I luoghi di Jack lo squartatore a Londra

by Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori
Thursday 19 December 2019

Jack lo squartatore, per i britannici Jack The Ripper, è considerato il primo serial killer della storia. Come tutti sappiamo, dietro a questo pseudonimo – inventato da Scotland Yard – si nasconde un omicida dall’aria ancora misteriosa. Nessuno ha mai scoperto chi fosse ma, ciò che è certo, è che si possono visitare i luoghi di Londra in cui sono avvenuti i delitti. La storia di Jack lo squartatore ci porta dritti nell’East End di Londra. Sei pronto per un po’ di brivido e mistero?
 

Le vicende storiche di Jack lo squartatore

La storia di Jack lo squartatore

Cosa sappiamo di Jack the ripper? Poco, per non dire pochissimo. Per ritrovare questa sinistra figura della storia di Londra, dobbiamo tornare all’epoca vittoriana, nel 1888, momento in cui l’East Est non brillava di certo per sicurezza e tranquillità. Quella parte della città, infatti, è stata considerata per molto tempo una zona fin troppo popolare e malfamata. Ai giorni nostri, l’East End è cambiato moltissimo e si mostra ora come un luogo tutto da scoprire. Tornando agli omicidi, quello che si sa è che nella zona di Whitechapel vennero uccide 5 prostitute, tutte con lo stesso modus operandi.

Buck’s Row, Whitechapel

Whitechapel: i luoghi di Jack lo Squartatore

Un tour che voglia ritrovare i luoghi di Jack lo squartatore deve partire per forza da Buck’s Row, luogo in cui venne ritrovata la prima vittima del serial killer. Buck’s Row ha cambiato nome e ora si chiama Durward street. Puoi raggiungerla utilizzando la fermata dei mezzi pubblici Whitechapel. Una volta arrivato, dovrai lavorare un po’ con la fantasia per ritrovare l’atmosfera oscura adatta a un serial killer.
 

29 Hanbury Street, Whitechapel

Hanbury Street Londra

Al numero 29 di Hanbury street è stata ritrovata, nel settembre del 1888, la seconda vittima di Jack lo Squartatore. Questa via non ha cambiato nome da quei tempi e può essere raggiunta dalla destinazione precedente con una passeggiata di una ventina di minuti, un qualcosa di perfetto per ammirare l’attuale Whitechapel. Consiglio gastronomico: Hanbury street è molto vicina al Brick Lane Sunday Market. Sai dove fare shopping, nel caso passassi di lì di domenica. Tieni bene gli occhi aperti mentre cammini per Hanbury street: da quelle parti, la street art è di casa
 

Old Spitafields Market e il Ten Bell Pub

Il Pub Ten Bell Jack lo squartatore

A pochi passi da Hanbury street c’è il mercato di Spitafields. AI tempi di Jack lo Squartatore, questo luogo era il mercato della carne. Alcuni studiosi dei casi di omicidio di Jack ipotizzarono che il killer lavorasse proprio nelle macellerie del mercato. Questo per la sua modalità di infierire sulle vittime. Al giorno d’oggi, Spitafields Markets è un luogo gioioso e gustoso. Troverai inoltre il Ten Bell Pub a metà strada tra Hanbury street e Spitafields. Questo è il famoso pub in cui si dice che Jack abbia notato e addescato le vittime. Gli ultimi due omicidi sono stati commessi proprio lì vicino. Sai perché il pub si chiama proprio Ten Bell? Questa zona di Londra, nel passato, era celebre perché vi si trovavano le fonderie dove venivano prodotte le campane delle chiese. 

Mitre Square, Langbourn

Ariel view of The Gherkin or 30 St Mary Axe and the London skyline at sunset

Al conto degli omicidi di Jack manca una vittima: la terza, che è stata ritrovata quasi a ridosso della City of London, in quella che anche ora si chiama Mitre Square. Cosa avrà spinto Jack ad arrivare fin lì e uscire dal suo territorio? Un suggerimento, per quanto ti troverai qui: apri bene gli occhi perché, vicino a te, c’è il famoso “Cetriolo” (The Gherkin) uno dei grattacieli più celebri dello skyline di Londra.
 

Autore

Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori

Consulenti di Web Marketing e Comunicazione per lavoro, Blogger innamorati della Gran Bretagna per passione.

Sito web | Vedi tutti i post di questo autore

Nuovi articoli

Tra film e storia: in viaggio sui luoghi di Mary Stuart

Glencoe is a glen of volcanic origins, in the Highlands of Scotland. It lies in the north of the county of Argyll, close to the border with the historic province of Lochaber, within the modern council area of Highland.
Tra film e storia: in viaggio sui luoghi di Mary Stuart

Le location di Enola Holmes in Gran Bretagna

Le location di Enola Holmes in Gran Bretagna
Le location di Enola Holmes in Gran Bretagna

Rebecca: le location in cui è stato girato in Gran Bretagna

Rebecca: le location in cui è stato girato in Gran Bretagna

Gli eventi del 2019 da non perdere in Gran Bretagna

The Mall heading towards Buckingham Palace, London. Lined with trees and Union Jack flags.
Gli eventi del 2019 da non perdere in Gran Bretagna

Visita le location di The Crown in Gran Bretagna

Young man standing on low stone wall and looking up at St Pauls Cathedral, City of London. Credit to VisitBritain/Sam Barker
Visita le location di The Crown in Gran Bretagna

Iscriviti alla nostra newsletter