I migliori Sculpture Park della Gran Bretagna

Arte e Natura sono un connubio perfetto, il trait d’union tra l’ingegno umano nella sua forma più ideale e quello della natura. La Gran Bretagna ospita diversi Sculpture Park dove potersi ritagliare una fuga artistica e trascorrere una giornata all’aperto in ogni stagione dell’anno. In questi luoghi convivono armoniosamente opere d’arte di artisti di fama mondiale, foreste lussureggianti, laghi tentacolari e una ricca fauna selvatica.

WANDER, Yorkshire

WANDER è stato il primo percorso artistico all'aperto della Gran Bretagna, e ospita una serie di sculture e opere d'arte lungo un tratto di 127km della Yorkshire Wolds Way. Il sentiero si snoda attraverso una spettacolare campagna ondulata che si estende dalle rive del fiume Humber al promontorio di Foley Brigg. Con installazioni di diversi artisti di fama internazionale, pensate proprio per amplificare la bellezza del paesaggio circostante, lungo il percorso si trovano anche sei panchine di quercia intagliate, ornate di poesie, perfette per riposarsi in modo anche contemplativo.

Non è necessario prenotare in anticipo per visitare WANDER.

 

1
Yorkshire Wolds Way

Yorkshire Sculpture Park, Yorkshire

Yorkshire Sculpture Park. A collection of outdoor sculptures in Yorkshire. A sculpture atop a plinth, with rolling hills behind.

Un'altra straordinaria collezione d'arte all'aperto nel cuore dello Yorkshire da oltre quarant’anni è lo Yorkshire Sculpture Park, che ospita opere di alcuni degli artisti più rinomati al mondo. Alcune sono in prestito a breve e a lungo termine, altre sono regali di artisti e altre ancora sono capolavori commissionati appositamente. Tra le opere più importanti vi sono quattro sculture giganti in bronzo di Damian Hirst - in mostra fino a aprile 2022 - la Seated Figure di Sean Henry, e Wilsis di Jaume Plensa, una testa alta sette metri. La collezione all'aperto all'interno della tenuta conta circa 80 opere distribuite in tutta l'area boschiva, splendidamente incorniciate da una natura che regala emozioni diverse in ogni stagione dell’anno. La galleria sotterranea del parco ospita anche Valkyrie Marina Rinaldi, una gigantesca installazione lunga 12 metri dell'artista portoghese Joana Vasconcelos. In mostra fino al 3 gennaio 2021, l'opera è un'affascinante rappresentazione del potere femminile nella mitologia norrena.

I biglietti per il parco delle sculture devono essere acquistati in anticipo.

2
Yorkshire Sculpture Park

Ellesmere Sculpture Trail, Shropshire

Creato nell'arco di un decennio e in continua eveluzione, l'Ellesmere Sculpture Trail è stato pensato per rappresentare il vivace patrimonio e la cultura della regione. Situato nel North Shropshire, vicino a Oswestry, il percorso presenta opere di artisti contemporanei provenienti da tutto il mondo, tutte ispirate al paesaggio circostante. Mix di creazioni in granito, acciaio e legno sono incorniciate da paesaggi da sogno, molti dei quali si riflettono sulle acque di The Mere. Il 2020 ha visto l'aggiunta di due nuove sculture che ricordano la fondazione del Save the Children Fund da parte delle sorelle Dorothy Buxton e Eglantyne Jebb, nate in città.

Il percorso non ha bisogno di essere prenotato, anche se i visitatori dovrebbero consultare il sito web di Ellesmere Sculpture Trail per ulteriori informazioni prima del viaggio. È inoltre disponibile una pratica mappa per guidare i visitatori in giro per Ellesmere e la campagna circostante.

3
Ellesmere Sculpture Trail

The Sculpture Park, Surrey

Lo Sculpture Park di Churt, nel Surrey, che si estende su 10 acri, ospita una collezione in continua evoluzione di circa 650 opere di 300 artisti, tra cui scultori di fama internazionale e altri emergenti. Tutte le opere sono esposte nella splendida cornice dell'arboreto e dei giardini acquatici, e sono quasi tutte in vendita. I visitatori passeggiano tra capolavori in bronzo, rame e ceramica, materiali utilizzati per creare opere astratte e altre che riflettono la fauna selvatica del parco.

