×

Error message

Notice: Trying to access array offset on value of type null in Redis_Lock_Backend_Predis->lockAcquire() (line 74 of /srv/www/vb_live/releases/4cd80d254d6df372ae77c484241008c5da735982/sites/all/modules/contrib/redis/lib/Redis/Lock/Backend/Predis.php).

North London – 6 grandi ragioni per visitare questa parte delle capitale

Venerdì 12 Ottobre 2018

Grazie all'arte, attrazioni divertenti, cibo eccentrico, punti di ristoro e luoghi leggendari, il nord di Londra può vantarsi di essere uno dei distretti più creativi e visionari della capitale. King's Cross è stato l'epicentro di una riqualificazione rivoluzionaria negli ultimi anni, in particolare attorno al centro culturale e ricreativo di Granary Square. Questo ritmo frenetico di cambiamenti non accenna a fermarsi. Ecco sei ragioni per cui un viaggio a nord del Tamigi dovrebbe far parte della tua visita a Londra.
 

Arte all'avanguardia

Solo il viaggio dalla stazione di Kings Cross al mondo esterno sarà un'avventura artistica. Inizia col passare attraverso un nuovo tunnel sotterraneo della metropolitana lungo 90 metri, dove troverai una parete artistica creata da luci a LED. Questo tunnel è stato progettato per esporre una serie di commissioni artistiche in modo che ogni passaggio potesse presentare ogni volta un'atmosfera diversa.

Anche l'Illustrazione, come forma d'arte, ottiene un bel pollice in alto in questa enclave del nord di Londra. Al numero due di Granary Square troverai un edificio della metà del 1800, rinnovato e ristrutturato, vicino al famoso college d'arte Central St Martins. Si tratta di House of Illustration, nata dalla volontà dell'artista Quentin Blake, illustratrice di Roald Dahl. È la prima galleria pubblica al mondo dedicata all'arte dell'illustrazione, dall'animazione alla pubblicità, dai disegni scientifici ai fumetti politici e al design della moda. Gli aspiranti illustratori possono anche prendere parte ai workshop che vi si organizzano.

L'offerta artistica dell'area è stata ulteriormente migliorata, grazie al King's Cross Project. Si tratta di un programma di commissioni d'arte per gli edifici e gli spazi pubblici di King's Cross che proseguirà fino al 2019. Tra le prime commissioni c'è stata una nuova incredibile opera d'arte del Bangladesh. L'artista inglese Rana Begum ha portato a King's Cross un'opera d'arte permanente per il Tapestry Building della zona, Si chiama No.700 Reflectors. In zona trovera anche l'opera Aleppo at King’s Cross di Tess Jaray.
 

Attrazioni bizzarre

La Granary Square di King's Cross è di per sé una vera attrazione, prima ancora di scoprire la sua profusione di installazioni artistiche e la grande offerta gastronomica. Qui troverai 1000 fontane coreografate. Potrai addirittura controllarne I getti con la Granary Squirt app! Usa il Wi-Fi gratuito di King's Cross e gioca con le combinazioni uniche sviluppate appositamente. Dirigiti poi verso il Gasholder Park , letteralmente, un parco all'interno di un ex gasometro in ghisa con un bel prato per rilassarsi. E, se stai cercando un altro posto dove riposare lontano dal trambusto, dirigiti alla riserva naturale urbana del Camley Street Natural Park. Questo spazio verde è grande due acri e ed è perfetto per rilassarti o scoprire la nuova piattaforma galleggiante, Un ottimo punto di osservazione della città, per una prospettiva unica su Londra.

King's Cross a parte, il nord di Londra è pieno di cose interessanti da fare. I fan di The Crystal Maze, un popolare show televisivo del Regno Unito negli anni '90, risorto lo scorso anno, possono vivere un'esperienza unica con divertenti attività interattive che mettono alla prova le abilità mentali e fisiche al Crystal Maze Live Experience (vicino alla stazione della metropolitana di Angel in Islington). Prenotabile fino a ottobre 2018, l'esperienza ti porterà attraverso quattro diverse zone di avventura - medievale, azteca, industriale e futuristica - ed è un perfetto esempio di eccentricità e senso dell'umorismo britannico!

Scopri lo stile gotico vittoriano in tutta la sua gloria in un tour del Highgate Cemetery. Trovera monumenti stravaganti in un luogo dove alberi e fauna locale sono padroni di tutto. Il lato est del cimitero è noto come il luogo di riposo di Karl Marx, così come altre figure di spicco. La parte occidentale vanta incredibili caratteristiche architettoniche e può essere visitato solo con tour guidati.

