Focus gastronomico sulla Cornovaglia

giovedi 19 Luglio 2018

L'angolo sud-occidentale dell'Inghilterra è un vero e proprio paradiso gastronomico. Dalle succulenti specialità locali ai ristoranti più alla moda e alle esperienze di gusto imperdibili, tutto ciò che la Cornovaglia mette in tavola merita di essere assaggiato.
 

Specialità regionali e dove assaggiarle

CORNISH PASTY:
Carne e le verdure succulente racchiuse in una pasta calda e dorata, con la caratteristica forma a D, il tutto ben sigillato su un lato e cotto in forno. Ecco il vero Cornish Pasty. Da provare a tutte le ore del giorno.

Dove lo si può mangiare?
Praticamente in ogni macelleria, forno e gastronomia della Cornovaglia. I panifici di Rowe, disseminati in tutta la contea, producono Cornish Pasty degni di premi acquistabili nelle quattro panetterie presenti nella sola città costiera di Falmouth. Malcolm Barnecutt ha diverse panetterie in giro per la Cornovaglia, dove trovare freschi prodotti fatti a mano. L'azienda possiende anche due ristoranti in cui ci ordinare il Cornish Pasty: uno si trova a St Austell e uno a Bodmin.
 

CORNISH CREAM TEA:
Un piacere davvero delizioso: una dolce carica di marmettala con una buona base di clotted cream su una scone leggermente zuccherata. E, se sei in Cornovaglia, la marmellata va spalmata per prima, seguita dalla crema. (nel Devon si spalmano le due estremità delle scone con la crema e poi si aggiunge la marmellata nel mezzo).

Dove lo si puà mangiare?
I cream tea sono onnipresenti in tutte le sale da tè, i ristoranti e hotel della Cornovaglia. La Tea Cream Guide è una fonte pratica e molto utile dove trovare gli indirizzi di alcuni dei migliori luoghi tradizionali o più moderni e innovativi. Prova anche  un gustoso tè accompagnato da formaggi della Cornovaglia e chutney al The Elm Tree a Truro, o goditi il cream tea sulla terrazza del Duchy of Cornwall Nursery Café, con vista su Restormel Castle, risalente al  XIII secolo.
 

KERN AND YARG CHEESE:
Incoronato campione supremo ai World Cheese Awards nel 2017, il Kern matura oltre 16 mesi ed è un formaggio a pasta dura con note burrose e caramellate. È prodotto dallo stesso caseificio che produce formaggio Yarg (avvolto nelle ortiche per dare un sentore di limone e una sensazione cremosa). Entrambi sono reperibili da Lynher Dairies.

Dove lo si puà mangiare?
Il Kern non è ancora disponibile per l'acquisto dal caseificio ma puoi comprare lo Yarg, prodotto che viene spesso servito sui taglieri dei ristoranti di tutta la contea, come ad esempio al The Herring dell'Hotel Bedruthan.
 

TREGOTHNAN TEA:
Il primo tè mai coltivato in Inghilterra è prodotto con foglie di Camellia sinensis provenienti dalla tenuta di Tregothnan, nel sud della Cornovaglia. Si tratta della prima proprietà a coltivare piante ornamentali di camelia nel Regno Unito, fatte crescere alla perfezione grazie al microclima della zona. Oltre al tè nero, qui si producono anche tè verde, infusi alle erbe e tè Earl Grey.

Dove lo si può bere?
 Il Tregothnan è venduto nei supermercati di tutto il Regno Unito ed è servito in molte sale da tè in tutta la Cornovaglia. Ti consigliamo di sorseggiarlo mentre si ammiri la splendida vista di St. Michael's Mount al Godolphin Arms a Marazion.
 

IL VINO DELLA CORNOVAGLIA:
Grazie allo studio e sviluppo di un vitigno ben ambientato nel clima del sud-ovest dell'Inghilterra, il vino della Cornovaglia vince regolarmente premi, in particolare grazie alla qualità dei suoi spumanti. Ci sono molti bei vigneti da esplorare nella regione: Polgoon, Trevibban Mill, Knightor, Bosue, Polmassick e il più grande vigneto della Cornovaglia, Camel Valley.

Dove lo si può bere?
Il vino della Cornovaglia viene venduto nei supermercati in tutto il Regno Unito. Il  luogo più incantevole per godersi un buon bicchiere è sulla terrazza del Camel Valley,  con vista sul vigneto stesso.

 

5 esperienze gastronomiche da provare

Tè: 
Per comprendere in pieno come viene coltivato il tè in Inghilterra, partecipa a un tour nel giardino botanico della tenuta di Tregothnan o impara come diventare un guru del tè con un corso apposito che si tiene sempre a Tregothnan. Potrai strappare le tue foglie di tè e avere la possibilità di creare la tua miscela personalizzata.