I biglietti per il Parco devono essere prenotati online.

4
The Sculpture Park

Jupiter Artland, Scozia

Panoramic view of Jupiter Artland sculpture park, landscaped parkland. The Cells of Life Charles Jencks installation, mounds and water. People sitting on the grass.

A circa 16km a ovest di Edimburgo, e sito all'interno del glorioso parco di Bonnington House, Jupiter Artland è un’installazione in divenire di sculture che si fondono con il paesaggio. Creato da Robert e Nicky Wilson, il parco comprende opere di Antony Gormley, Charles Jencks, Anish Kapoor e Cornelia Parker, oltre a molti altri artisti. Tra i progetti di spicco ci sono la Love Bomb di Marc Quinn, un'orchidea alta 12 metri, e The Cells of Life di Jencks, un insieme di terrecotte accuratamente scolpite che rappresentano i mattoni della vita. Esplorare Jupier Artland offre molte opportunità per essere un tutt'uno con la natura immersi nell’arte contemporanea. 

I biglietti per Jupiter Artland devono essere prenotati in anticipo.

5
Jupiter Artland

Forest of Dean Sculpture Trail, Gloucestershire

Da quando è stato istituito nel 1986 più di 25 artisti e fotografi hanno contribuito ad allestire i 7km dello Sculpture Trail nella foresta di Dean, nel Gloucestershire. Sebbene alcune opere si siano deteriorate nel corso del tempo, ne rimangono 17, nascoste tra gli antichi alberi di questi impressionanti boschi. I panorami sono particolarmente suggestivi, soprattutto in autunno. I segnavia viola aiutano a indicare ai visitatori la direzione di ogni scultura, tra cui Threshold di Natasha Rosling e The Iron Road di Keir Smith, situata in cima a un ex terrapieno ferroviario nel cuore della foresta.

Il Forest of Dean Sculpture Trail non ha bisogno di essere prenotato, anche se i visitatori dovrebbero controllare il sito web del sentiero per ulteriori dettagli prima della visita.

6
Forest of Dean Sculpture Trail

Another Place by Antony Gormley, Merseyside

Installata lungo un tratto di mare lungo 3km, Another Place è una collezione di 100 figure in ghisa a grandezza naturale del famoso scultore Antony Gormley, l'artista dell'Angelo del Nord. Sparse sulla spiaggia di Crosby Beach nel Merseyside, le figure fissano il mare. Ogni scultura che crea questa imponente installazione, che da il meglio di se quando le onde del mare si infrangono sulla spiaggia, è un calco del corpo dello scultore. Dopo essere stata precedentemente esposta in Germania, Norvegia e Belgio, Crosby Beach è ora la sede permanente di questa straordinaria installazione.

Non occorre prenotare. Per informazioni sulle misure di distanziamento sociale in atto visitare VisitLiverpool.com.

 

7
Another Place

RSPB Lake Vyrnwy Nature Reserve, Wales

Llanwddyn, Lake Vyrnwy flooded village, country park. RSPB Lake Vyrnwy Reserve.

Creato negli anni Ottanta del XIX secolo come serbatoio per soddisfare il fabbisogno idrico di Liverpool, il lago Vyrnwy a Powys, nel Galles, è una riserva naturale della RSPB che ospita un magnifico sentiero di sculture, un mix perfetto tra natura, arte e storia nel mezzo della campagna del Mid-Wales. Questo luogo speciale è anche un vero paradiso per gli appassionati di birdwatching, che qui avvistano germani reali, beccacce di mare e alzavole, accanto a lontre e altri animali selvatici rari. Lungo le sponde del lago, il sentiero delle sculture presenta opere in legno di artisti locali e internazionali, tra cui The Giant Hand of Vyrnwy di Simon O'Rourke, un intaglio alto 15 metri realizzato con quello che una volta era l'albero più alto del Galles!

Il lago Vyrnwy è gratuito e non deve essere prenotato in anticipo. Si prega di consultare il sito web per ulteriori dettagli.

8
Lake Vyrnwy Sculpture Trail
16 Oct 2020(last updated)

Related articles