Highgate Cemetery: visitare un cimitero storico di Londra

by Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori
Thursday 26 September 2019

Vuoi un suggerimento su una cosa veramente originale da fare a Londra? Allora visita i suoi magnifici cimiteri storici. In particolare ti consigliamo di recarti all'Highgate Cemetery, uno dei più famosi tra quelli della capitale britannica. Qui sono custoditi veri e propri tesori artistici, circondati da una natura rigogliosa. E tra le oltre 170'000 salme che riposano nelle sue circa 53'000 tombe troverai molti personaggi celebri, come ad esempio Karl Marx.

Albero circondato da colline

L'Highgate Cemetery sorge nell'Highgate Village, su una collina la cui sommità raggiunge i 114 m di altezza. Inaugurato nel 1839, faceva parte di un piano per la costruzione a Londra di 7 cimiteri, che furono edificati tra il 1833 e il 1841 e che furono soprannominati The Magnificent Seven (I Magnifici Sette). È composto da 2 settori, il West Cemetery (Cimitero Occidentale) e l'East Cemetery (Cimitero Orientale), separati da un viale chiamato Swain's Lane. Al suo interno si può ammirare una ricchissima collezione di arte funeraria: sepolcri e mausolei costruiti in diversi stili architettonici, situati in luoghi dai nomi suggestivi come Egyptian Avenue (Viale Egiziano) o Circle of Lebanon (Circolo del Libano, chiamato così perché creato attorno a un cedro del Libano).

Valore artistico a parte, l'Highgate Cemetery è un'importante testimonianza dell'epoca Vittoriana, durante la quale la letteratura gotica e una certa estetica della morte erano molto in voga. Tutto ciò si vede chiaramente nello stile dei monumenti, alcuni dei quali possono apparire esagerati o bizzarri ai nostri occhi, ma che sono un riflesso fedele di quel periodo. Tale visione è amplificata dalla suggestiva cornice naturale nella quale è immerso il cimitero, composta da un lussureggiante spazio verde dove dimorano piante e animali selvatici. Infatti questo campo di sepoltura è anche un parco storico protetto, registrato presso l'English Heritage.
 

Storia dell'Highgate Cemetery

Lo smisurato accrescimento della popolazione di Londra avvenuto all'inizio del XIX secolo aveva portato, come logica conseguenza, l'aumento del numero dei deceduti. In città non c'era letteralmente più posto dove inumare i cadaveri: i corpi venivano così seppelliti dovunque ci fosse un po' di spazio disponibile, interrati (anche illegalmente) a poca profondità e in bare di fortuna. Le condizioni igieniche divennero insostenibili, e le autorità decisero di porre rimedio a tale situazione con un grande progetto per la creazione di nuovi campi di sepoltura, che venne attuato con la fondazione di un'apposita società, la London Cemetery Company. Oltre all'Highgate Cemetery i componenti del gruppo dei Magnifici Sette sono i cimiteri di Kensal Green, West Norwood, Abney Park, Brompton, Nunhead e Tower Hamlets.

All'inizio esisteva solo la parte conosciuta oggi come West Cemetery. La sua magnifica posizione sulla collina e la sua bellezza lo resero un cimitero famoso e alla moda. Molti facoltosi personaggi lo scelsero come ultima dimora, costruendovi lussuose tombe e artistici monumenti funebri. Era diventato talmente frequentato e redditizio che la London Cemetery Company decise di aggiungervi un nuovo settore, il futuro East Cemetery, che venne aperto nel 1856. La nuova e la vecchia sezione erano divise da una strada, così fu anche scavato un passaggio sotterraneo per consentire di trasportare le bare dalle cappelle che si trovavano nella parte occidentale. L'Highgate Cemetery possedeva persino vivai e serre per la coltivazione delle proprie piante e la manutenzione del verde.

Con l'arrivo del XX secolo e la fine dell'era Vittoriana passò anche la moda dei funerali sontuosi e delle ricche sepolture, così per l'Highgate Cemetery cominciò una costante parabola di declino. Il personale subì una riduzione, molte tombe andarono incontro alla rovina perché le famiglie dei deceduti avevano smesso di prendersene cura, altre subirono danneggiamenti vandalici. Dopo aver dichiarato bancarotta nel 1960 la London Cemetery Company fu assorbita da un'altra società, e il cimitero corse il serio pericolo di non poter reperire fondi sufficienti alla sua conservazione. Nel 1975 venne infine creata un'associazione chiamata Friends of Highgate Cemetery, con lo scopo di salvaguardare questo luogo, restaurare i suoi monumenti e conservare il suo patrimonio naturalistico, la cui opera ha avuto successo e continua tuttora.

Alberi in autunno

Personaggi famosi sepolti nell'Highgate Cemetery

Tra i nomi più in vista del West Cemetery ci sono quelli di Jean Simmons (attrice che recitò in “Spartacus” e “La Tunica”); Michael Faraday (il fisico noto per i suoi studi sull'elettromagnetismo); Sir Michael Redgrave (attore padre di Vanessa Redgrave, che recitò in “Gli Eroi di Telemark”, “La Collina del Disonore” e nella prima versione cinematografica di “1984”); Christina Rossetti (poetessa, autrice di “Il Mercato dei Folletti” e “Il Cammino del Principe”); i genitori e la moglie di Charles Dickens.

