Una guida alle incredibili mete alternative della Gran Bretagna

La Gran Bretagna ospita famosi monumenti, spazi verdi e città dinamiche, dalla Torre di Londra ai villaggi dorati delle Cotswolds, ma perché intraprendere un tour delle destinazioni meno conosciute, ma ugualmente affascinanti della Gran Bretagna? Che si tratti dei pub tradizionali del South Yorkshire, dei canali navigabili delle Midlands o della scoperta della storia musicale che batte nel cuore di Manchester, scegli un break britannico inusuale ...

1. Shopping alternativo: like Brighton, love Margate

Young woman walking in front of Peony Vintage clothing shop, Margate, Kent, England. Credit to VisitBritain/ Bethany Opler

Accanto alla spiaggia e al molo illuminato, la località balneare di Brighton è nota per le bizzarre boutique che popolano le vie bohémien di The Lanes, ma esiste un’altra cittadina lungo la costa del Kent che vanta un livello di individualità simile, sia nella moda che nelle tendenze artistiche, ed è Margate. Nel centro si trovano boutique di stilisti indipendenti, e negozi di design in cui acquistare eleganti oggetti per la casa. Ma anche chi è alla ricerca di un souvenir non rimarrà deluso, basterà recarsi in uno dei tanti e deliziosi negozi che vendono oggetti tipicamente british. Un mix perfetto tra l’avanguardia delle aree più alla moda di Londra, e la stravagante bizzarria dello shopping di seconda mano di Brighton, Margate è un luogo diverso da qualsiasi altro - c'è anche un parco divertimenti vintage, Dreamland, e una delle gallerie d’arte contemporanea più innovative della Gran Bretagna, la Turner Contemporary, riaperta il 22 luglio.

1
Margate

2. Pub accoglienti: like Bristol, love Sheffield

A view of Sheffield city in early evening. Credit to SAKhanPhotography/Shutterstock.com

Centro della creatività del sud-ovest dell'Inghilterra, la personalità di Bristol è rappresentata anche dai suoi numerosi pub e bar, che si trovano attorno alla zona portuale e lungo le strade acciottolate del centro città. Se l’idea di sperimentare la frenetica energia della vita notturna di Bristol ti attira, potresti aver poi il desiderio di voler visitare un’altra città che in questo momento sta vivendo un vero e proprio rinascimento, Sheffield. La "Steel City" del South Yorkshire ospita diversi e affascinanti pub tradizionali, come l'accogliente (e vegan friendly) Red Deer, il pub irlandese Shakespeare, e il Trippets Lounge Bar, rinomato per la musica jazz, per il quale è richiesta la prenotazione. Questi sono solo alcuni dei molti indirizzi in città, e molti altri se ne aggiungeranno.

2
Sheffield

3. Affascinanti villaggi: like the Cotswolds, love Bakewell

Gli amanti della ruralità elegante, della campagna con un tocco di charme, che conserva con cura le tradizioni ma che non disdegna i comfort della vita moderna, avranno sicuramente preso in considerazione le Cotswolds, famose per i villaggi in pietra dorata, i deliziosi cottage che punteggiano la tranquilla campagna, le intime sale da tè e i pub ricoperti di edera, ma anche la contea settentrionale del Derbyshire offre questo idillico stile di vita. La tradizionale città di mercato di Bakewell, che si trova lungo il fiume Wye, vanta una lunga ed interessante storia, uno splendido retaggio culturale e una high street con antichi edifici color miele, con affascinati negozi tradizionali, e deliziosi ristoranti in cui gustare la prelibatezza locale, il Bakewell Pudding

3
Bakewell

4. Meravigliosi corsi d'acqua: like London, love Birmingham

Red bricks of Birmingham surrounding their famous canals. Credit to VisitBritain/Julian Elliott

Il Tamigi, uno dei simboli di Londra, attrae da sempre moltissime persone, che si godono una piacevole passeggiata lungo le sue sponde, o ne percorrono tratti più lunghi in bicicletta. Per gli amanti dei percorsi fluviali, oltre alla capitale, esistono diverse e altrettanto interessanti alternative da provare. Per esempio i canali di Birmingham, costruiti tra il XVIII e il XIX secolo, durante la Rivoluzione Industriale, quando la città era in piena espansione. Il capoluogo delle Midlands vanta quasi 60km di corsi d'acqua che possono essere esplorati a piedi, su due ruote o anche a bordo di un barge, la tradizionale imbarcazione fluviale britannica! Non appena riaprirà, è d’obbligo una visita alla Roundhouse, un antico magazzino che sorge sulle rive del fiume, parte del patrimonio storico di Birmingham, che a seguito di un bellissimo lavoro di ristrutturazione diventerà il nuovo hub da cui scoprire la città.

