I migliori 6 giardini di campagna in Inghilterra

Monday 30 September 2019

Un giardino di campagna inglese è uno spettacolo da vedere in tutte le stagioni. Ce ne sono molti a circa un'ora di distanza dal centro di Londra, perfetti per essere visitati durante una gita fuori porta di un giorno, per trovare una buona alternativa alla capitale britannica. Ecco alcuni suggerimenti su alcuni dei migliori giardini da visitare, anche in autunno.

Giardino con Gazebo

RHS Wisley, Surrey

La Royal Horticultural Society possiede un meraviglioso tesoro nel cuore del Surrey: si tratta dei giardini di Wisley, con le sue molteplici aree visitabili e dove lo spazio verde continua a evolversi. Il 2017 ha visto l'apertura del suo nuovo Exotic Garden, un bel campionario di piante dal look tropicale ma capaci di crescere all'aperto anche in un tipico clima estivo britannico. Troverai un'incredibile varietà di fiori, palme e dalie capaci di dare il meglio di sé anche dopo la bella stagione. Scopri tutte le specie e visita le viviaci esposizioni del campo prova, dove potrai metterti alla prova in quanto a sensibilità ambientale. Ci sono anche numerose tipologie di rose a Wisley: questi fiori dann il meglio di loro durante la fioritura estiva, periodo fantastico per vedere il vivido blu dell' Agapanthus. Gli amanti del giardinaggio e dei giardini dovrebbero mettere in agenda l'annuale RHS Wisley Flower Show.

Come arrivare: prendi il treno da London Waterloo a Effingham Junction (45 minuti), poi un taxi per Wisley (dieci minuti).

 

National Trust Cliveden, Berkshire

La tenuta di Cliveden possiede molti giardini: il Water Garden, Walled Garden, Round Garden, Long Garden, Parterre con tutte le spettacolari sculture da giardino. Gli spazi verdi sono gestiti dal National Trust e sono molto interessanti da visitare in ogni stagione. Per tutta l'estate il Giardino delle Rose è un tripudio di colori e profumi, dove più di 900 rose fioriscono fino a settembre. Il Rose Garden è stato ricreato solo quattro anni fa, sulla base del progetto originale degli anni '50, creato dal famoso progettista di giardini Sir Geoffrey Jellico e include vari elementi del paesaggio originario del XVIII Secolo. Un bel modo per completare un viaggio nei giardini di Cliveden è prenotare i biglietti per un evento formale, tra i vari che si tengono proprio nel giardino. Porta un cesto da picnic e goditi gli spettacoli che vanno da un nuovo adattamento di un romanzo di David Walliams a una rielaborazione di un classico caso di Sherlock Holmes. La storica Cliveden House ora è un hotel di lusso. Megan Markle soggiornò proprio lì prima del suo matrimonio con il Principe Henry. Vuoi visitare questa dimora? Acquista un biglietto per una breve visita guidata disponibile tre pomeriggi alla settimana fino alla fine di ottobre. Toccherai con mano una vera atmosfera dalla Downton Abbey.

Come arrivare: prendi il treno da London Paddington a Bourne End, (50 minuti), poi percorri una piacevole passeggiata di 3,2 km attraverso la campagna fino a Cliveden.

National Trust Cliveden

Hatfield House & Gardens, Hertfordshire

Il giardino di Hatfield House trasuda storia da ogni suo centimetro. La dimora che fu del settimo marchese e della marchesa di Salisbury è appartenuta alla famiglia Cecil per 400 anni. Oltre alla possibilità di vedere alcuni dei migliori esempi di architettura del XVII secolo nel paese, troverai i giardini di Hatfield altrettanto impressionanti. Osserva le rose e le piante verdi nel West Garden, progettato più di 100 anni fa. Il Sundial Garden che è stato commissionato per celebrare il 400 ° anniversario di Hatfield House nel 2011. Qui potrai scoprire, inoltre, forme d'arte incastonate perfettamente nei giardini, come la nuova “La scultura d'acqua del Rinascimento” della famosa scultrice Angela Connor, si trova sul fronte nord della casa. Durante l'estate, il giardino ospita anche il programma estivo del Theatre in the Park.

Come arrivare: Prendi il treno veloce da London Kings Cross a Hatfield, (20 minuti) e cammina a 15 minuti dalla stazione per Hatfield House.
 

