British Museum

Il British Museum è uno dei simboli culturali di Londra fin da quando venne inaugurato, nella seconda metà del XVIII secolo. Questa prestigiosa istituzione è aperta tutti i giorni (tranne il 24, 25, 26 dicembre e Capodanno) e l'ingresso è gratuito.

La sua collezione è composta da capolavori artistici e reperti archeologici di ogni periodo e provenienza, compresa la più grande raccolta al mondo di oggetti originari dell'antico Egitto (ad esempio la celebre Stele di Rosetta si trova proprio qui). Oltre ad esporre la propria collezione permanente, il British Museum ospita numerose mostre temporanee dedicate ai temi più disparati, che attirano appassionati da tutto il mondo.

Questo vero e proprio archivio della storia britannica e internazionale ha subito cambiamenti e ristrutturazioni a partire dalla seconda metà dell' '800. Durante la Seconda Guerra Mondiale soffrì invece ingenti danni causati dai bombardamenti, ma le opere vennero salvate grazie ad un preventivo trasloco in luoghi più sicuri. Dal 2000 il British Museum può vantare una piazza coperta da una cupola in vetro, progettata dal famoso architetto Norman Foster.

British Museum