Uno dei quartieri più hip di Londra: Camden Town

Camden Town è uno dei quartieri più vivaci di Londra, meta ideale per lo shopping e il divertimento e nota per il suo famoso mercato, dove andare alla ricerca di capi unici e particolari e curiosità, nei pressi di Regent's Canal. In quest’area situata a nord della capitale si respira un’atmosfera alternativa, ed è famosa sia tra i locali che tra visitatori, che qui si recano per scovare rarità e trascorrere un pomeriggio diverso dal solito. Il patrimonio musicale di Camden è vario tanto quanto lo sono i negozi che fiancheggiano le sue strade, e i suoi bar e locali hanno accolto alcuni dei più grandi nomi del mondo della musica. Se sei alla ricerca di un po’ di tranquillità dopo avere visitato il mercato, ti consigliamo di esplorare il ZSL London Zoo e Regent's Park, o di passeggiare tra i meravigliosi edifici in stile Regency di Primrose Hill. Se stai pensando di tornare a Londra, non dimenticare di aggiungere Camden Town alla tua lista dei desideri!

Shopping

One young woman standing in a lighting shop in Camden Market, Camden, London, UK

Camden Market, che si snoda lungo il Regent's Canal, è in realtà una serie di mercati che si susseguono l’uno dopo l’altro, un vero e proprio labirinto di bancarelle, e comprende alcuni dei negozi più insoliti di Londra che vendono abbigliamento punk e studi di famosi tatuatori. Nell’originalissimo Camden Lock Market puoi trovare tutto, dall'arredamento per la casa in stile bohemien, all'artigianato, dalla bigiotteria ai gioielli, dai libri a oggetti vintage. L'adiacente Stables Market, un ex ricovero per cavalli, ospita 700 bancarelle che vendono articoli di ogni tipo, dall'antiquariato alla moda alternativa.

Cyberdog è una vera istituzione di Camden da oltre 20 anni. Illuminato con lampade al neon e disposto su tre piani, il negozio è specializzato in abbigliamento da danza e moda futuristica in colori fluorescenti. All’ingresso i clienti sono accolti da due gigantesche statue di robot.

Musica e cibo

La scena musicale di Camden è leggendaria, e le opzioni per sperimentarla sono davvero tante.

Presso il Camden Assembly (precedentemente noto come The Barfly) si sono esibiti gli Oasis, i Coldplay e i Franz Ferdinand, e il The Good Mixer, un altro locale di musica dal vivo, è il pub in cui Amy Winehouse, i Blur, i Pulp e gli Oasis erano assidui visitatori. Per gli appassionati di metal, rock, indie e punk l’indirizzo è The Underworld Camden. Qui si sono esibiti famosi artisti tra cui i Placebo, i Radiohead e gli Smashing Pumpkins. La Electric Ballroom, che fa parte del panorama musicale di Camden da ben 80 anni, ha ospitato talenti musicali di spicco come gli Snow Patrol, gli Stereophonics, gli U2, i Muse, The Clash, Prince, i Joy Division, The Smiths e i Public Enemy.

Nello Stables Market di Camden Town si trova la statua commemorativa di Amy Winehouse originaria di Camden. Scolpita da Scott Eaton con la famosa acconciatura della cantante, è un luogo di culto per i fan della cantante morta prematuramente, che qui si recano per lasciare fiori e fare foto e selfie. Al momento dell’inaugurazione della statua nel 2014, tre anni dopo la morte della Winehouse, sua madre, Janis, ha così commentato: "Camden è il posto di Amy, è il luogo a cui appartiene".

Senti per caso un languorino? Se ti piace il formaggio devi assolutamente fare tappa al Cheese Bar di Camden, il luogo ideale per provare i migliori formaggi artigianali provenienti da tutto il Regno Unito, tra cui friabile Dorset Blue Vinny e il saporito Lincolnshire Poacher. Magari ti va un fish and chips? Da Poppies, che ha recentemente riaperto ai clienti in conformità con le linee guida del governo, viene preparato il fish and chips pescato in modo sostenibile in un ambiente vintage, circondato da bizzarri cimeli risalenti agli anni Quaranta. Se sei alla ricerca di una cucina più tradizionale, The World's End Camden - che ha recentemente riaperto secondo gli standard previsti da We're Good To Go - ha un soppalco e un caminetto che attira i clienti del vicino Camden Market, mentre il Camden Eye è l’indirizzo perfetto per chi è alla ricerca di una vasta selezione di birre e il classico cibo da pub.