4
Birmingham

5. Musica monumentale: like Liverpool, love Manchester

Outside of famous Smith's photo shoot, Salford Lads Club. Credit to Salford Lads Club

Liverpool è letteralmente immersa nell'eredità musicale della Beatlemania degli anni '60, ogni suo angolo ricorda qualcosa dei Fab Four, e questo la rende la meta ideale per i fan di una delle band che hanno fatto la storia della musica. Per un assaggio della storia della musica che spazia in diversi generi e band tra cui The Fall, The Smiths, gli Oasis e i Joy Division, i sound lover dovrebbero andare a Manchester. Proprio come il famoso Cavern Club di Liverpool, Manchester ospita alcuni luoghi di culto, mete di pellegrinaggio per gli appassionati di musica, tra cui il leggendario club in cui si esibivano The Smiths il Salford Lads' Club, il negozio di dischi in cui si recavano i fratelli Gallagher, Sifters a Didsbury, e l'Epping Bridge a Hulme, reso famoso dai Joy Division. È una città che affonda le sue radici della musica indie britannica.

5
Manchester

6. Città antiche: like Bath, love Canterbury

 Boats rowing along a canal between houses in Canterbury, Kent, EnglandCredit to VisitBritain/Katya Jackson

La città sud-occidentale di Bath è conosciuta per la sua storia e il suo patrimonio architettonico, che include la romantica architettura Regency, la maestosa Abbazia del X secolo, e le antiche Terme Romane. Coloro che amano le atmosfere antiche, e che adorano perdersi nelle vecchie stradine acciottolate per respirare secoli di storia devono assolutamente aggiungere Canterbury, patrimonio mondiale dell'UNESCO, alla lista di luoghi da visitare. Annidata nella contea meridionale del Kent, Canterbury ha fornito l'ispirazione per i Canterbury Tales di Geoffrey Chaucer ed è sede della cattedrale che vide il famigerato omicidio di Thomas Becket nel 1170, e degli imponenti resti dell'abbazia di Sant'Agostino. Un altro modo per godersi le bellezze di Canterbury è fare punting lungo il fiume Stour!

6
Canterbury

7. Leggende Letterarie: like Stratford-upon-Avon, love Haworth

View down the cobbled hill in the village of Haworth, West Yorkshire, England Credit to VisitBritain/Tim Holt Photography

Gli amanti della letteratura apprezzeranno senza dubbio l'idea di esplorare la cittadina di Stratford-upon-Avon. Conosciuta anche come Shakespeare Country, questa zona delle West Midlands in Inghilterra ospita diversi siti legati al Bardo, tra cui la sua casa natale, il cottage di Anne Hathaway e il Royal Shakespeare Theatre. Chi desidera immergersi nelle opere teatrali e nei romanzi classici della Gran Bretagna dovrebbe visitare anche Haworth nel West Yorkshire, il villaggio natale delle sorelle Brontë, Charlotte, Emily e Anne. Chi ha amato Cime Tempestose, vagare per le brughiere selvagge e spazzate dal vento che circondano il villaggio, visitare la casa della famiglia Brontë, oggi trasformata in museo e la Chiesa di Haworth, dove riposano due delle tre sorelle, sarà un’esperienza fantastica.

7
Haworth

8. Poli Culturali: Like Edinburgh, love Glasgow

The Riverside Museum is a large modern building beside the water in Glasgow. Scotland's Museum of Travel and Transport, and the tall ship, the UK's only floating Clyde-built sailing ship, is owned and operated by the ClCredit to VisitBritain/ Craig Easton

Edimburgo, capitale della Scozia, è famosa in tutto il mondo per essere in perenne fermento culturale. Commedia, Arte e Letteratura sono rappresentate ai massimi livelli durante il Festival di Edimburgo, che si svolge ogni estate e che attrae migliaia di appassionati, in particolare per il Fringe. Ma la Scozia ha tanto da offrire agli amanti della cultura, per esempio a Glasgow, dichiarata UK’s top cultural and creative city dalla Commissione Europea nel 2019. Glasgow ospita diversi edifici del famoso architetto modernista, Charles Mackintosh, la straordinaria Kelvingrove Art Gallery and Museum e l’avvenisristico Riverside Museum.

8
Glasgow

9. Smashing sports: Like Cardiff, love Llanelli

Cardiff, la capitale del Galles, è una città vivace e dinamica, che nei giorni delle partite diventa elettrizzante, in particolare in occasione delle partite di rugby, tra le più emozionanti del mondo, che si svolgono al Principality Stadium. Chi è alla ricerca di un'esperienza completa della ricca cultura sportiva del Galles dovrebbe pianificare una visita nella sede del rugby union team, the Scarlets, a Llanelli nel Carmarthenshire, Il Parc y Scarlets Stadium è un luogo sacro per molti appassionati di sport, ma la città è anche la base ideale per esplorare la tranquilla campagna circostante. Per i più attivi, un modo ideale per scoprire questa parte del Galles è in bicicletta lungo il Millennium Coastal Path, oppure noleggiando un putt presso la vicina Machynys Golf Academy e Driving Range, sede del più grande green indoor del Regno Unito.

9
Llanelli
27 Aug 2020(last updated)

Articoli correlati