60 Portmeirion è anche stato il set della famosa serie TV “Il Prigioniero”.

 

4. Lasciarsi incantare dall’Isola di Bardsey

Bardsey Island (in gallese Ynys Enlli) è situata davanti alla costa della Penisola di Llŷn. Nonostante sia regolarmente abitata da una piccola popolazione stabile, l'isola è un territorio protetto e gestito da un'apposita fondazione. In questo luogo aspro e quasi incontaminato la moderna tecnologia praticamente non è utilizzata e i visitatori sono ammessi in numero limitato. Bardsey è ricca di leggende. Viene chiamata “Isola dei 20'000 Santi” perché si crede che vi siano seffettivamente sepolti 20'000 religiosi; inoltre alcuni miti dicono che questa sia stata la vera Avalon di Re Artù, e che qui il Mago Merlino riposi all'interno di un bara di vetro. Non sappiamo se questo sia vero, però possiamo assicurarti che vedrai le foche grigie e che ti sembrerà di essere in un posto fuori dal tempo. Per visitare Bardsey Island recati nel villaggio di Aberdaron e prenota un tour guidato.

 

5. Visitare la Riserva Naturale di Cwm Idwal

Quella di Cwm Idwal è la prima riserva naturale istituita in Galles. Questo territorio è considerato uno dei luoghi più suggestivi e interessanti del mondo dal punto di vista geologico. Attraversando quest’area potrai scoprire le tracce delle glaciazioni nella valle di Nant Ffrancon, visitare la Ogwen Valley e, naturalmente, ammirare panorami mozzafiato. Fai anche una tappa ristoratrice all'Ogwen Cottage.

 

6. Rilassarsi nel famoso Giardino di Bodnant

Con i suoi prati ricoperti di fiori di campo, i suoi boschi, i suoi curatissimi terrazzamenti, le sue vasche per le piante acquatiche e i suoi angoli nascosti, il Bodnant Garden è in realtà composto da molti giardini in uno. Questo meraviglioso spazio verde di 32 ettari, inaugurato oltre 150 anni fa, è il posto perfetto per ammirare l'arte del giardinaggio britannico e passare una giornata in completo relax. Qui sono ospitate 5 collezioni botaniche nazionali e varie specie esotiche, tra le quali il papavero blu dell’Himalaya.

 

7. Scendere nelle miniere di ardesia di Llechwedd

In Galles l'estrazione dell'ardesia rappresentava un'importantissima attività economica. La miniera di Llechwedd, risalente al 1836, si estende su una superficie di oltre 800 ettari nei pressi di Blaenau Ffestiniog. Qui scoprirai come vivevano i minatori, potrai rilassarti nel pub Miners’ Arms, farai un giro a bordo del Miners Tramway ed esplorerai le caverne con un tour guidato. Ti assicuriamo che questa si rivelerà un'esperienza straordinaria!

 

8. Visitare la Ugly House

L’origine di questo antico cottage è avvolta dal mistero, così come l'identità dei suoi costruttori, però si conoscono abbastanza bene alcuni dei suoi proprietari. Visita la Ugly House, scopri le loro storie e le vicende legate a questo edificio, che negli anni è stato utilizzato anche come sala da tè e negozio d'antiquariato. Inoltre l’area circostante offre numerosi spazi per i picnic e gli incantevoli boschi sono l'ideale per rilassanti passeggiate.

 

9. Visitare un lanificio storico

La Trefriw Woollen Mills, aperta nel lontano 1859, è una delle ultime aziende laniere ancora attive in Galles. Oltre a visitare il suo ricco museo, in questa storica fabbrica vedrai in azione i telai meccanici e la turbina ad acqua che fornisce energia all'impianto. L'azienda possiede anche un giardino, il Weaver's Garden, dove scoprirai le piante che forniscono fibre tessili, tinture e saponi naturali. Non dimenticare di dare un'occhiata al negozio interno, dove troverai sicuramente qualche regalo per te e per i tuoi cari!

 

10. Salire sul monte Snowdon in treno

Con la Snowdon Mountain Railway arriverai fino alla vetta del monte Snowdon in treno! Questa linea, funzionante già dalla fine del XIX secolo, ti offre la possibilità di salire in cima comodamente seduto in un vagone panoramico. Se hai la passione per i viaggi vintage, potrai utilizzare anche un convoglio trainato da una locomotiva a vapore risalente al 1896.