I 20 castelli più spettacolari della Gran Bretagna

Centinaia di castelli dominano il paesaggio della Gran Bretagna e testimoniano il valore ingegneristico delle generazioni passate. Dalle vaste fortezze che si affacciano sulla costa alle ex roccaforti strategiche, e altri tutt’ora abitati, questi monumenti ricordano il turbolento passato dell'isola. Questi spettacolari castelli fanno sì che i visitatori, mentre approfondiscono la conoscenza della storia e del retaggio storico del Paese, esplorino gli splendidi spazi all'aperto e i prossimi lussureggianti scenari autunnali...

INGHILTERRA

L'Inghilterra ospita molti sorprendenti castelli, costruiti nel corso dei secoli per proteggere e controllare il territorio. Dall'agire come residenze reali all'essere le star della TV e del grande schermo, mentre le foglie iniziano a cadere e la campagna diventa un tappeto brunito di rossi, ori e gialli, queste immense fortificazioni daranno sicuramente vita all'immaginazione ...

1. Castello di Windsor

Windsor Castle surrounded by Autumn foliage. Credit to Royal Collection Trust / © Her Majesty Queen Elizabeth II 2018 Photographer: Peter Packer

Appena ad ovest di Londra si trova il castello abitato più antico e più grande del mondo, Residenza Reale da circa 950 anni. Fatto costruire da Guglielmo il Conquistatore nell'XI secolo, il Castello di Windsor viene regolarmente utilizzato dalla Regina come rifugio per il fine settimana, e a ospitare visite di stato e matrimoni Reali. La Torre Rotonda domina l'orizzonte e si trova in cima alla parte più antica del castello, e la Cappella di San Giorgio funge da dimora spirituale dell'Ordine della Giarrettiera - un ordine cavalleresco risalente al regno di Edoardo III nel 1348. Prenotazione consigliata.

1
Windsor Castle

2. Castello di Warwick

View of Warwick Castle, a medieval castle, from the River Avon. Grand imposing castle with medieval and Victorian buildings. River Avon.

Imponente fortezza nel cuore delle Midlands, il Castello di Warwick offre un assaggio della vita britannica medievale. Passa sotto le imponenti arcate del castello, passeggia lungo i suoi bastioni, ammira mostre di tiro con l'arco ed esplora 64 acri di giardini paesaggistici sulla strada per scoprire 1.100 anni di storia. I bambini tornano indietro nel tempo nel Labirinto di Storie Orribili, e prenota il Dungeon del Castello per svelare alcuni dei segreti più oscuri di Warwick con l'aiuto di attori dal vivo e effetti speciali formidabili.

2
Windsor Castle

3. La Torre di Londra

The Tower of London is a historic royal palace, former prison and fortress and national landmark on the banks of the River Thames in London. The White tower. UNESCO world heritage site. View of the palace from across the river, from the South Bank river w

In passato Residenza Reale e famigerata prigione, la Torre di Londra è un Sito del Patrimonio Mondiale con 1.000 anni di storia. L'imponente fortezza custodisce i Gioielli della Corona, una collezione di oltre 23.000 abbaglianti pietre preziose Scopri di più su questa meraviglia dell'architettura normanna protetta dagli Yeoman Warders, noti come Beefeaters, che hanno sorvegliato la torre sin dall’epocaTudor, e dai leggendari corvi!

3
Tower of London

4. Castello di Highclere

Highclere Castle, Newbury, Berkshire, England

Una delle star della serie televisiva Downton Abbey, il Castello di Highclere nell'Hampshire ha fatto da sfondo a quattro serie dello serie e del film. Costruito in epoca medievale, Highclere fu trasformato a metà del XIX secolo da Sir Charles Barry, la mente architettonica dietro il Parlamento di Londra. Oltre ai tour delle sue numerose sale, comprese quelle utilizzate come sale di rappresentanza del film, i visitatori possono esplorare giardini risalenti al 13° secolo e 1.000 acri di magnifici parchi, progettati dal famoso giardiniere paesaggista Capability Brown. Il castello ospita il conte e la contessa di Carnarvon, la cui famiglia abita lì dal 1679, e anche una mostra unica di antichità egizie che celebra il ruolo del 5º conte di Carnarvon nella scoperta della tomba di Tutankhamon. Quest'anno, il castello ospiterà anche speciali tour autunnali e invernali, tra cui Real Lives and Film Set e Christmas at Highclere.

