Viaggiare in Gran Bretagna

Accessibilità in Gran Bretagna

  • In Gran Bretagna la situazione riguardante i servizi accessibili per i visitatori con disabilità è molto buona e in costante miglioramento. Numerosi edifici e spazi pubblici, sia costruiti di recente che ristrutturati, sono ormai provvisti di ascensori e rampe accessibili su sedia a rotelle, servizi igienici attrezzati, maniglie e altri sistemi di appoggio, auricolari per ipoudenti, eccetera. Banche, teatri e musei dispongono di servizi di assistenza per non vedenti e non udenti. Le offerte per il turismo accessibile nel Regno Unito aumentano sempre di più.
     
  • Anche il trasporto pubblico sta procedendo verso la migliore accessibilità possibile. Le linee urbane dispongono di un sempre maggior numero di mezzi utilizzabili da persone in sedia a rotelle. Con il necessario preavviso, il personale di treni e traghetti sarà lieto di assistere i passeggeri con problemi fisici. In Gran Bretagna i disabili possono usufruire di sconti e tessere speciali per i trasporti, come ad esempio la Disabled Persons Railcard, pass ferroviario che dà diritto allo sconto di 1/3 sui prezzi dei biglietti per un passeggero con disabilità e il suo accompagnatore. Per maggiori informazioni su tariffe speciali e servizi dedicati ai viaggiatori disabili rivolgiti alle agenzie di viaggio, agli uffici turistici locali e alle aziende dei trasporti.
     
  • Varie compagnie di autonoleggio come Hertz, Avis, Europcar e Budget offrono veicoli con soluzioni dedicate ai disabili, dai controlli manuali ai sistemi per il caricamento delle sedie a rotelle con trasferimento al sedile di guida. Spesso questi servizi non hanno costi aggiuntivi, ma comunque è sempre meglio informarsi bene presso l'agenzia nella quale si prenota il noleggio.
     
  • Per utilizzare i parcheggi riservati ai disabili occorre esibire un permesso specifico sulla propria auto, chiamato Blue Badge. Il Blue Badge va richiesto alle autorità della località nella quale risiedi: per maggiori informazioni scopri cos'è il Blue Badge e come ottenerlo. Scopri inoltre come trovare un parcheggio per disabili in Gran Bretagna.
     
  • In generale, quando prenoti un qualsiasi servizio o una struttura in Gran Bretagna, è molto importante che tu spieghi chiaramente se hai problemi di disabilià e quali sono le tue esigenze specifiche, permettendo così al personale addetto di aiutarti nel miglior modo possibile. È meglio non dare per scontato che lo staff al quali ti rivolgi conosca perfettamente le tue necessità.
     
  • Alcuni tour operator specializzati, come Tourism for All, offrono servizi su misura per visitatori disabili. Per altre informazioni puoi contattare Disability Rights UK: questa associazione ha pubblicato diversi utili libri, tra i quali "Holidays in the British Isles" (guida turistica per i disabili che vogliono andare in vacanza nel Regno Unito) e "Doing Transport Differently" (guida per i disabili che utilizzano i trasporti pubblici britannici).