Hogmanay a Edimburgo

La fine dell’anno viene celebrata in tutto il mondo, ma non c’è nessun altro luogo sull’intero pianeta che festeggi la notte di San Silvestro come la Scozia. Non importa da dove tu venga, si dice che tutti dovrebbero partecipare almeno una volta ai festeggiamenti di Hogmanay a Edimburgo.

Forse questo evento è tanto speciale perché i festeggiamenti a Edimburgo durano tre giorni anziché uno solo. Oppure a rendere questa manifestazione unica è piuttosto la vasta gamma di divertimenti e spettacoli in programma in una città già famosa in tutto il mondo per la sua selezione di festival per tutto l’anno. Ciò che la distingue potrebbe anche essere l’impareggiabile atmosfera che si genera dall’incontro dell’enorme folla di ospiti ed edimburghesi che si raccoglie nel centro storico della città. Per non citare i fantasmagorici fuochi d’artificio che popolano il cielo di luci sopra le torri del Castello di Edimburgo.

Qualunque sia la strana formula chimica che fonde musica, tradizione, energia, storia, vichinghi e divertimento, sembra che funzioni, a giudicare dalle folle che questa manifestazione attrae anno dopo anno. Sì, avete capito bene, vichinghi:
 

Ogni anno, questi vichinghi con tanto di elmo discendono dalle Shetland sulle loro navi (forse!) a prendere il loro posto a capo della famosa Fiaccolata, la manifestazione di apertura dei festeggiamenti di Hogmanay a Edimburgo. La processione si svolge il 30 dicembre ed è veramente uno spettacolo imperdibile, che dà l’avvio alle celebrazioni.

Migliaia di tedofori sfilano per la città, passando per il centro storico, famoso per i suoi edifici che risalgono almeno al XIV secolo, prima di scendere fino alla via principale, Princes Street. 

Nel frattempo, decine di migliaia di spettatori raccolti sui marciapiedi lungo il percorso salutano e incoraggiano i partecipanti alla processione, che creano un fiume di fuoco che scorre lungo le strade fino alla vetta di Calton Hill, dove la serata si conclude con un gran finale di luci, musica e fuochi d'artificio.

E questa è solo la prima notte!

Poche ore più tardi è tempo di celebrare la notte di San Silvestro, o Hogmanay come è meglio conosciuta in Scozia, quando i festeggiamenti giungono al culmine.

I numerosi palcoscenici accuratamente distribuiti in tutto il centro città presentano una vasta gamma di opzioni di intrattenimento musicale, dal rock alle note tradizionali celtiche e dai DJ ai ballerini, dal jazz al blues ad altro ancora.

Nel centro storico, la Cattedrale di Sant’Egidio ospita un concerto di musica classica a lume di candela, mentre sui due palcoscenici allestiti al suo esterno si svolgono tradizionali ceilidh, che offrono alle migliaia di spettatori la possibilità di conoscere le sfrenate danze scozzesi e di prenderne parte.

Ritorniamo ora su Princes Street, dove si svolge l'evento centrale di Hogmanay, il Concert in the Gardens, che prevede esibizioni di cantanti e gruppi famosi come Paolo Nutini, Biffy Clyro, Lily Allen, Soul II Soul, i Pet Shop Boys e altri, per intrattenere i festaioli che sono stati abbastanza fortunati da conquistarsi un biglietto.

I giardini di Princes Street sono anche uno dei posti migliori per ammirare i magnifici fuochi d'artificio che scoppiano sopra il maestoso Castello di Edimburgo e la sua antica roccia vulcanica.

I fuochi sono naturalmente visibili anche da molto lontano, ma è davvero emozionante trovarsi nel bel mezzo di quella suggestiva esplosione di luci e suoni a mezzanotte e dei più piccoli spettacoli pirotecnici che la precedono, allo scoccare di ogni ora, per riscaldare l’atmosfera.

E a mezzanotte, nonostante la ricca varietà di spettacoli che si svolgono nel centro città, tutta la gente presente, sia che sia stata originariamente attratta dai grandi nomi, dall’interesse per la cultura tradizionale, dall'atmosfera festiva o dai fantastici fuochi d'artificio, in quel momento si esibisce all’unisono nella più grande interpretazione al mondo di Auld Lang Syne, in una dimostrazione di solidarietà e di amicizia.

E poi le bande riprendono a suonare e la festa si protrae fino alle ore piccole!

Ma aspetta, non è finita... Hogmanay a Edimburgo ha qualcos’altro in serbo per te!

Se ti senti abbastanza coraggioso, il Primo dell’anno forse potresti scrollarti di dosso gli eccessi della notte precedente insieme agli altri temerari che partecipano al Loony Dook, una sfilata di strada in costume riservata agli “amanti del brivido” che si conclude con un tuffo nelle acque gelide del fiume Forth.

Se invece non sei propenso a sfidare il freddo, puoi comunque incoraggiare i partecipanti, i cosiddetti Dookers, mentre sfilano attraverso la località di South Queensferry, appena poche miglia a ovest di Edimburgo, dove si immergeranno nell’acqua all'ombra del famoso Forth Bridge.

Rientrato a Edimburgo, troverai molte altre occasioni di divertimento “all’asciutto” con Scot:Lands, un vero e proprio festival-nel-festival. Diversi luoghi nascosti in tutto il centro storico ospitano fantastiche performance di arte, musica e spettacoli contemporanei, a cura di alcuni degli spiriti più creativi e innovati del Paese.

All'inizio ti verrà assegnato in modo casuale un luogo da trovare, da dove potrai goderti l'intimità di uno spettacolo dal vivo prima di andare alla ricerca del prossimo appuntamento segreto e così via. Si tratta di una sorta di caccia al tesoro culturale, ed è molto divertente.

E dopo tutto questo, c'è ancora un’ultima occasione di festa per accogliere l’Anno Nuovo: The Final Fling, un ballo ceilidh di grandi proporzioni che si tiene nella splendida sala principale del National Museum of Scotland.

Per coloro che hanno avvertito il bagliore delle torce infuocate, ballato al suono della musica, ammirato estasiati i fuochi d'artificio, cantato fino a diventare rauchi, sfidato le acque gelide del fiume e navigato nella scia degli allettanti tesori della città si tratta dell’ultima possibilità di salutare l’anno passato e di accogliere quello nuovo in compagnia di amici vecchi e nuovi.

L'Hogmanay di Edimburgo è davvero impareggiabile. Cosa aspetti a organizzare il viaggio?

L’Hogmanay di Edimburgo appartiene a una serie di grandi festival annuali organizzati nella capitale della Scozia. Per prenotare i biglietti per gli eventi di quest’anno, visita edinburghshogmanay.com

Per saperne di più su tutti i festival, visita edinburghfestivalcity.com
 

Vai alla pagina principale su Edimburgo.