Itinerario di viaggio per scoprire il Galles del Sud

by Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori
Thursday 04 July 2019

Il Galles è un paese che merita molti viaggi: ti abbiamo già raccontato un itinerario per scoprire il Galles del Nord, una terra che sembra uscita da una fiaba. Il Galles del Sud è altrettanto bello e interessante: è fatto sia di città tutte da scoprire che di natura e luoghi che sembrano usciti da un quadro o da una poesia. Un viaggio nel Galles del Sud protrebbe essere un qualcosa a cui pensare, magari per la prossima estate. La bella stagione, da quelle parti, sa essere gentile e piena di eventi. L'itinerario di viaggio che stiamo per raccontarti ci porterà dai confini con l'Inghilterra verso Ovest, visitando Cardiff, Swansea e, perché no, fermandosi in una delle baie più belle di sempre. 

Tintern Abbey: l'abbazia che stregò poeti e pittori

Non c'è posto migliore per iniziare la tua scoperta del Galles del Sud di Tintern Abbey... O meglio di ciò che resta di questa importante abbazia, la cui fondazione risale al X Secolo d.C. e che iniziò la sua lenta distruzione all'epoca di Enrico VIII, con la dissoluzione dei monasteri. Nell'anno 1000 circa, tutta la Gran Bretagna era disseminata di abbazie di ogni forma e misura. Alcune di esse sono ancora in piedi, di altre - come Tintern Abbey - resta la struttura (quello che vedrai è relativo alla forma che Tintern Abbey aveva nel XIII Secolo). La vera e propria fortuna turistica di Tintern Abbey arrivò poco dopo il 1798, anno in cui il poeta romantico William Wordsworth (la "star" del Lake District) si recò proprio nel Galles del Sud e ammirò le rovine. Dopo il suo viaggio, scrisse uno dei suoi poemi più celebri, decantando proprio le sensazioni provate nell'osservare l'abbazia. La fama di Tintern Abbey venne ulteriormente amplificata da un dipinto del pittore John Constable. Chiunque potesse viaggiare nella Gran Bretagna di quei secoli, si spostava verso Tintern Abbey per vederne la magnificenza. Questa zona del Galles del Sud, stretta verso il confine dell'Inghilterra, è molto interessante anche per essere la terra di Goffredo da Monmouth (nome di una località a mezz'ora d'auto da Tintern). Cosa ti ricorda questo nome? Certamente la storia di Re Artù che, se non lo sapessi, è proprio gallese. Egli venne concepito a Tintagel, in Cornovaglia, ma nacque e visse (se mai fosse esistito) proprio in Galles. Dopo esserti rifatto gli occhi con la bellezza di Tintern Abbey, punta a ovest e viaggia verso Cardiff. 

Cardiff, tra rugby, Doctor Who e bellezza vittoriana

Cardiff è la capitale del Galles e la sede del parlamento Gallese. La città è di misura contenuta, ovvero quella giusta grandezza che permette di iniziare a gustarla già passando un paio di giorni (o forse tre, per prendersela più con calma) in zona. Si può tranquillamente girare a piedi e utilizzando i mezzi pubblici. Cardiff è un luogo che può essere paragonato a un puzzle: ogni suo pezzo racconta un qualcosa a sé ma non può esistere senza mettersi vicino agli altri pezzi, per formare un'immagine chiara e unica. Cardiff racconta la storia dei tempi dei Normanni con il suo castello; parla di Epoca Vittoriana se si cammina nei pressi di St. Mary Street e si frequentano le molte "arcades" create proprio in quel periodo per permettere alle signore di fare shopping al coperto. Cardiff è il sapore del Cawl (ovvero una zuppa gallese) e del Laever bread (un alimento fatto con alghe e avena) così come è il bagliore scintillante di Cardiff Bay, con i suoi ristoranti, la vita notturna e i locali. Cardiff è la città del Doctor Who, dove molte scene sono state girate e Cardiff ha il profumo del campo del Municipality Stadium, dove si gioca lo sport più caro ai gallesi: il rugby. Cardiff è una città davvero bella: fermati e conoscila. Poi vai sempre verso ovest, per conoscere un'altra città speciale.