Birra:
Fai un giro intorno al più antico birrificio a conduzione familiare della Cornovaglia, fondato più di 150 anni fa: la St Austell Brewery. Ancora oggi, molte tradizioni e abilità originali rimangono intatte nel metodo di produzione applicato e nelle materie prime utilizzate.

Cioccolato:
Osserva come si crea  il cioccolato, con amore a mano, nella fabbrica di Kernow Chocolate a St Eval, nel sud-ovest della contea. Ogni pezzo di cioccolato è prodotto da esperti cioccolatieri. La fabbrica non si può visitare ma si può ammirare la produzione da una ampia finestra costruita appositamente per osservare ben 20 sapori che si incontrano. Un ulteriore bonus? C'è un tavolo degustazione in modo da poter decidere quale cioccolato è il tuo preferito.

Pesce:
The Fat Hen vicino a Penzance, nel sud della Cornovaglia, offre una serie di grandi esperienze gestite dalla guru della vita sostenibile Caroline Davey. I corsi che includono la cattura e la cottura del granchio, preparazione di vari pesci e i crostacei della Cornovaglia. Per gli appassionati di foraging, ci sono anche una serie di corsi sull'argomento.

Gelato:
Se ti piace la clotted cream della Cornovaglia spalmata su una scone, puoi immaginare quanto sia delizioso un gelato? Scopri come questo gustoso alimento viene prodotto presso Callestick Farm nel nord della Cornovaglia, dalla miscelazione dei sapori, al congelamento e al riempimento delle vasche per ogni gusto. E, naturalmente, ci sono ampie possibilità di provare il prodotto con sapori che vanno dalla vaniglia alla panna, al caramello salato col sale di mare della Cornovaglia, alla cannella, allo zenzero e persino alla gomma da masticare.

 

Dove mangiare: alcuni ristoranti top

Rick Stein, Padstow

Non puoi venire in Cornovaglia e non provare un pasto in uno dei 9 locali di Rick Stein. Padstow, la cittadina sul mare, viene definita "Padstein" tanto è la grande influenza dello chef in zona. Il suo ristorante di punta è The Seafood Restaurant e la città ospita anche il Rick Stein's Café, lo Stein's Fish & Chips (per qualcosa di un po 'più casual), il Fisheries & Seafood Bar, il Ruby's Bar e la St Petroc's Brasserie (che offre anche alloggio). Qualunque sia la tua scelta, l'obiettivo è quello di assaggiare il pesce più fresco, cucinato alla perfezione.
 

Restaurant Nathan Outlaw, Port Isaac

Un altro maestro della cucina di mare, lo chef Nathan Outlaw, ha lavorato con Rick Stein al The Seafood Restaurant e, da allora, ha diretto Il ristorante che porta il suo nome, Nathan Outlaw, ma anche l'Outlaw's Fish Kitchen e The Mariners. A ciò si aggiunge anche un pub che serve le birre locali prodotte dalla Sharps Brewery. Nathan Outlaw è l'orgoglioso proprietario di quattro stelle Michelin. Il ristorante che porta il suo nome è una vera delizia per gli amanti del pesce: qui si serve esclusivamente un menù di pesce che utilizza prodotti sostenibili pescati al largo della costa della Cornovaglia.

 

Fern Pit Café, Newquay

Scegli il granchio o l'aragosta catturati dalla peschereccio del Fern Pit Café e assapora il tutto mentre guardi il bellissimo estuario del Gannel o ordinali in forma da asporto e scendi a goderti il ​​cibo sulla spiaggia di Crantock. Anche i sandwich di granchio, semplici e gustosi, sono sul menù e, se farai il tuo viaggio in Cornovaglia durante la stagione delle aragoste, potrai gustare anche delle buonissime insalate a base di aragoste.

 

Alba, St Ives

Alba è uno dei posti dove magiare a St Ives per un'esperienza gastronomica elegante. Ospitato nella ristrutturata Old Lifeboat House nei pressi del porto di St Ives, l'esperienza di mangiare in questo posto è ulteriormente esaltata dalla vista panoramica sul Faro di Godrevy attraverso tutta la Baia di St Ives. A questo si aggiunge un menu creato con ingredienti locali ed erbe coltivate in loco. Il premiato chef e proprietario Grant Nethercott propone una cucina moderna in stile britannico che si presenta sotto forma di piatti come trota di mare alla cannella tritata e il filetto di manzo alla Cornovaglia. Per cocktail e aperitivi, approfitta del bar al piano terra.
 

