Itinerari di viaggio in Inghilterra: 120 km nel nome dell’Ispettore Barnaby

by Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori
Wednesday 28 April 2021

Midsomer Murders – conosciuto in Italia come L’Ispettore Barnaby – è una serie tv molto longeva, ancora in onda sia sulla tv britannica che sui canali del digitale terrestre italiano. Sono state girate, finora, 22 stagioni che vedono protagonista l’Ispettore Barnaby: prima Tom e, successivamente, suo cugino John. La stagione più recente è stata filmata nel 2020 e sta per essere trasmessa in Gran Bretagna. L’ambientazione è una market town inglese chiamata Causton, capoluogo della contea di Midsomer. Né Causton né Midsomer sono dei luoghi esistenti sulla mappa della Gran Bretagna: le location dell’Ispettore Barnaby sono composte – quasi fossero un puzzle - da più luoghi e città. Ecco un itinerario per vederne alcune.

Henley-on-Thames

Partiamo da un luogo a ovest di Londra, perfetto per essere raggiungo atterrando a Heathrow. Si tratta di Henley-on-Thames, una piccola città sul Tamigi. È considerata una sorta di “punto” su cui si toccano tre contee: Oxfordshire, Berkshire e Buckinghamshire. Nella serie tv dell’Ispettore Barnaby, questa città rappresenta un lato di Causton. Avete presente quando, in molte puntante, l’ispettore frequenta un pub che dà sul fiume? Ecco, quella è Henley-on-Thames. Serie tv a parte, questa città è piacevole da visitare soprattutto per i suoi pub e ristoranti che guardano il fiume e per l’Henley Bridge, un antico ponte tutto da ammirare. E, senza un omicidio da risolvere, tutto risulta ancora più bello. Non credi?

Warbourough

La seconda tappa di questo viaggio di 120 km nel nome dell’Ispettore Barnaby ti porterà dritto a Warbourough, dove si trova la chiesa che si vede in molte puntate della serie. In quella chiesa accadono omicidi e Tom Barnaby e sua moglie rinnovano le loro promesse matrimoniali. Questo luogo è davvero un piccolo villaggio di campagna, perfettamente inglese e perfetto per sfuggire dalla quotidianità e lanciarti a fare non so quante foto da postare sui tuoi profili social. Chissà se i tuoi follower ti scriveranno “dove l’ho già vista quella chiesa?”.

Oxford

Oxford è la terza tappa di questo viaggio e, di sicuro, è un posto che non ha bisogno di presentazioni. Ti consigliamo di fermarti qui qualche giorno, in modo da visitarla al meglio e concerti la possibilità di seguire qualcuno dei tanti itinerari per scoprire la città. Oxford compare più volte in Midsomer Murders: sia come sé stessa (Cally, la figlia di Tom Barnaby studia lì) sia come centro di Causton. Alcune vie di Oxford, infatti, sono state usate proprio per dare un’immagine reale di questa città inventata. Se la voglia di esplorare l’Inghilterra in te è tanta, ti consigliamo di aggiungere al tuo itinerario un giorno fuori Oxford per visitare Blenheim Palace. Non ha a che fare con i nostri cari ispettori ma è sempre un bel vedere.

Un viaggio attraverso le Cotswolds

Tra Oxford e Gloucester – ovvero la tappa finale di questo viaggio – ci sono le Cotswolds, ovvero la AONB più celebre di tutta l’Inghilterra. Bella in tutte le stagioni, i paesi di questa zona così inglese sono proprio incantevoli. Puoi decidere di fermarti a Chelteham oppure a Bourton-on-the-water per goderti un villaggio con cottage in pietra chiara che si specchiano in ruscelli e canali.

Gloucester

Come dicevamo, la parte finale di questo viaggio dedicato a Midsomer Murders ti poterà a visitare la città di Gloucester. Anche questa città è stata utilizzata spesso per “impersonare” Causton sul piccolo schermo. Una delle cose da vedere assolutamente a Gloucester? La sua cattedrale. Siamo sicuri che non ti sembrerà nuova alla vista. Il chiostro di questo splendido edificio gotico è stato utilizzato come corridoio di Hogwarts in tutti i film di Harry Potter. Una curiosità su Gloucester: lo sapevi che questa città è protagonista di una filastrocca imparata da bimbi di tutte le età in Gran Bretagna? Inizia proprio dicendo “Doctor Foster went to Gloucester…”.

Autore

Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori

Consulenti di Web Marketing e Comunicazione per lavoro, Blogger innamorati della Gran Bretagna per passione.

Sito web | Vedi tutti i post di questo autore

Nuovi articoli

Da Edimburgo a Londra, nel nome di Sherlock Holmes e Arthur Conan Doyle

Da Edimburgo a Londra, nel nome di Sherlock Holmes e Arthur Conan Doyle

Alla scoperta della Notting Hill da fotografare

Arbres en fleurs devant une maison sur Stanley Crescent, Notting Hill, Londres.
Alla scoperta della Notting Hill da fotografare

Un viaggio in Gran Bretagna in compagnia di eroi storici e condottieri

La statua di Boudicca sul Wrestminster Bridge
Un viaggio in Gran Bretagna in compagnia di eroi storici e condottieri

Un Picnic in vero stile British a casa tua

Picnic at home several dishes on a table
Un Picnic in vero stile British a casa tua

Northumberland: un itinerario per scoprire il Vallo di Adriano

Northumberland: un itinerario per scoprire il Vallo di Adriano

Iscriviti alla nostra newsletter