Da Londra alla Cornovaglia: un road trip da non perdere

by Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori
Wednesday 13 May 2020

Quando si pensa a un viaggio in Gran Bretagna, non sempre si immagina un road trip, uno di quelli pieni di tappe e di territori da conoscere. Eppure, l’isola si presta davvero bene a dei viaggi itineranti che permettano di scoprire le differenti regioni di Inghilterra, Galles e Scozia. E, perché no, che puntino anche alle isole intorno alla Gran Bretagna. Un viaggio davvero coinvolgente da fare on the road in Gran Bretagna è quello che potrebbe portarti da Londra alla Cornovaglia, attraversando regioni come il Wiltshire, il Dorset e, tra le altre, il Devon. Partiamo?

Prima tappa: da Londra a Salisbury (140 km circa)
Il viaggio da Londra a Salisbury è un grande classico che molti viaggiatori affrontano, anche in giornata, per spostarsi dalla capitale britannica e raggiugere Stonehenge. Come dice qualcuno, l’essenza del viaggio sta anche nello spostamento che si fa. Cosa vedere, quindi, nel percorso tra Londra e Salisbury? La tua prima fermata potrebbero essere i giardini di Cliveden, gestiti dal National Trust e creati da Capability Brown. Prima di arrivare a Salisbury per ammirare i monoliti più famosi al mondo e recarti nella cattedrale della città, fermati a goderti il paesaggio di campagna nella zona dei Woodfords. Non te ne pentirai.

Seconda tappa: da Salisbury a Lyme Regis (115 km circa)
Da Salisbury, punta verso sud fino alla città di Dorchester, luogo fondato dai Romani con il nome di Durnovaria. A poca distanza da questa città troverai Maiden Castle. Non immaginarti torri di guardia e fossati da superare: Maiden Castle è una “collina fortezza”, la realizzazione della quale risale all’età del ferro. Il paesaggio ti toglierà il respiro. Continua poi il tuo viaggio lungo la costa del Dorset fino a raggiungere la città marittima di Lyme Regis. Lo sapevi che Persuasion di Jane Austen ha molto a che fare con questo posto?

Terza tappa: da Lime Regis a Dartmoor (114 km circa)
Viaggiando sempre verso ovest, questo road trip ti porterà a passare tra l’area delle Black Hills e l’AONB dell’East Devon. Se sei un amante della natura, questi luoghi sapranno parlare al tuo cuore. La tua meta sarà la zona del Dartmoor National Park. Un cittadino celebre di questa zona è stato Arthur Conan Doyle che proprio qui ambientò Il Mastino dei Baskerville. Hai voglia di aggiungere un’ulteriore ispirazione letteraria a questa tappa? Fai una piccola deviazione fino a Torquay, città legata indissolubilmente ad Agatha Christie.

Quarta tappa: dal Dartmoor National Park a Padstow (95 km circa)
Ci siamo: stai per iniziare a esplorare la Cornovaglia. La tappa odierna ti porterà dal parco nazionale di Dartmoor fino a Padstow, passando per luoghi- chiave per conoscere la bellezza della Cornovaglia. Partendo da Dartmoor, dirigiti verso la costa nord della Cornovaglia e visita le rovine del mitico Castello di Tintangel, dove la leggenda vuole sia stato concepito Re Artù. Da lì, raggiungi poi, lungo la costa, Port Isaac, luogo utilizzato come location per la serie tv britannica Doc Martin. Il viaggio non è finito: il posto in cui ti consigliamo di passare la serata è Padstow, a poca distanza da Port Isaac. Ti sembra di averlo già visto? Nulla di più facile: è stato lo “sfondo” per il film “L’erba di Grace”.

Sesta tappa: da Padstow a Saint Ives (90 km circa)
Questa tappa ti regalerà tutti i colori e la forza della costa della Cornovaglia. Lo sapevi che Saint Ives è considerata da molti la Saint Tropez della Gran Bretagna? Effettivamente, il clima estivo lì si fa proprio voler bene. Così come si fanno voler bene i paesaggi più aspri e puri che non ti usciranno più dal cuore. Una cosa da fare assolutamente in questa giornata? Fermati da qualche parte per assaggiare un’ottima Cornish Pasty, il piatto tipico della regione. Si tratta di una sorta di panzerotto fatto al forno, ripieno solitamente di carne. Perfetto per un road trip, non credi?

Settima tappa: da St.Ives a Falmouth, lungo la costa (125 km circa)
Questa tappa ti porterà dalla costa nord della Cornovaglia a quella meridionale. Se ti vuoi gustare al meglio il paesaggio, e il tempo del tuo viaggio te lo concede, potresti anche spezzare questa tappa in due, per fermarti a pernottare lungo la costa e goderti tutta la wilderness della Cornovaglia. Parti da St.Ives e segui la costa fino a Porthcurno. Prosegui poi per Penzance. Il consiglio è quiello di continuare a seguire la linea costiera fino ad arrivare alla Penisola di Lizard. Da lì, punta dritto a Falmouth.

Ottava tappa: da Falmouth a Plymouth (114 km circa)
La costa sud della Cornovaglia sarà ancora la tua perfetta compagna di viaggio anche in quest’ultima tappa che prevede il tuo arrivo a Plymouth, storica città portuale dalla quale i Padri Pellegrini partirono alla volta del nuovo mondo nel 1620. Il percorso per raggiungerla ti poterà a conoscere la Polperro Heritage Coast, un fiore all’occhiello della Cornovaglia orientale.

Autore

Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori

Consulenti di Web Marketing e Comunicazione per lavoro, Blogger innamorati della Gran Bretagna per passione.

Sito web | Vedi tutti i post di questo autore

Nuovi articoli

Ricetta del Cornish Pasty

vassoio con una serie di cornish pasty crudi
Ricetta del Cornish Pasty

8 classici britannici per sognare nuovi viaggi in Gran Bretagna

8 classici britannici per sognare nuovi viaggi in Gran Bretagna

Letteratura e viaggi: ispirazioni e classici senza età per il tuo viaggio in Gran Bretagna

Letteratura e viaggi: ispirazioni e classici senza età per il tuo viaggio in Gran Bretagna

Le location del film Emma in Inghilterra

cottage tradizionale a Lower Slaughter.
Le location del film Emma in Inghilterra

7 esperienze virtuali per visitare i giardini della Gran Bretagna

La Temparate House à Kew Gardens.
7 esperienze virtuali per visitare i giardini della Gran Bretagna