Fifteen Cornwall, Watergate Bay

Mangia bene e sentiti bene. I ristoranti Fifteen di Jamie Oliver offrono un fantastico menu di piatti italiani preparati con prodotti della Cornovaglia. Questo premiato ristorante dello chef televisivo è anche un'attività di gran valenza sociale, dato che tutti i  profitti che vanno all'organizzazione benefica Cornwall Food Foundation. Perché non provare le frittelle di mais di Jamie con uova in camicia a colazione, anatra cotta lentamente con lenticchie e agro dolce per pranzo e rombo in camicia con olio d'oliva per cena?
 

The Hidden Hut, Porthcurnick Beach

Potrebbe essere poco più di una capanna di legno su una bellissima spiaggia sulla Roseland Heritage Coast ma The Hidden Hut, situato a circa 30 minuti in auto da Truro, ospita una spettacolare cucina all'aperto pronta a far uscire grandi piatti dai gusti incredibili. Pensa all'anatra arrosto, all'agnello greco cotto per 12 ore su legna o curry di rana pescatrice dello Sri Lanka (ci sono anche opzioni vegetariane). È uno di quei posti in cui ci si porta le posate e i bicchieri e occorre vestirsi adeguatamente secondo il clima perché il servizio si svolge tutto l'anno. Le serate più gettonate vanno da maggio a settembre. In quel periodo dovrai prenotare in anticipo.

 

Paul Ainsworth at No.6, Padstow

È facile capire perché Paul Ainsworth At No.6 abbia una stella Michelin: il suo menu è originale e pieno di delizie gastronomiche come The Hogget (letteralmente “il grembiule): si tratta di carne di pecora, da uno a due anni, dalla Tamar Valley, una AONB (Area of Outstandng Natural Beauty) che si estende a cavallo di Cornovaglia e Devon. Questo piatto viene servito con ketchup di aglio rosso e fricassea di animelle e orata cruda con zuppa di gamberetti di sabbia e maionese katsuobushi. Il ristorante è situato in una deliziosa residenza georgiana a Padstow e cenare qui sarà un'esperienza speciale.
 

Gylly Beach Café, Falmouth

A conduzione familiare, il Gylly Beach Café offre una vista incredebile sulla Gyllyngvase Beach e un gran panorama sulla penisola di Lizard. Anche il menu è davvero speciale. La colazione e il pranzo sono da provare: ordina  la Full Cornish Breakfast di prima mattina o una fetta di Homity Pie (pasta sfoglia ripiena di crema di patate, porri e formaggio cheddar della Cornovaglia) per il pranzo. Se desideri cenare, prenota un tavolo per provare piatti speciali come maiale e gamberetti di provenienza locale, lombo di cervo e filetto di merluzzo giallo di Newlyn.

Un itinerario gourmet di 48 ore

Tutta la Cornovaglia è piena di incredibili destinazioni gastronomiche. Quelli che seguono sono I suggerimenti per viaggiare nell'area che va da Port Isaac sulla costa atlantica a Falmouth, nel sud-est della contea, per trovare (e provare) le giuste tentazioni per le tue papille gustative.

 

Giorno 1

09:00 Non fare una colazione leggera: è il pasto più importante del giorno dopo tutto! Gusta un piatto di deliziosi prodotti della Cornovaglia presso il Chapel Café nel grazioso villaggio costiero di Port Isaac. Il primo pasto della giornata comprende anche pudding di maiale della Cornovaglia e carni di provenienza locale. Il tutto per meno di 10£. Anche il caffè viene tostato localmente utilizzando grani di provenienza etnica.
 

10:00 Scopri l'arte di cucinare i frutti di mare e iscriviti a un corso di cucina presso la Cookery School di Rick Stein a Padstow, a 45 minuti da Port Isaac. Sei già un provetto cuoco di frutti di mare? Scopri uno degli altri fantastici corsi disponibili. Essi vanno dal cibo di strada indiano per arrivare alle tapas spagnole o alla pasticceria.
 

13:00 Non puoi venire in Cornovaglia e non andare in spiaggia. A mezz'ora da Padstow si trova Newquay, il paradiso dei surfisti: qui puoi camminare direttamente sulla sabbia e raggiungere il Beach Hut Café, con la sua entusiasmante vista sul mare e la sua atmosfera vibrante. Ordina cozze alla Cornovaglia o enormi piatti di manzo piccante.
 

15:00 Dirigiti a 20 minuti da Newquay, nella vicina Perranporth, sede della Healey's Cornish Cyder Farm. Fai un tour in autonomia attraverso la sala della spremitura delle mele, la zona di imbottigliamento e la cucina dove viene prodotta la marmellata. Altrimenti prenota su un tour completamente guidato, con tanto di degustazione finale.
 

17:00 Parti in direzione di Truro e non non dimenticare di fermarti al Great Cornish Food
Store per fare scorta di alcune prelibatezze locali da portare a casa.
 