È necessaria la prenotazione anticipata in tutti i pub, bar e ristoranti citati. Ti invitiamo a consultare i siti web dei singoli locali per ulteriori dettagli.

Oltre al mercato

An iron bridge over the Regents Canal in Camden, London. A group of traditional narrowboats, houseboats moored.

Situato in una ex fabbrica di pianoforti a Camden Town, il Museo Ebraico di Londra conserva la storia delle comunità ebraiche britanniche. La sua collezione è composta dall’unione delle collezioni di due musei e conserva il patrimonio ormai scomparso dell’East End di Londra che era il cuore della comunità ebraica in Gran Bretagna, insieme alla storia degli ebrei di tutta Londra, tra cui le esperienze di coloro che si sono qui rifugiati durante il periodo nazista. Il Museo Ebraico di Londra non ha ancora riaperto, ma è possibile prenotare tour virtuali per esplorare la storia della sua vastissima collezione.

Primrose Hill è un'area simile a un villaggio con grandi terrazze vittoriane e villette a schiera in stile Regency color viola pastello. Il suo omonimo parco, che si trova proprio in cima alla collina, ha una vista panoramica su tutto Regent's Park e sull’intera città. Da qui si vedono la St Paul’s Cathedral e le Houses of Parliament e molte altre icone di Londra. Vai alla ricerca della York Stone che si trova proprio sulla cima del parco, su di essa troverai un'iscrizione del famoso poeta William Blake.

Sebbene non esattamente a Camden, lo ZSL London Zoo in Prince Albert Road, si trova proprio di fronte a Primrose Hill e questo lo rende una tappa obbligata per chi si trova nella zona di Camden. È lo zoo scientifico più antico del mondo e fu istituito nel 1828. Gli animali della Torre di Londra sono stati trasferiti proprio in questo zoo prima della sua apertura al pubblico nel 1847. Oggi ospita migliaia di animali, tra cui cammelli, giraffe, tigri, pinguini, coccodrilli e anche un drago di komodo. E se per caso non potessi visitarlo di persona?  Puoi ammirare gli animali online grazie alle webcam installate nello zoo.

Camden in TV

Ispirato all’omonimo one-woman show di Phoebe Waller-Bridge, la serie Fleabag ha conquistato l’affetto di tutti nel 2016. Fino all’ultima serie nel 2019, lo show è diventato un cult. La sceneggiatrice Waller-Bridge ne è anche la protagonista insieme a Olivia Colman e Andrew Scott. Le riprese sono state fatte quasi interamente nel quartiere di Camden, insieme ad altre location facilmente riconoscibili nell'area di Dartmouth Park.

Camden è nota anche al grande schermo, dove sono state girate varie scene di The Hitman's Bodyguard, Sherlock, Jekyll & Hyde e Call the Midwife.

Informazioni pratiche

Come arrivare

Con la metropolitana: la stazione di Camden Town si trova sulla Northern Line. I negozi e le bancarelle del mercato sono lungo due strade: Camden High Street e Chalk Farm Road. In treno: la stazione più vicina è St. Pancras (25 minuti a piedi). In autobus: con le linee 24, 29 e 134 dal West End di Londra.

Dove alloggiare

Le opzioni di alloggio non mancano a Londra. Se vuoi soggiornare a Camden, puoi prenotare all'Holiday Inn London Camden Lock, un moderno ed elegante hotel londinese a soli tre minuti a piedi dal mercato. L'ostello St. Christopher's Inn Camden, ha riaperto al pubblico secondo le linee guida governative anti covid. Se invece cerchi un soggiorno a cinque stelle vicino alla vivace atmosfera di Camden, ti consigliamo di soggiornare presso lo storico St. Pancras Renaissance Hotel, a 25 minuti a piedi o a 10 minuti di metropolitana.

14 Oct 2020(last updated)

Articoli correlati