Denaro e tasse

Valuta

  • La valuta della Gran Bretagna è la sterlina (simbolo: £), che è divisa in 100 pence (simbolo: p). La sterlina è usata in tutte le nazioni che compongono il Regno Unito.
     
  • La Scozia usa la normale sterlina ma emette anche moneta propria, che ha lo stesso valore di quella britannica. Le sterline scozzesi possono essere usate in tutto il Regno Unito (anche se a volte con riluttanza), con l'eccezione della banconota scozzese da £ 1, che non viene accettata al di fuori della Scozia.
     
  • Gli assegni turistici (traveller's cheque) sono l'alternativa più sicura rispetto alle grandi cifre in contanti, ma non sempre vengono accettati. Si consiglia di tenere le ricevute degli assegni turistici separate dai normali assegni, così sarà più semplice ottenere un rimborso in caso di smarrimento o furto. Alcune grandi banche emettono assegni turistici privi di commissioni per i propri correntisti.
     
  • Quando si cambia il denaro è utile chiedere tagli piccoli, che sono più semplici da usare.
     
  • In Gran Bretagna non si effettuano controlli sulla valuta, quindi è possibile portare dentro e fuori dal Paese tutto il contante che si desidera.