Leeds Castle, Kent

Il Castello di Leeds, nel Kent, è forse uno dei castelli più affascinanti d'Inghilterra e i suoi giardini sono altrettanto spettacolari; ci sono oltre 500 ettari di splendidi parchi e giardini curati. Il giardino Culpeper, che prende il nome dai proprietari del castello del XVII secolo, è un bell'esempio di un giardino di campagna inglese, con rose, papaveri e altre piante capaci di creare una meravigliosa esposizione colorata. Il suo giardino boschivo corre lungo il fiume Len ed è attualmente in fase di riqualificazione per creare sei magnifici giardini più piccoli da esplorare. In Settembre qui si tiene la Festa dei Fiori, gli allestimenti della quale, nel 2018, hanno seguito il tema del “Ladies Day”. Durante questi eventi si possono osservare esposizioni di fiori e partecipare a laboratori floreali, oltre che assistere a conferenze e dimostrazioni specialistiche. Fortunatamente, se ti piace quello che vedi, il tuo biglietto d'ingresso ti consente di visitare questo giardino tutte le volte che vuoi nei 12 mesi successivi, quindi vale la pena tornare ad ammirare i giardini nelle diverse stagioni.

Come arrivare: prendi il treno da London Victoria a Bearsted (un'ora) e prendi il servizio navetta dalla stazione al castello, che va da aprile a settembre.

 

Giardino con fiori in primo piano
 

Eltham Palace & Gardens, Sud-est di Londra

Eltham Palace ha una storia illustre. Essa inizia con un palazzo medievale divenuto poi una residenza reale dei Tudor, per trasformarsi poi in una villa in stile Art Deco creata dai milionari Stephen e Virginia Courtauld negli anni '30. Vale la pena di visitare questo palazzo, così come i suoi 19 acri di giardini storici, che, come la casa, vantano un mix di elementi medievali nel proprio paesaggio. La fine dell'estate regala alo spazio verde che circonda il palazzo medievale un tripudio di viola, giallo, blu e rame. I giardini ospitano, inoltre, 18 diverse varietà di papavero orientale e un vasto assortimento di peonie e clematidi. Le varierà di rose piantate nel Rose Garden e nel Quadrante delle Rose regalano profumi intensi: qui troverai anche alcune specie storiche; la tarda estate è anche il momento perfetto per vedere i prati fioriti e le dalie colorate.

Come arrivare: prendere il treno da London Charing Cross a Mottingham (25 minuti) e poi a piedi fino al palazzo (dieci minuti).
 

RHS Garden Hyde Hall, Essex

Sviluppato in 360 acri di terra, RHS Garden Hyde Hall è stato donato all'RHS nel 1993 dai rinomati giardinieri Helen e Dick Robinson e si trova in una delle parti più scaiutte del Regno Unito, con una piovosità media di soli 600 mm. Clover Hill di Hyde Hall è un mosaico di colori, con vaste distese d'erba e piante verdi che impreziosiscono il suo paesaggio.Hyde Hall detiene la collezione nazionale di piante di Viburnum, che conta circa 250 specie; il Dry Garden è di una bellezza mozzafiato anche dove c'è sempre poca pioggia. Non dimenticare di visitare l'Orto della crescita globale, che ha aperto la scorsa estate e presenta frutta e verdura insolite provenienti da tutto il mondo. I piani per il prossimo anno includono Big Sky Meadows, un ambizioso progetto di piantagione per creare fino a 50 acri di prato perenne.

Come arrivare: prendi il treno da London Liverpool Street a Chelmsford (30 minuti) e prendi un taxi o un autobus per Hyde Hall (20 minuti).

Nuovi articoli

7 modi straordinari per vivere i paesaggi della Scozia

7 modi straordinari per vivere i paesaggi della Scozia

La Gran Bretagna per buongustai

La Gran Bretagna per buongustai

La Gran Bretagna in campeggio e camper

Viaggiare in Gran Bretagna con il camper
La Gran Bretagna in campeggio e camper

Da Londra alla Cornovaglia: un road trip da non perdere

Cornwall
Da Londra alla Cornovaglia: un road trip da non perdere

4 serie tv ambientate in Gran Bretagna

4 serie tv per viaggiare in Gran Bretagna
4 serie tv ambientate in Gran Bretagna