Esplora la Gran Bretagna con queste serie tv moderne

Se sei un fan della televisione britannica, puoi scoprire le nostre città e la splendida campagna della Gran Bretagna da casa mentre ti immergi in una serie di moderni classici della tv, partendo da avvincenti serie poliziesche per approdare a commedie piene di risate e ricchi drammi d'epoca.

Gialli e crimine

Sherlock

A man in an old style police uniform standing outside the Sherlock Holmes Museum.

Sherlock è un adattamento contemporaneo dei romanzi polizieschi di Arthur Conan Doyle, creato dalla BBC e trasmesso in stagioni, filmate tra il 2010 e il 2017. Apprezzata dal pubblico in oltre 200 paesi, la serie è interpretato da Benedict Cumberbatch e Martin Freeman e si svolge nella Londra contemporanea, con le riprese divise tra la capitale britannica e Cardiff. Le riprese degli interni della famosa casa del detective londinese, al 221b Baker Street, sono state girate al 187 di North Gower Street a Bloomsbury. I fan riconosceranno senza dubbio lo Speedy's Café che si trova accanto, un ristorante che ha aggiunto una speciale colazione "Sherlock" al suo menu. 221b Baker Street, l'indirizzo reso famoso da Conan Doyle nel 1887, è diventato ora lo Sherlock Holmes Museum.

Broadchurch

Una volta esauriti tutti gli episodi di Life on Mars, puoi riempire il vuoto e la tua voglia di serie crime con l'emozionante Broadchurch. Con l'attore scozzese, famoso per il Dr Who, David Tennant e Olivia Coleman, ora ben nota per The Crown, questa serie conta tre stagioni girate tra il 2013 e il 2017. Con sede in una città immaginaria nel Dorset, la location della serie è stata in parte ispirata dalla casa dello scrittore Chris Chibnall, che vive sulla pittoresca Jurassic Coast. Le vaste vedute costiere di West Bay hanno avuto un ruolo da protagonista, così come la città di Clevedon, vicino a Bristol. Broadchurch cela spesso riferimenti allo scritto del Dorset Thomas Hardy, già fin dal cognome usato per uno dei personaggi principali, ovvero proprio l'ispettore investigativo Alec Hardy.

Serie tv storiche

Downton Abbey

Un'occasione per sbirciare nella vita dell'alta società britannica e del suo fedele staff, Downton Abbey racconta, colpo di scena dopo colpo di scena, la vita della famiglia Crawley, dal dopoguerra ai ruggenti Anni '20. Girato e trasmesso dal 2010 al 2015, tutte e sei le stagioni sono state un successo strepitoso, con oltre 100 paesi che hanno trasmesso questo dramma storico britannico, consolidando il suo posto come un grande classico della tv.

Pieno di scene pazzesche pronte a mostrare i paesaggi della Gran Bretagna, la più iconica di tutte le location è Highclere Castle dell'Hampshire. Immerso in un parco di 1.000 acri, il maniero costruito in stile vittoriano ospita il Conte e la Contessa di Carnarvon, la cui famiglia vive sul posto dal 1679. Julian Fellowes, autore di Downton Abbey, è un amico di famiglia di lunga data e in realtà aveva già in mente Highclere mentre scriveva la serie. Il pittoresco villaggio di Bampton nelle Cotswolds è stato utilizzato anche per molte scene esterne del Downton Village, tra cui quelle che coinvolgono la chiesa, l'ufficio postale e i pub.

Peaky Blinders

Peaky Blinders street art mural in Digbeth, in Birmingham city.

Ben accolto e adorato in 183 paesi in tutto il mondo, Peaky Blinders è l'ultimo (solo in ordine di tempo) dei grandi classici britannici. Perché non unirti al fan club Shelby e tuffarti nel mondo dei gangster britannici più conosciuti di sempre? Con cinque stagioni dal livello di adrenalina molto alto (e una sesta serie in arrivo, questa serie è ambientata a Birmingham e il suo successo è cresciuto puntata dopo puntata, con l'ultima serie che ha raccolto un pubblico di 6,2 milioni per i primi due episodi . Ambientato nel centro industriale delle Midlands del Regno Unito, gli anglofili possono seguire la storia del leader della banda Tommy Shelby, interpretato dall'attore irlandese Cillian Murphy, mentre lui e la sua famiglia crescono per diventare i migliori cattivi della città, poco dopo la prima guerra mondiale . Aspettati scene di pub pieni di fumo, canali coperti di nebbia e ore di drammatica suspense. Molte delle scene sono state girate nel Black Country Living Museum di Dudley, uno dei preferiti del creatore e scrittore Steven Knight.

Commedie

The Inbetweeners

Una commedia dal taglio un po' indie, The Inbetweeners segue quattro ragazzi mentre combattono goffamente tra gli alti e bassi dell'imbarazzo adolescenziale. Interpretato da attori britannici Simon Bird, Joe Thomas, Blake Harrison e James Buckley, ha visto ben tre stagioni e ha vinto il premio British Comedy Academy Outstanding Achievement nel 2011.

Girato principalmente nella parte nord-ovest di Londra, aree come Uxbridge e Watford sono state utilizzate come sfondo per la serie, così come Ruislip, che era la sede del liceo dei ragazzi. Se sei un fan, ricorderai senza dubbio l'episodio del parco a tema, che è stato girato al Thorpe Park nel Surrey.

03 Jul 2020(last updated)

Related articles