Non pensare che teatro faccia solo rima con West End. Anche il nord di Londra ospita teatri incredibili e spettacoli all'avanguardia. The Kiln Theatre di Kilburn ti mostrerà l'adattamento teatrale di  White Teeth di Zadie Smith dal 26 ottobre al 22 dicembre; The Almeida a Islington è il posto dove osservare la prossima generazione di brillanti artisti britannici, mentre l' Hampstead Theatre è il posto giusto per spettacoli originali e freschi.

Ottime cene, bar dove ascoltare musica, buon caffé e specialità vegane

Una cosa è certa quando si parla del Nord di Londra: non avrai mai fame o sete. Granary Square stessa è piena di rinomati ristoranti: il Caravan e il German Gymnasium, Dishoom e  Granary Square Brasserie, oltre alle eleganti scelte di brasserie negli hotel a cinque stelle circostanti. Ottimi esempio sono il Plum + Spilt Milk al Great Northern Hotel e  The Gilbert Scott dello chef Marcus Wareing, per arrivare al Booking Office Bar & Restaurant, entrambi al St Pancras Renaissance Hotel.

Cerchi un posto dove trascorrere la serata? The Big Chill House è sia un caffè che un locale musicale, mentre il Simmons  è un bar che trasmette l'atmosfera kitsch da discoteca. Rivoluzionario è il suo mix di discoteca, funk, soul, hip-hop, R'n'B e classici degli anni '80 e '90 tutti da ballare sulla sua luminosa pista sovrastata da una sfera a forma di teschio. Bar Pepito è un locale che non ha paura di concentrarsi su un solo drink: lo sherry. Questo accogliente bar a tema andaluso ha fatto da apripista alla rivoluzione dello sherry e attrae un pubblico fantastico.

Se sei in cerca di una buona dose di caffeina, l'area di Granary Square non delude. Dai un'occhiata al Notes Coffee, in parte café, parte locale musicale con i suoi eventi estivi di jazz. La miscela di alta qualità viene ottenuta tostando chicchi di prima scelta, promuovendo anche il commercio diretto con I contadini che coltivano il caffé. In alternativa, puoi recarti al Spiritland, sia di giorno che di notte: questo locale di giorno ospita ottimi brunch, colazioni e caffè. Di notte è un bar che attrae una il popolo giovane che viene per la musica e per la vasta collezione di opere  di artisti di ogni genere esposte nel bar. In alternativa, Origins presso la British Library è un luogo tranquillo ed elegante locale dove sorseggiare caffé di alta qualità. Qui potrai trovare caffè torrefatto artigianalmente e deliziose prelibatezze fatte in casa , prodotte da Green and Fortune. Essere situati nel mezzo di un'area urbana non ha impedito alle persone che stanno dietro le quinte di Skip Garden Kitchen di coltivare ingredienti biologici nel  Global Generation Garden. Queste delizie sono usate nelle torte e negli scones fatti in casa che si uniscono brillantemente al caffè. Un'alimentazione sana è anche sul menù di Maple & King’s Gli amanti del tè troveranno posto da Yumchaa, dove ordinare deliziose infusioni di tè oppure caffè torrefatto localmente.

Questa è solo un'istantanea della scena della ristorazione e caffetteria della zona e le meraviglie non si frmano qui. Nell'autunno 2018 aprirà il Coal Drops Yard, un vero e proprio quartiere di vendita al dettagli. Qui ci sarà il nuovo avamposto di Barrafina,  della cucina messicana incentrata di Casa Pastor, oltre a un nuovo wine bar chiamato The Drop.

Le aperture più recenti nella zona includono The Lighterman: ammira la vista panoramica dai suoi tre piani cenando all'aperto direttamente su The Square, sulla sua terrazza o sulle rive del canale. E Two Tribes KX, inaugurato nell'aprile di quest'anno, è un mix di street food, buona birra, eventi musicali e studi di registrazione.

Camden, nord di Londra ha anche visto una serie di nuove aperture di ristoranti nel 2018, in particolare legati al cibo di strada. A maggio è stato inaugurato un nuovo posto per l'ora di pranzo, KooKoo, con un menu che comprende curry di cavolfiore arrostito e pomodoro tradizionale con insalata di finocchi marinati. I ristoranti vegani sono sicuramente i nuovi arrivati in questa parte della città con il ristorante pizzeria Purezza, aperto da aprile, mentre i kebab vegani sono nel menu di What The Pitta, un ex ristorante pop-up trasformato in uno a tempo pieno. Una buona alternativa gastronomica a Candem è il quartiere di Islington, dove troverai il ramen da Kanada-Ya, per soddisfare I palati gourmet della zona. Ci sono, inoltre, bistecche e sushi da Hot Stone. Entrambi sono nuovi arrivi in zona.

