Nuove mostre da vedere in Gran Bretagna in autunno e inverno

 

Dall'annuncio del vincitore del Turner Prize a una serie di incredibili installazioni e mostre una tantum, le gallerie britanniche si stanno preparando ad accogliere una vasta gamma di opere d'arte eccezionali per la prossima stagione fredda. Se farai un viaggio in Gran Bretagna, sarai in grado di vedere opere spettacolari di artisti emergenti, famosi, nazionali e internazionali in mostra e ammirare davvero molto, dal potere della fotografia alle opere di chi ha perfetta padronanza del ritratto.

1. Keith Haring – Tate Liverpool, Liverpool

Exterior view of Tate Liverpool, Albert Dock, Liverpool, Merseyside, UK.

La prima grande mostra britannica del noto artista e attivista Keith Haring sarà alla Tate Liverpool fino a metà novembre. Ispirandosi alla cultura dei club underground, ai graffiti e alla pop-art della New York degli anni '80, le opere di Haring esplorano questioni sociali tra cui razzismo, omofobia, dipendenza da droga, consapevolezza sull'AIDS e ambiente. Dai un'occhiata unica alla vita di un artista che ha sviluppato una linea di moda con Malcolm McLaren e Vivienne Westwood, disegnato copertine di dischi per David Bowie e Run DMC e diretto un video musicale per Grace Jones durante una carriera tragicamente breve. Più di 85 opere del defunto artista saranno esposte a Liverpool, oltre a una serie di fotografie, poster e video capaci di catturare l'essenza della cultura di strada di New York degli anni '80.

1
Tate Liverpool

2. William Blake – Tate Britain, London

Icona dell'arte britannica, le opere di William Blake hanno ispirato musicisti e artisti di tutto il mondo. In riconoscimento del talentuoso pittore, incisore e poeta, la Tate Britain esporrà più di 300 opere originali dall'11 settembre come parte di un'esperienza globale che mette in mostra l'arte visionaria di Blake, così come veniva vista circa 200 anni fa. Questa mostra sarà la più grande esposizione delle sue opere in Gran Bretagna da oltre 20 anni e includerà i suoi splendidi acquerelli, dipinti e stampe, evidenziando l'impatto duraturo che Blake ha avuto sul mondo dell'arte.

2
Tate Britain

3. Tim Walker: Wonderful Things – V&A, London

Victoria and Albert Museum, London. Distant view of family posing for photograph on indoor balcony. Large plant hanging from museum ceiling.

Immergiti nel mondo creativo del fotografo di moda Tim Walker, ammirando il suo stile inconfondibile al Victoria and Albert Museum di Londra dal 21 settembre. Le sue immagini, i set fotografici, i film e le installazioni speciali mostrano la sua inventiva, creatività e stile. La mostra si chiamerà Wonderful Things e comprende anche dieci nuove serie di fotografie che sono state fortemente influenzate dalle collezioni del V&A.

3
V&A Museum

4. Anthony Gormley, Royal Academy of Art, London

La Royal Academy of Art dà il benvenuto al vincitore del Turner Prize Anthony Gormley alla fine di settembre, ospitando le opere più significative create in più di un decennio. Come parte di una mostra che illustra dettagliatamente la sua illustre carriera lunga 45 anni, lo scultore e creatore dell'Angelo del Nord è pronto a riempire parte della Royal Academy con acqua di mare. Concentrandosi sul suo uso di materiali organici e industriali, la mostra includerà anche alcune delle prime opere di Gormley, che descrivono dettagliatamente il percorso che l’ha portato a essere uno degli scultori più famosi della Gran Bretagna.

4
Royal Academy of Art

5. Mark Leckey – Tate Britain, London

La mostra dell'artista Mark Leckey, vincitore del premio Turner, vedrà una replica a grandezza naturale di un ponte autostradale di Wirral, nel Merseyside, dove è cresciuto. Questa riproduzione sarà utilizzata come cornice e scenografia per una produzione teatrale, visibile da fine settembre. Con opere nuove ed esistenti e intitolato O 'Magic Power of Bleakness, lo spettacolo teatrale si concentra su un gruppo di adolescenti e trae ispirazione dal folklore e dai ricordi dell'infanzia di Leckey, regalandoti un'esperienza affascinante e coinvolgente. Da quando sono diventate famose negli anni '90, le opere di Leckey si sono concentrate sui legami tra tecnologia e cultura popolare, così come sui giovani e sulla nostalgia, dando vita a un qualcosa di potente e sempre attuale.

5
Tate Britain

6. Turner Prize 2019 – Turner Contemporary, Margate

Conosciuto come il premio che riconosce il meglio dell'arte visiva, le opere del Turner Prize 2019 saranno in mostra al Turner Contemporary di Margate da fine settembre a metà gennaio. Questo riconoscimento vede in gara ogni anno per una straordinaria scelta delle opere d'arte dell'anno precedente. Il Turner Prize può essere vinto da qualsiasi artista nato, che vive o che lavora in Gran Bretagna. Quattro artisti sono stati selezionati per il premio del 2019: Lawrence Abu Hamdan, Oscar Murillo, Tai Shani ed Helen Cammock. Il premio è stato ospitato dalla città di Londra, ogni due anni, dal 2011. La premiazione del 2019 questo segna la prima volta l’assegnazione in una sede direttamente collegata con l’artista JMW Turner - da cui prende il nome. La sede del Turner Contemporary si raggiunge da Londra con circa un’ora e mezza di treno.

