Esplorare Brent – il prossimo Borough of Culture di Londra

Lunedi 20 Gennaio 2020
Steel pan player for Brent London Borough of Culture 2020

Le storie, l'arte e le emozioni che animano Brent sono destinate a essere esplorate e conosciute da tutti attraverso una serie di eventi creativi dato che questa zona sarà il prossimo Borough of Culture di Londra. Brent 2020 promette di essere una celebrazione della cultura di un anno che riconosce le persone, i luoghi e le innovazioni che hanno contribuito a mettere questo distretto londinese sulla mappa. La zona fa da successore a Waltham Forest che, nel 2019, è stato il primo distretto selezionato a prendere parte alla nuova iniziativa del sindaco di Londra.

Un tema chiave per il 2020 è che Brent non è solo un distretto culturale, ma un distretto che ospita più culture. Come sede del Wembley Stadium e casa delle icone del calcio tra cui Cyrille Regis e Rachel Yankey, il distretto nella zona nord-ovest di Londra ha un forte pedigree sportivo. È famoso anche nel mondo della musica e un tempo ospitava l'icona del reggae Bob Marley, il batterista degli Who Keith Moon, il cantante-superstar George Michael e la cantante reggae Janet Kay, solo per citarne alcuni.

Il programma annuale di eventi ruoterà attorno a una serie di domande chiave che approfondiscono ciò che riguarda Brent, come il passato del distretto, la vita quotidiana e ciò che cosa riserva il futuro. Sviluppato dal Blueprint Collective, un gruppo di 100 giovani provenienti da tutto il distretto, ecco alcuni degli eventi di spicco del programma.
 

RISE

Il lancio ufficiale di Brent 2020 si chiama RISE e vedrà centinaia di residenti di Brent raccontare la storia del quartiere attraverso danza, film, musica e proiezioni su larga scala lungo la Olympic Way. Sottolineando come Brent abbia plasmato musica, sport, attivismo e oltre, lo spettacolo di apertura ospitato al Wembley Park sarà curato da Southpaw Dance Company, con il coreografo Andrea Queens.

Quando? 18 gennaio 2020
 

The Anthem

Celebrando la variegata comunità del quartiere, The Anthem sarà una canzone per Londra, interpretata dalla gente di Brent. Pensata per essere suonata in occasione di eventi dal vivo nel distretto per tutto il 2020, inclusi quelli che si terranno alla SSE Arena Wembley a luglio. L'inno è stato scritto come collaborazione tra il cantautore Rahel Debebe-Dessalegne e il Young People’s Laureate per Londra Momtaza Mehri. La coppia ha lavorato con i giovani di Brent per assicurarsi che i testi riflettessero le molte storie che il distretto ha da raccontare. La Royal Philharmonic Orchestra e il Brent Music Service produrranno anche una registrazione orchestrale dell'inno, che sarà presentata in anteprima a luglio, con le voci di 4.000 scolari di Brent.

Quando? Durante tutto il 2020
 

Museum of All Brent life

Pronto a nutrirsi dei ricordi, nelle storie e dei miti di Brent, il Museum of All Brent Life sarà un museo vivente che prenderà vita in dieci biblioteche in tutto il distretto. Ogni biblioteca ha identificato una persona, un oggetto o una storia con legami con l'area e ha commissionato agli artisti di esplorarla ulteriormente. Ci sarà un enorme murales di George Michael creato dal pittore Dawn Mellor a Kingsbury, mentre alla Biblioteca di Wembley l'artista Dan Mitchell produrrà un'installazione visiva usando le citazioni del romanziere JG Ballard. L'artista londinese Ruth Beale darà vita anche un forum per i giovani presso la Kilburn Library, chiamato "think-tank for the commons". Altre location per questa tematica saranno la Biblioteca della comunità Barham, la Biblioteca di Cricklewood, la Biblioteca di Ealing Road, la Biblioteca di Harlesden, la Biblioteca di Kensal Rise, la Biblioteca di comunità Preston e La Biblioteca di Willesden Green.

Quando? 15 maggio 2020

The Kilburn High

La strada più antica di Londra attraversa il centro di Brent e sarà teatro di una festa di strada lunga un chilometro prima della finale di UEFA Euro 2020 a luglio. Il The Kilburn High vedrà la Kilburn High Road chiusa al traffico dalla Kilburn Station alla Kilburn High Road Station mentre il quartiere celebrerà ciò che ha reso famoso il "Music Mile". Aspettati palcoscenici musicali, DJ e sistemi audio impressionanti, insieme a una vasta gamma di gustose bancarelle di cibo e bevande che offrono cucina da tutto il mondo. Promette di essere una grande festa prima che l'attenzione si sposti sul calcio a Wembley il giorno seguente.

Quando? 11 luglio 2020

Arena Takeover

Pronta a invadere la SSE Arena di Wembley, questa eclettica vetrina di suoni presenterà numerosi artisti di spicco, tutti curati dal Brent Blueprint Collective con Metropolis Music. La line-up per il mega concerto di Arena Takeover deve essere ancora annunciata ma si sa già che i prezzi saranno accessibili. È prevista una competizione per dare ad alcuni fortunati gruppi o artisti della comunità locale la possibilità di dare il via al concerto con stile.

Quando? 5 settembre 2020
 

No Bass Like Home

Esplorando il contributo di Brent alla musica britannica, No Bass Like Home rivelerà come il reggae, la zona di Harlesden e l'etichetta Trojan Records abbiano trasformato la scena musicale di questa zona. Sebbene molti degli studi e delle storie possano essere ormai un ricordo del passato, The Bass Weekender riaccenderà l'interesse per il ricco patrimonio reggae del distretto con la gestione di bar, negozi e centri comunitari di Harlesden da parte di una serie di leggende musicali, da Don Letts a Big Zeeks e Janet Kay. No Bass Like Home cercherà anche di documentare la storia musicale di Brent in un archivio online, contribuendo a rendere i suoni del passato disponibili per una nuova generazione.

Quando? 3-4 ottobre 2020
 

MOBO Awards

Per celebrare il XXV anniversario dei MOBO Awards, l'enorme e influente cerimonia di premiazione della musica tornerà a casa del suo fondatore, Kanya King CBE, nato a Brent, nel 2020. La SSE Arena di Wembley ospiterà la celebrazione del talento musicale britannico e globale nei generi musicali reggae, hip-hop, RnB, grime, jazz e africani.

Quando? 12 novembre 2020
 

Zadie Smith: The Wife of Willesden

L'autrice originaria di Brent acclamata a livello internazionale, Zadie Smith, rinomata per le sue rappresentazioni della vita nella Londra contemporanea, ha reinventato una delle opere del grande poeta Geoffrey Chaucer per Brent 2020. La sua opera, The Wife of Willesden, sarà eseguita al Kiln Teatro sulla Kilburn High Road. Fornendo una versione moderna di The Wife of Bath’s Tale - circa 630 anni dopo la sua prima stesura - promette di rispondere a una serie di importanti domande sul ruolo delle donne nella società.

Quando? dicembre 2020
 

For more information contact:

Silvia Bocciarelli

silvia.bocciarelli@visitbritain.org

Assets to download

Download images in this article

Visit website

Download DOC version of this article