Hai un debole per i dolci? Nel nord di Londra troverai una serie di splendide gelaterie, pronte a tentarti. I sapori che incontrerai da Ruby Violet’s a King's Cross e Tuffnell Park sono davvero magici e favolosamente creativi. Se ti sei mai chiesto cosa siano Brown Toast e Seville Orange Marmalade, Tonka Bean o gelaro al Chocolate Gingerbread, ecco la tua occasione per scoprirlo. La magia del gelato continua a Camden: chi mai può resistere a deliziose prelibatezze come Killer Marshmallow Cone, Burnt Butter Caramel o Sticky Toffee Warmie Sundae servite presso gli specialisti di gelati da Chin Chin Labs (c'è anche una buona scelta vegana).

Un po' di ottimo shopping

L'autunno 2018 vedrà l'inaugurazione di una monumentale nuova esperienza di shopping nella capitale. Una collezione di magazzini di un ex deposito di carbone vittoriano è stata rielaborata per creare la destinazione al dettaglio: si chiamerà Coal Drops Yard . Tra i nomi più importanti che hanno annunciato che apriranno qui ci sono Paul Smith, Lost Property of London, Cheaney, Sweaty Betty, Cubitts, Space NK, Manifesto e Tom Dixon. Il noto marchio di design aprirà non solo un flagship store, ma anche un ristorante e un café.

Se la moda vintage è più il tuo stile, Annie’s Vintage Clothing di Islington è un paradiso. I migliori designer e modelli, come Kate Moss, si recano qui per trarre ispirazione. Qui potrai scegliere tra tutti i tipi di abiti favolosi, come quelli da flapper degli anni '20, con tanto di mantelli di piume.
 

Interessanti posti dove dormire

Se stai cercando di regalarti un'esperienza alberghiera di alto livello, sia il St. Pancras Renaissance che il Great Northern Hotel faranno il loro dovere. Per qualcosa di un po 'più stravagante e più semplice, perché non prenotare in un'ex cella di prigione che è iscritta all'English Heritage, luogo che presenta ancora le sue caratteristiche originali? Si tratta di Clink78,un' ex zona di custordia del tribunale trasformato in ostello.

Un murales colorato caratterizza l'aspetto esteriore dell'hotel The Megaro, mentre i suoi interni ospitano camere doppie, monolocali, camere familiari e suite, oltre al nuovo Corner Studio by Diesel Living rooms. Progettati dall'artista britannico Henry Chebaane, questi studios descrviono uno stile 'Hip Hop Britannia', con mobili Diesel ed elementi bizzarri della cultura britannica. Non dimenticare di approfittare del più grande minibar dell'hotel nella hall: si chiama Minimix e consente agli ospiti di servirsi da soli per spuntini e cocktail. Questo albergo ha anche una proprietà gemella: il The California Hotel.
 

Ottimi collegamenti con I mezzi pubblici

Sei praticamente in una delle parti di Londra meglio collegate nella zona di King's Cross e St. Pancras; sei linee della metropolitana, due stazioni ferroviarie principali e il terminal Eurostar ti faranno girare facilmente per tutta Londra.

For more information contact:

VisitBritain Media Team

pressandpr@visitbritain.com

Assets to download

Download images in this article

Visit website

Download PDF version of this article

Simmons bar, Islington, London
Workstation Murphy and Team at MiniMix, London
The Historical Wall at MiniMix, London
Murphy Making Cocktails at MiniMix, London
MiniBar at MiniMix, London
Diesel suite at Megaro hotel, London
Diesel suite at Megaro hotel, London
Large double room at The California Hotel, London
Terrace at The California Hotel, London
The California hotel, London
View from The Megaro hotel, London
The Megaro hotel, London
The Megaro hotel, London
House of Illustration, London
Made in North Korea exhibition at House of Illustration, London
Jo Brocklehurst exhibition at House of Illustration, London
House of Illustration, London
The Crystal Maze LIVE Experience, London
The Crystal Maze LIVE Experience, London
The Crystal Maze LIVE Experience, London
The Crystal Maze LIVE Experience, London
Coal Drops Yard, London
Coal Drops Yard, London
Coal Drops Yard, London
Coal Drops Yard, London