4
Highclere Castle

5. Castello di Hever

Hever Castle, family home of Anne Boleyn, in Kent. Credit to VisitBritain/Pete Seaward

Con una storia lunga più di 700 anni, Hever Castle fu la dimora d'infanzia della seconda moglie di Enrico VIII, Anne Boleyn. Inizialmente un castello difensivo con fossato risalente al 1270, questa cornice romantica è piena di ritratti e arazzi Tudor e offre splendide viste sul lago Hever. Immerso in 125 acri di terreno si trovano il centenario labirinto Yew, giardini pluripremiati, con display di dalie sorprendentemente belle e il caldo profumo zuccherino dell'albero di Katsura che profuma l'aria gelida in inverno. È necessario prenotare in anticipo per visitare il castello di Hever e il suo parco.

5
Hever Castle

6. Castello di Alnwick

Exterior view of 11th century Alnwick Castle, Northumberland.

Secondo castello abitato più grande del Regno Unito dopo Windsor, le imponenti mura del Castello di Alnwick hanno svolto diversi ruoli nel corso dei secoli: come avamposto militare, collegio per insegnanti e casa di famiglia. Un altro castello che risale al periodo normanno, la fortezza di Northumberland è famosa tra i fan di Harry Potter, quando in Harry Potter e la Pietra filosofale il simpatico maghetto qui impara a giocare a Quidditch. Il castello è stato utilizzato svariate volte dal mondo del cinema, utilizzato anche in Downton Abbey, Robin Hood Prince of Thieves ed Elizabeth. È richiesta la prenotazione.

6
Alnwick Castle

7. Castello di Bamburgh

View of Bamburgh Castle with beach below, Northumberland, England. Credit to VisitBritain/ Chris Ceasar

Arroccato su uno sperone che domina la costa del Northumberland, il Castello di Bamburgh nacque come cittadella anglosassone. Il possente mastio risale a subito dopo l'invasione normanna, e funse da palazzo reale per numerosi Re nei secoli seguenti. Bamburgh fu il primo castello al mondo ad essere stato raso al suolo, fatto accaduto durante la Guerra delle Rose. Oggi una deliziosa serie di manufatti e cimeli raccontano la sua storia. Dimora della famiglia Armstrong, discendente dell'ingegnere vittoriano William Armstrong, che acquistò il castello per riportarlo al suo antico splendore. Si consiglia di acquistare online i biglietti da prenotare in anticipo.

7
Bamburgh Castle

8. Castello di Leeds

Leeds Castle beyond a border of colourful flowers. Credit to Leeds Castle Foundation

Il Castello di Leeds, che occupa 500 acri nel cuore della campagna del Kent, ha celebrato il suo 900° anniversario nel 2019. Per celebrare questo importante anniversario è stata allestita la mostra dal titolo Gatehouse, che ripercorre la storia del castello che risale ai normanni, e che prima di diventare un ritiro di campagna fu la dimora di Re Enrico VIII. Presso il centro Bird of Prey si ammirano uccelli maestosi, come falchi, gufi e aquile. Tutte le visite devono essere prenotate online.

SCOZIA

I castelli della Scozia offrono uno sguardo unico sul passato della nazione, raccontando le lotte per il potere che si svolsero all’interno delle loro mura, e immersi tra alcuni dei paesaggi più spettacolari della Gran Bretagna – il cui fogliame autunnale che si mischia a nebbiosi loch e a glen baciati dal freddo è simile a un gioiello ...

9. Castello di Edimburgo

Edinburgh Castle, ramparts and gothic architecture, Edinburgh gardens trees.

Dalla sua posizione dominante in cima a Castle Rock, nel cuore della capitale scozzese, il Castello di Edimburgo offre viste mozzafiato sulla città. Dopo essere stata fortezza militare, prigione e residenza reale, il castello detiene orgogliosamente il titolo di luogo più assediato della Gran Bretagna. All'interno delle sue spesse mura grigie si sono svolte tante vicende, e non è difficile, guardando dalla batteria a mezzaluna dalla quale si dominano i dintorni del castello immaginare la forza distruttiva di Mons Meg, un cannone di sei tonnellate del XV secolo, capace di catapultare una palla da 150 kg fino a 4km! Il castello ospita anche il Palazzo Reale, la dimora di molti re e regine medievali nel corso dei secoli, il National War Museum e lo Scottish National War Memorial. Riapertura il 1 ° agosto, la prenotazione è obbligatoria.