6
Turner Contemporary

7. Artist Rooms: Roy Lichtenstein – Hatton Gallery, Newcastle

Esplora il lavoro influente dell'artista pop Roy Lichtenstein alla Hatton Gallery di Newcastle da fine settembre. L’esposizione è parte degli eventi denominati come Artist Rooms, che espongono arte moderna e contemporanea di importanza internazionale nelle città più piccole della Gran Bretagna. La collezione Roy Lichtenstein mette in mostra il cambiamento culturale e politico in America dagli anni '60 ad oggi. Ci saranno modelli astratti e opere accattivanti create da una delle figure di spicco del movimento pop art.

7
Hatton Gallery

8. The Mackintosh Festival, Glasgow

The Mackintosh House - the Hunterian Art Gallery and Museum, Glasgow, Scotland

La vita e le opere di Charles Rennie Mackintosh sono celebrate ogni anno per tutto il mese di ottobre in diverse località di Glasgow, tutti luoghi con stretti legami con il famoso architetto, artista e designer scozzese. Promosso dai membri del Glasgow Mackintosh Group, tra cui The Glasgow School of Art, The Mackintosh Church, Glasgow Museums and the Lighthouse, il Mackintosh Festival offre una serie di workshop, mostre, passeggiate, conferenze e spettacoli. Un programma completo di eventi sarà svelato al più presto.

8
The Mackintosh Festival

9. Rembrandt’s Light – Dulwich Picture Gallery, London

Il 2019 è considerato l'Anno di Rembrandt in quanto segna i 350 anni dalla morte del Maestro olandese. Rembrandt’s Light alla Dulwich Picture Gallery fa parte di questa celebrazione dall'inizio di ottobre e includerà 35 opere accuratamente selezionate che descrivono in dettaglio la padronanza della luce e la narrazione visiva di Rembrandt. Ciò include la possibilità di vedere per la prima volta il dipinto Filemone e Bauci - in prestito dalla National Gallery of Art di Washington, negli Stati Uniti - in Gran Bretagna. Altre opere del pittore olandese saranno esposte per la prima volta in Gran Bretagna, mentre il pluripremiato direttore della fotografia Peter Suschitzky, rinomato per il suo lavoro su Star Wars: The Empire Strikes Back e Mars Attacks, fornirà assistenza per l'illuminazione per la mostra, contribuendo a mostrare le opere di Rembrandt nel miglior modo possibile.

9
Dulwich Picture Gallery

10. Gauguin Portraits – National Gallery, London

Couple in Trafalgar Square with the National Gallery in the background, London.

Da ottobre, potrai scoprire come l'artista francese Paul Gauguin abbia rivoluzionato il ritratto visitando la prima mostra in assoluto dedicata esclusivamente alle sue opere ritrattistiche. Riunendo una serie di circa 50 opere straordinarie nella Salisbury Hall della National Gallery, la mostra includerà una serie entusiasmante di dipinti e oggetti 3D provenienti da collezioni pubbliche e private di tutto il mondo. In coincidenza con la mostra, uno speciale evento cinematografico si svolgerà nei cinema di tutta la Gran Bretagna dal 15 ottobre: Gauguin dalla National Gallery. Il documentario esplorerà la vita e il lavoro di Gauguin, con il film biografico con scene girate a Tahiti, in Francia, nelle Marchesi e in Gran Bretagna, prima di accompagnarti in un tour filmato esclusivo della mostra della National Gallery.

10
National Gallery

11. Lucian Freud Portraits – Royal Academy of Art, London

Ci saranno più di 50 dipinti, stampe e disegni di Lucian Freud in una mostra alla Royal Academy of Art a fine ottobre. Creati in un periodo di quasi sette decenni, gli autoritratti mostrano il suo straordinario sviluppo come pittore e ti offrono una visione unica di un moderno maestro dell'arte britannica. La collezione ripercorre l'affascinante evoluzione delle opere di Freud e i suoi ritratti forniscono una visione avvincente del processo di invecchiamento, permettendoti di vedere una vita d'arte in una sola mostra.

11
Royal Academy of Art

12. Dora Maar – Tate Modern, London

The exterior of the Bankside building, which was converted from a power station to become the Tate Modern, Britain's national gallery of international modern art.

La più grande retrospettiva della fotografa, pittrice e poetessa francese Dora Maar mai tenuta in Gran Bretagna sarà esposta alla Tate Modern a novembre. Famosa per l'uso della fotografia simbolica e dei fotomontaggi, la Maar era un'icona del surrealismo e aveva stretti legami con Pablo Picasso, con il quale ha lavorato a stretto contatto per creare una serie di immagini e ritratti sorprendenti usando tecniche sperimentali di fotografia e incisione. Questa mostra innovativa cerca di esplorare la lunga carriera di Maar nel contesto del lavoro dei suoi contemporanei.

12
Tate Modern

13. Vivian Suter – Tate Liverpool, Liverpool

Ispirandosi ai paesaggi tropicali della sua regione natale Panajachel in Guatemala, l'installazione immersiva di dipinti sospesi di Vivian Suter è destinata a dominare la Wolfson Gallery della Tate Liverpool da metà dicembre. La prima mostra personale del suo lavoro in Gran Bretagna, l'installazione su larga scala, intitolata Nisyros, ha stretti legami con l'ambiente e il mondo esterno, poiché la Suter lascia le sue opere d'arte all'aperto, per entrare in contatto con gli elementi atmosferici. Di conseguenza, troverai una serie di elementi naturali nelle sue creazioni, dai ramoscelli e la materia vulcanica alle impronte delle zampe del suo cane.

13
Tate Liverpool
21 Aug 2019(last updated)