Il più celebre tra gli ospiti dell'East Cemetery è sicuramente Karl Marx, che in vita ha avuto un forte legame con Londra. In questo settore riposano anche Malcolm McLaren (creatore e manager dei Sex Pistols); Douglas Adams (scrittore, autore della saga della “Guida Galattica per Autostoppisti”); Ian Dury (musicista, autore di “Sex and Drugs and Rock and Roll” e “Hit Me With Your Rhythm Stick”); George Eliot (la scrittrice il cui vero nome era Mary Anne Evans, autrice di “Silas Marner” e “Il Mulino Sulla Floss”); Sir Ralph Richardson (famoso attore che recitò nella versione originale del film “Le Quattro Piume” e ne “Il Dottor Zivago”).

Per sapere quali altre persone importanti sono sepolte all'Highgate Cemetery consulta l'elenco dei nomi. Tieni presente che trovare da soli una tomba in particolare è estremamente difficile, quindi per ogni informazione al riguardo contatta la direzione del cimitero.
 

Come arrivare all'Highgate Cemetery

L'Highgate Cemetery si trova nell'Highgate Village, circa 9 km a nord della City of London. Per informazioni complete su come raggiungerlo consulta il footer del sito web del cimitero, mentre per organizzare i tuoi spostamenti sui mezzi pubblici consulta la guida dei trasporti pubblici di Londra.

Se vuoi visitare Londra ricorda di munirti della Oyster Visitor Card, la tessera ricaricabile che ti permette di viaggiare sui mezzi pubblici della capitale inglese usufruendo di utilissimi sconti e vantaggi.

Con il London Pass invece entrerai in 80 attrazioni turistiche londinesi senza pagare il biglietto. Inoltre eviterai le file all'ingresso di alcuni famosi luoghi d'interesse, come ad esempio lo Zoo di Londra, Hampton Court, la Cattedrale di St Paul, i Kew Gardens e la London Bridge Experience.
 

Come visitare l'Highgate Cemetery

Il cimitero è aperto al pubblico tutto l'anno, tranne il 25 e il 26 dicembre. L'ingresso è a pagamento sia per l'East Cemetery che per il West Cemetery, con orari e modalità di visita differenti. In entrambi i settori è vietato introdurre animali, tranne quelli di supporto ai disabili.

L'East Cemetery può essere esplorato da soli oppure con un tour guidato (a prezzo maggiorato). Per le visite normali i ragazzi fino ai 17 anni d'età entrano gratis, mentre per il tour pagano un biglietto ridotto. Il tour si svolge di solito al sabato e parte alle 14:00 (si consiglia la prenotazione), mentre negli altri giorni della settimana viene organizzato occasionalmente. Le visite dei gruppi vanno obbligatoriamente prenotate. Il tour non si svolge regolarmente ogni sabato, perciò informati in anticipo al riguardo.

Il West Cemetery è accessibile solo con un tour guidato. I ragazzi fino ai 17 anni d'età pagano un biglietto ridotto, mentre fino ai 7 anni l'ingresso è vietato. Dal lunedì al venerdì c'è un solo tour al giorno, che parte alle 13:45 e che va obbligatoriamente prenotato. Al sabato e alla domenica c'è un tour ogni ora dalle 11:00 alle 16:00, che invece non si può prenotare. In caso di festività infrasettimanali i tour si svolgono tutto il giorno. Le visite dei gruppi vanno sempre prenotate e si svolgono solo dal lunedì al venerdì.

Essendo sia un luogo di sepoltura che un parco d'interesse naturalistico, l'Highgate Cemetery ha strette norme di comportamento e precisi divieti che vanno rispettati. Quindi prima della tua visita scarica il regolamento completo e leggilo attentamente.

Per ogni altra informazione consulta il footer (la parte sul fondo) del sito web del cimitero.

 

Autore

Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori

Consulenti di Web Marketing e Comunicazione per lavoro, Blogger innamorati della Gran Bretagna per passione.

Sito web | Vedi tutti i post di questo autore

Nuovi articoli

Una giornata autunnale nei Kew Gardens, Londra

Una giornata autunnale nei Kew Gardens, Londra

Un viaggio in Gran Bretagna alla scoperta delle location del film di Downton Abbey

Downton Abbey
Un viaggio in Gran Bretagna alla scoperta delle location del film di Downton Abbey

Destination Downton Abbey: Scopri la Gran Bretagna che ha ispirato il film e la serie tv

Highclere Castle
Destination Downton Abbey: Scopri la Gran Bretagna che ha ispirato il film e la serie tv

Cosa fare in un weekend autunnale a Liverpool?

Liverpool Albert Dock
Cosa fare in un weekend autunnale a Liverpool?

Cosa fare in un weekend autunnale a Chester?

Chester
Cosa fare in un weekend autunnale a Chester?