8
Edinburgh Castle

10. Castello di Craigievar

Craigievar Castle Scotland. Credit. VisitScotland/Kenny Lam

Musa ispiratrice del Castello di Cenerentola di Walt Disney, l'ambientazione fiabesca di Craigievar, con la sua facciata rosa e le pietre accuratamente lavorate, è uno spettacolo per gli occhi, specialmente in autunno, quando le sue torrette svettanti sono circondate da cieli suggestivi e un fogliame autunnale infuocato. Circondata da pittoresche campagne e boschi, questa incantevole casa torre fu completata nel 1626 e da allora poco è cambiato. Non c'è luce artificiale ai piani superiori, il che significa che un'incredibile collezione di manufatti, opere d'arte e armi possono essere ammirati come in orgine. I giardini del castello sono aperti, per questo non è difficile avvistare la rara martora.

9
Craigievar Castle

11. Castello di Stirling

Landscape with Stirling Castle in the distance. The Wallace Tower. View over Castle Hill.

Sito nel punto in cui le pianure e le Highlands si incontrano, Stirling Castle domina l'orizzonte dalla cima di una grande roccia vulcanica. Utilizzato come fortezza durante le guerre di indipendenza, cambiò proprietari in diverse occasioni prima di diventare un'importante Residenza Reale. Il Palazzo Reale racconta la vita dei reali nel 1500, la cui Great Hall, costruita per ordine di Giacomo IV, è la più grande sala per banchetti in Scozia, testimonianza delle abilità e della maestria degli artigiani e degli artisti scozzesi. Il Castello di Stirling, che vanta una splendida architettura rinascimentale, è storicamente uno dei più importanti della Scozia, e fu anche la dimora d'infanzia di Mary Queen of Scots. Riapertura il 1 agosto, prenotazione obblgatoria.

10
Stirling Castle

12. Castello di Eilean Donan

Eilean Donan Castle. Credit to VisitScotland. Kenny Lam

Circondato da uno scenario montuoso lussureggiante, il Castello di Eilean Donan nelle Highlands segna il punto d'incontro di tre grandi laghi marini, Loch Duich, Loch Long e Loch Alsh. Quella che venne costruita come fortezza nel 13° secolo fu ricostruita più volte, prima di essere in gran parte distrutta durante le insurrezioni giacobite del 17° e 18° secolo. Tuttavia, il sito è stato riportato al suo antico splendore circa 200 anni dopo, ed è ora nota come una delle località più iconiche della Scozia. Riapertura il 5 agosto, la prenotazione è obbligatoria.

11
Eilean Donan Castle

13. Castello di Urquhart

Urquhart Castle commands great views of Loch Ness and can be found beside the village of Drumnadrochit.

Accomodate sulle rive del lago di Loch Ness, le rovine del Castello di Urquhart offrono viste spettacolari su e giù per il lago. Con una storia lunga circa 1.000 anni, il castello è stato una fortezza medievale, ed è facile immaginare come fosse la vita qui durante le guerre di indipendenza. Gli ultimi soldati lasciarono il castello nel 1692, facendolo esplodere, ma le rovine rimangono splendenti e suggestive sullo sfondo del Loch e delle colline circostanti. Riapertura il 1 agosto, la prenotazione è obbligatoria.

12
Urquhart Castle

14. Castello di Dunrobin

Dunrobin Castle. Credit. VisitScotland. Paul Tomkins.

Con le sue guglie coniche, i giardini recintati e la straordinaria vista sul Moray Firth, il Castello di Dunrobin fa vagare l'immaginazione. Situata sulla costa orientale delle Highlands settentrionali, la grande dimora ha quasi 200 stanze ed è stata abitata fin dagli inizi del 14° secolo. Due furono gli architetti che la caratterizzarono maggiormente: Sir Charles Barry, incaricato di trasformare il castello in una casa nel 1845, e poi Sir Robert Lorimer, che ridisegnò gli interni dopo che fu distrutto da un incendio all'inizio del XX secolo.

13
Dunrobin Castle

GALLES

Dai siti patrimonio mondiale dell'UNESCO all'eccentrica architettura rinascimentale gotica, il Galles ospita circa 600 maestosi castelli. Di dimensioni variabili da piccole rovine a imponenti cittadelle, queste strutture hanno avuto un ruolo chiave nel plasmare la storia della Gran Bretagna. Cadw, che cura e tutela siti di castelli in Galles, riapre gradualmente le sue proprietò dall'inizio di agosto.

