Perle nascoste a Cambridge

1. Michaelhouse Café

Il Michaelhouse Café, ospitato all’interno di una bellissima chiesa del XIV secolo, è una vera perla nascosta tutta da scoprire. Mentre sorseggi un tè o un caffè solleva lo sguardo per ammirare le sue meravigliose vetrate colorate e la sua straordinaria architettura, che regalano a questo locale un'atmosfera davvero unica.

 

2. Concerti studenteschi a St Giles

Visita la Chiesa di St Giles a Castle Hill ogni venerdì alle ore 13:00 e assisterai allo spettacolo di uno studente dell’Università di Cambridge che suona un breve pezzo di musica classica. Una perla nascosta da scoprire per i visitatori della città e una vera delizia per le orecchie degli appassionati di musica!

 

3. David's Bookshop

Il David's Bookshop è una libreria specializzata in volumi di seconda mano che offre pubblicazione straordinarie, tra le quali copie rare e antiche. Se intendi acquistare una prima edizione del tuo libro preferito, con il valore aggiunto di farlo in una celebre città universitaria come Cambridge, allora vale sicuramente la pena di visitare questo negozio.

 

4. The Blue Ball Inn a Grantchester

The Blue Ball Inn è il pub più antico di Grantchester, dove proverai l'emozione di sorseggiare una birra in una locanda che risale al lontano 1767. Non resterai deluso: questo locale ha resistito a ogni processo di modernizzazione e conserva ancora tutto il suo fascino tradizionale!

 

5. The Centre for Computing History

Visita questo fantastico museo dedicato alla storia del personal computer dalle origini fino ai giorni nostri, dove troverai computer storici di ogni genere e moltissime informazioni sul modo in cui si sono sviluppati. Una delle sezioni più entusiasmanti è sicuramente la galleria dedicata alle console di videogiochi vintage. Seppur di nicchia, il Centre for Computing History è una perla che merita di essere scoperta, che tu sia un patito di videogiochi e computer oppure un semplice appassionato di stuzzicanti curiosità.