19:30  Truro ha molti posti incantevoli dove cenare. Chi ama il pesce dovrebbe prenotare da Hooked! Restaurant & Bar. Se preferisci un'esperienza gastronomica di alto livello, prova una cena da Tabbs, presente nella Guida Michelin e con ben due Rosettes AA.
 

Giorno 2

09:00  Esci da Truro e guida verso il grazioso villaggio di pescatori di Charleston, vicino a St Austell. Inizia la tua giornata facendo il pieno con una colazione colma di prelibatezze locali da Charlie's Boathouse. Oltre alla gran vista sul porto, questo ristorante ha anche un suo proprio artista residente, con tanto di lavori da acquistare come ricordo del tuo viaggio in  Cornovaglia.

11:00 È ora di esplorare uno degli eccellenti vigneti della Cornovaglia; Bosue Vineyard e i suoi premiati vini si trovano a soli 15-20 minuti dalla tua fermata per la colazione. In alternativa puoi visitare quello che è il più antico vigneto della Cornovaglia (piantato nel 1976!) a Polmassick Vineyard.

13:00 Raggiungi  il villaggio di pescatori di Mevagissey, a 15 minuti d'auto. Ti ritroverai nella splendida penisola di Roseland dove potrai pranzare in uno dei magnifici ristoranti, come il No.5 Mevagissey. Qui troverai piatti preparati con orgoglio utilizzando prodotti locali e potrai scegliere tra una straordinaria selezione di bevande locali, come birre della Cornovaglia, birre lager e sidro, gin della distilleria Tarquin's e Stafford e la vodka della Cornovaglia Aval Dor.
 

16:00 Se il tuo pranzo è stato relativamente leggero, è arrivato il momento giusto per assaporare uno squisito cream tea della Cornovaglia. Per trovare un ambiente piacevole, deliziose scone e marmellata fatta in casa e ottima clotted cream locale (prodotta dalla latteria di Trewithen) dirigiti alla Miss V's Vintage High Tea, situato in giardini semi-tropicali nei pressi del Fal Estuary.

20:00  Quando sei in questa parte del mondo, un pasto su di una scogliera a picco sul mare è più che d'obbligo. Termina la tua gita gastronomica a Falmouth e goditi il granchio, i calamari, le cozze, i gamberetti, le ostriche e le capesante in un luogo deliziosamente rustico: The Shack.
 

Festival gastronomici in Cornovaglia nel 2018

Rock Oyster Festival, Cornovaglia del nord (6-7 Luglio)

Newlyn Fish Festival, Penzance (26 Agosto)

The Little Orchard Cider & Music Festival, Truro (14-16 Settembre)

Falmouth Oyster Festival, Falmouth (11-14 Ottobre)

 

Come arrivare

La parte centrale della Cornovaglia è di circa cinque ore di treno o auto da Londra, Ci sono treni ad alta velocità che partono da Londra Paddington, tra cui il Night Riviera Sleeper Service per Penzance. Ci sono anche treni diretti giornalieri da Bristol e Bath. Bristol è probabilmente l'aeroporto geograficamente più comodo per arrivare in Cornovaglia dall'Italia.
 

For more information contact:

Helena Hansen

helena.hansen@visitbritain.org

Assets to download

Download images in this article

Visit website

Download PDF version of this article

Alwyn making tea bags, Tregothnan Estate, Cornwall
Tregothnan Himalayan Valley Tea Plantation, Cornwall
Halwyn tea garden at Tregothnan Estate, Cornwall
St Austell Brewery exterior, Cornwall
New bar area at St Austell Brewery, Cornwall
Fistral Beach, Cornwall
Cookery Demonstation, Rick Stein, Padstow, Cornwall
The Seafood Restaurant, Padstow, Cornwall
Rick Stein Fistral at night, Padstow, Cornwall
Padstow Seafood School, Cornwall
Padstow, Cownwall
Fruits de mer at The Seafood Restaurant, Padstow, Cornwall
Lynher Dairies
Wild Garlic in wedges, Lynher Dairies
Lynher Dairies, Cornwall
Fifteen Cornwall, Watergate Bay
Fifteen Cornwall, Watergate Bay
Fifteen Cornwall, Watergate Bay
Fifteen Cornwall, Watergate Bay
Fifteen Cornwall, Watergate Bay
Fifteen Cornwall, Watergate Bay
Fat Hen near Penzance, Cornwall
Fat Hen near Penzance, Cornwall
Fat Hen near Penzance, Cornwall
Fat Hen near Penzance, Cornwall
Fat Hen near Penzance, Cornwall
Camel Valley vineyard, Cornwall
Camel Valley Terrace, Cornwall
Cornwall Brut, Camel Valley vineyard, Cornwall
Bosue Vineyard, Cornwall
Bosue Vineyard, Cornwall
Bosue Vineyard, Cornwall