La ricetta dello Shortbread al profumo di limone e lavanda

Lo Shortbread è un qualcosa di tradizionalmente scozzese. Si tratta di una pastafrolla semplice da preparare a casa tua. Burrosa e dal sentore di limone e lavanda, scopri la ricetta dello Shortbread e prepara i tradizionali biscotti scozzesi per accompagnare il tuo tè del pomeriggio. 

Lemon and lavender shortbread in bowl, lemon slices and teapot.

Ingredienti:

  • 120g (1 tazza) di farina
  • 1/4 di un cucchiaino da te di sale
  • 60g (circa un quarto di una tazza) di zucchero
  • 1 cucchiaino da te e mezzo di lavanda
  • 1 cucchiano di buccia di limone grattuggiata
  • 110g di burro, morbido e a temperatura ambiente
  • 1/2 cucchiaino da tè di estratto di vaniglia. 
  • Zucchero di canna per guarnire i biscotti

Preparazione:

Mescola la farina e il sale in una piccola ciotola e metti da parte. Unisci, schiacciando tutto a mano, lo zucchero alla lavanda e alla buccia di limone.

Versa la miscela di lavanda, lo zucchero rimasto e il burro in una ciotola capiente e mescola. Incorpora l'estratto di vaniglia. Aggiungi la farina e il sale nel composto e mescola fino a formare un impasto liscio e omogeneo. Avvolgi l'impasto saldamente nella pellicola e metti in frigo per 30 minuti.

Fodera una grande teglia con carta da forno e mettila da parte. Stendi la pasta fino a quando non ha uno spessore di circa 5-6 mm. Usa un bicchiere o delle forme per biscotti per tagliare la pasta come preferisci e posiziona tutto sulla teglia.

Cospargi con un po' di zucchero di canna, quindi mettere in frigo per 15 minuti prima di infornare.

Preriscalda il forno a 160 °. 

Cuoci la pasta frolla per 12-14 minuti fino a quando leggermente dorata sui bordi. Lasciare raffreddare sul vassoio per cinque minuti.

Il tuo Shortbread può quindi essere conservato in un contenitore ermetico per un massimo di cinque giorni.

26 Apr 2020(last updated)