15. Castello di Caerphilly

Caerphilly Castle, a famous landmark and visitor attraction, a 13th century castle, with concentric defence walls and a moat. View from the air. Credit to VisitBritain/ Jason Hawkes

Costruito a metà del XIII secolo, il Castello di Caerphilly copre un enorme sito di 30 acri, rendendolo il secondo castello più grande della Gran Bretagna, dopo la Residenza Reale di Windsor. Sviluppato inizialmente con funzioni di controllo e dominio, il design concentrico con le sue enormi mura e le sue estese difese acquatiche fu restaurato amorevolmente nella prima metà del 20° secolo dal ricco quarto Marchese di Bute, sebbene la sua famosa torre sud-est continui a inclinarsi precariamente di più di un angolo rispetto alla Torre pendente di Pisa!

14
Caerphilly Castle

16. Castello di Coch

Castell Coch, Cardiff, Wales.

Con le sue torri coniche che spuntano dalla Fforest Fawr sulle colline che dominano Cardiff, Castell Coch appare come in una fiaba. Sebbene gli esterni siano impressionanti, il sorprendente design degli interni dell'architetto William Burges è ciò che cattura davvero l'immaginazione, rendendolo un luogo incantevole per una visita nei mesi autunnali e invernali. Grazie alla ricchezza del terzo Marchese di Bute durante il periodo vittoriano, Burges introdusse uno stile rinascimentale gotico e ricchi arredi ai resti del castello del 13° secolo, creando gli opulenti dintorni che ammiriamo oggi.

15
Castell Coch

17. Castello di Harlech

Una delle quattro fortezze costiere costruite durante il regno di Edoardo I e oggi patrimonio mondiale dell'UNESCO - insieme a Beaumaris, Caernarfon e Conwy - il Castello di Harlech si trova in cima a una vasta falesia rocciosa nel nord-ovest del Galles. Le dune ora separano il castello dal mare, e le aspre vette di Snowdonia fanno da sfondo, permettendo facilmente di immaginare come la sua posizione dominasse il paesaggio medievale. Assediato in diverse occasioni, di cui per sette anni durante la Guerra delle Rose, il castello ispirò la melodia "Men of Harlech", una canzone usata ancora oggi nell'esercito britannico.

16
Harlech Castle

18. Castello di Caernarfon

Caernarfon castle overlooking the Menai straits, Wales. Credit to VisitBritain/ Lee Beel

Un'altra delle grandi fortezze di Edoardo I, è la vastità del Castello di Caernarfon ciò che cattura l'immaginazione. Ha dominato le rive del fiume Seiont per 700 anni, le sue torri poligonali sono state progettate per rispecchiare quelle trovate nella città romana di Costantinopoli, e le enormi facciate e l'intraprendente portone sono state costruite pensando al ruolo difensivo. All'angolo occidentale del castello si trova la sua caratteristica più impressionante, la torre dell'aquila a dieci facce con tre torrette e mura che hanno uno spessore di 5,5 metri - una vera prodezza dell'ingegneria militare medievale.

17
Caernarfon Castle

19. Castello di Conwy

Conwy Castle is a historic Norman castle on the estuary of the river Conwy. Lit up at on a winter's snowy. Credit to VisitBritain/ David Angel

Immergiti in 700 anni di storia al Castello di Conwy, che ospita gli appartamenti reali del periodo medievale meglio conservati della Gran Bretagna. Le scale a chiocciola restaurate nelle otto torri del castello offrono accesso agli imponenti merli, con viste mozzafiato sul Parco Nazionale di Snowdonia, offrendo ai visitatori la possibilità di combinare la scoperta storica con l'esplorazione autunnale. Il patrimonio mondiale dell'UNESCO comprende un anello di mura cittadine in perfetto stato di conservazone che si estendono per poco più di un km, e chi osserva da vicino le mura del castello può vedere i resti di calcare - segno che questa immensa fortezza era originariamente bianca.

18
Conwy Castle

20. Castello di Beaumaris

Annidato nella pittoresca bellezza di Anglesey, il Castello di Beaumaris fu la quarta e ultima delle principali roccaforti reali costruite in Galles. Ma nonostante tutto il suo splendore, la fortezza dalla simmetria quasi perfetta non fu mai completata. Le sue numerose torri, le alte mura e le porte a forma di D sono considerate dall'UNESCO tra i migliori esempi di architettura della fine del 13° secolo e dell'inizio del 14° in Europa e ricordano gli sforzi di Edoardo I per esercitare il potere sulla regione.

19
Beaumaris Castle
18 Sep 2020(last updated)

Related articles