 

Swansea: il mare, Dylan Thomas e molto altro

Swansea, soprattutto d'estate, è quella città che ti permetterà di iniziare ad assaporare un po' di sana vita marittima gallese. Da Swansea, infatti, andando verso Ovest, si aprono due zone turisticamente molto interessanti e belle del Galles del Sud: la Gower Peninsula e il Pembrokeshire. Swansea è proprio il capoluogo della provincia di Gower ed è tutto tranne che una città banale e scontata. La città divenne celebre e popolata durante la Rivoluzione Industriale, per via della fiorente industria del rame. Nel 1914, proprio qui, nacque il poeta Dylan Thomas. C'è molto della sua città nelle sue poesie. Swansea può essere un'ottima base dove fermarsi per tre o quattro giorni, in modo da scoprire i dintorni. C'è un luogo che non potrai perdere. Quale? Continua a leggere questo post.

Rhossili Bay: così bella da togliere il fiato

Rhossili Bay si trova a pochi chilometri dalla città di Swansea ed è uno di quei luoghi che vale un viaggio nel sud del Galles. Sicuramente ti sembrerà di averla già vista: viene, infatti, usata da anni come scenografia per film e serie tv. La sua vastità toglie il fiato. Vuoi sapere una cosa bella e curiosa? Guarda la foto: vedi quella casina bianca? Si tratta della vecchia scuola della zona. L'edificio è ora di proprietà del National Trust: è stato trasformato in cottage e può essere affittato per le vacanze. Immagini cosa potrebbe essere vivere lì anche solo per pochi giorni? Quando ti sarai riempito gli occhi della bellezza di Rhossili Bay, parti e punta sempre verso ovest: ti attende uno dei paesini di pescatori più caratteristici del Galles e... quello che dicono essere il gelato più buono della nazione.

Tenby: colori, sole e un po' di gelato

Tenby è un piccolo paese che si trova sulla costa del Pembrokeshire. Si tratta di un perfetto esempio di paese di pescatori gallese. Il suo nome in gallese è Dinbych-y-Pysgod, che significa città/villaggio dei pesci. Non pensare che sia troppo placido e tranquillo: si anima molto nei weekend estivi perché, secondo molti gallesi, lì si mangia il gelato più buono del Galles. Tutto per colpa, o merito, di una famiglia italiana che si stabilì in Galles chissà quanto tempo fa. Tenby è uno di quei luoghi che non può mancare in un itinerario di viaggio costruito appositamente per scoprire il Galles del sud e la sua vocazione a zona marittima.  Tenby vide la sua fortuna (e la sua crescita) in epoca vittoriana, quando i britannici di buona famiglia scoprirono la bellezza e l'utilità di passare qualche settimana al mare. Passa di qui e goditi tutto ciò che troverai. Vuoi continuare il tuo viaggio nel Galles del Sud? Percorri qualche tratto del Wales Coastal Path, il sentiero che disegna tutta la costa del Galles, da sud a nord. Le porzioni di percorso del Pembrokeshire sono particolarmente affascinanti e adatte a tutti. 

 

Come arrivare nel sud del Galles
Il miglior modo per avvicinarsi al sud del Galles è atterrare a Bristol. Da lì ci si può spostare molto facilmente noleggiando un'auto o usando i mezzi pubblici. La strada per andare in Galles vi porterà ad attraversare l'affascinante ponte sulla foce del Severn, la barriera naturale che divide Inghilterra e Galles in questo punto della Gran Bretagna. 

Autore

Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori

Consulenti di Web Marketing e Comunicazione per lavoro, Blogger innamorati della Gran Bretagna per passione.

Sito web | Vedi tutti i post di questo autore

Nuovi articoli

Una giornata autunnale nei Kew Gardens, Londra

Una giornata autunnale nei Kew Gardens, Londra

Un viaggio in Gran Bretagna alla scoperta delle location del film di Downton Abbey

Downton Abbey
Un viaggio in Gran Bretagna alla scoperta delle location del film di Downton Abbey

Destination Downton Abbey: Scopri la Gran Bretagna che ha ispirato il film e la serie tv

Highclere Castle
Destination Downton Abbey: Scopri la Gran Bretagna che ha ispirato il film e la serie tv

Cosa fare in un weekend autunnale a Liverpool?

Liverpool Albert Dock
Cosa fare in un weekend autunnale a Liverpool?

Cosa fare in un weekend autunnale a Chester?

Chester
Cosa fare in un weekend autunnale a Chester?