Manchester come non l’hai mai vista

Manchester è una città in perenne movimento. Negli ultimi 300 anni, è cresciuta passando da sonnolenta cittadina a centro industriale e, sebbene le sue fabbriche siano inattive da decenni, ora si sono reinventate come nuovi ristoranti, mercati e hotel alla moda. Questo spirito innovativo ha dato vita anche a piccoli tesori, con microbirrifici, percorsi di street art e tour gastronomici da scoprire ma non mancano parchi e giardini per dare nuova vita alla città. Una cosa è certa: nel cercare queste gemme nascoste, ne troverai molte altre lungo la strada.

Cose insolite da fare a Manchester

 Group of friends walking by the canal in Castlefield

Il cibo rivela molto del carattere di una città e il piatto di Manchester è bello pieno. Dai freakshake da gustare al Black Milk alle delizie vegane di Wholesome Junkies, per arrivare ai ristoranti di strada con proposte da tutto il mondo di GRUB MCR e Hatch (che ha anche un microbirrificio), avrai l’imbarazzo della scelta. Per approfondire il lato gustoso di Manchester, i tour gastronomici di Scranchester ti racconteranno come le radici culturali della città abbiano ispirato la sua cucina eclettica, con otto tappe di degustazione lungo il percorso, nessuna delle quali verrà rivelata fino al momento del tour.

Ancoats è solo una delle zone con tante storie di successo a Manchester: da sobborgo industriale, questo quartiere si è trasformato in un paradiso della vita notturna, dello shopping e dei bistrot indipendenti. Così come il suo vicino, il Northern Quarter, dove si trovano negozi di dischi in vinile tra caffetterie vegane, gallerie d'arte e locali dove ascoltare musica. I tour a piedi della street art ti racconteranno di più anche sui suggestivi murales del quartiere, dato che molti degli edifici sono utilizzati come giganti tele per l'espressione artistica. Un altro progetto di rigenerazione riguarda il nuovo RHS Garden Bridgewater a nord-ovest della città dove troverai un bosco rigoglioso e selvaggio e un "Giardino dell'Eden" decorato. Oltre a questo, non mancheranno i sentieri da percorrere e i concerti all'aperto, che si svolgeranno tutto l'anno.

Anche i corsi d'acqua della città sono pieni di sorprese. Manchester River Cruises offre numerosi tour, ma ai Quays, il Salford Watersports Centre offre la possibilità di fare pratica. Scegli tra wakeboard, paddleboarding e tour in kayak al chiaro di luna, completi di torce frontali e remi luminosi, per avere una prospettiva diversa di Manchester. Questa vivace zona è anche la sede di MediaCityUK, dove la BBC – che quest'anno celebra il suo centenario – ha alcuni dei suoi studi più importanti. Proprio dall'altra parte dell'acqua, i temerari possono sfidare ponti di corda,  pareti su cui arrampicare e le zipline della nuova I’m A Celebrity Jungle Challenge.

Group of friends at Bar Pop, Canal Street, Manchester

Per gli appassionati di musica, un walking tour gratuito svelerà la storia dei celebri club e ritrovi che hanno plasmato le migliori band di Manchester: dagli Stone Roses e dagli Oasis ai The Smiths. Al Manchester Museum, il "‘Thursday Lates " offre talk dopo il tramonto e proiezioni di film, mentre su Canal Street, l’Alternative Manchester’s LGBT+ Tour ti mostrerà il ricco panorama della cultura queer di Manchester e alcuni dei suoi locali notturni più alla moda. In alternativa, se stai cercando una commedia fuori dagli schemi, festeggia con le regine a un Bougie Drag Brunch.

Posti insoliti dove dormire a Manchester

Dal bar sul tetto ai frigoriferi sotto la doccia, Doghouse Manchester non è un hotel qualunque. Avrai anche la birra alla spina nella tua stanza! Progettato dall'azienda produttrice di birra scozzese Brewdog, questo hotel carbon-negative si trova a pochi passi dal centro città e ammette i cani.

Il Lowry Hotel è un rifugio a cinque stelle, con camere sontuose, un servizio di prim'ordine e una deliziosa cucina raffinata. Ma è anche un gran sostegno per la città, supportando enti di beneficenza locali e progetti comunitari. Oltre a questo, l’hotel utilizza il 100% di energia sostenibile. Un'etica simile esiste anche allo Yotel Manchester, grazie ai suoi pannelli solari, all'illuminazione a LED intelligente e agli articoli da toilette ricaricabili. Per ogni giorno in cui deciderai di ridurre le pulizie (risparmiando acqua ed energia), riceverai un buono da £ 5 da utilizzare per cibo e bevande. Aspettatevi un design giocoso, camere luminose ed economiche, oltre a una posizione centrale nel cuore di Deansgate, vicino alla John Rylands Library.

Dove mangiare in posti insoliti a Manchester

Interior view of Mackie Mayor filled with people in Manchester

La scena gastronomica di Manchester è stata fondamentale per la rigenerazione della città, trasformando molti dei suoi vecchi magazzini lungo i canali in fiorenti luoghi di aggregazione, con gustoso cibo di strada e musica dal vivo. A Escape to Freight Island (un ex deposito merci), scegli tra numerosi ristoranti internazionali, che coprono di tutto, dal pho vietnamita ai tacos messicani, oltre a cocktail bar e birra artigianale.

Vicino a Piccadilly Gardens, Ducie Street Warehouse è un ristorante, un cocktail bar e uno spazio per eventi, con una line-up in continua evoluzione con supper club, laboratori artigianali e serate con DJ, oltre a spettacoli di cabaret e proiezioni cinematografiche dog-friendly.

Nel frattempo, Mackie Mayor occupa l'ex Smithfield Market, un edificio storico luminoso e arioso con un gran carattere. La sua sala da pranzo è vasta, con tanti grandi tavoli comuni. L’atmosfera qui è sempre animata e gli ecclettici stand gastronomici servono di tutto, dalle pizze con lievito naturale agli arrosti, dolci ripieni di crema pasticcera e molto altro.

Come arrivare e come spostarsi

Situata nel nord-ovest dell'Inghilterra, Manchester ha ottimi collegamenti stradali e ferroviari, con servizi regolari che la mettono in comunicazione a numerose grandi città. L'aeroporto internazionale di Manchester serve allo stesso modo destinazioni nazionali e internazionali. I treni diretti da London Euston impiegano poco più di due ore.

Ci sono tre linee gratuite di free bus a Manchester, con corse ogni 10-20 minuti, oltre a un'ampia rete di treni e tram. Tutti sono accessibili ai disabili. Anche la possibilità di spostarsi in bici in giro per Manchester sta crescendo: entro l'estate 2022 ci saranno 1.500 biciclette ed e-bike disponibili per il noleggio.

 

A causa del Covid-19 potrebbero essere in vigore alcune restrizioni sui viaggi da e verso la Gran Bretagna. Si consiglia di controllare sempre i singoli siti Web per le informazioni più aggiornate, poiché i dettagli sono soggetti a modifiche.

10 Jun 2022(last updated)

Related articles