Musica A Londra | Visit Britain

Icone della Musica a Londra

Visita i luoghi legati ai tuoi musicisti del cuore

Four people carrying guitar cases on the Abbey Road pedestrian crossing in London, made famous by The Beatles in the 1960s, St Johns Wood, London © Britainonview / Jack Barnes

Abbey Road a Londra

Britain on View / Jack Barnes

Mod, Glam Rock, Punk, Britpop; qualsiasi sia il tuo genere musicale preferito a Londra troverai il meglio. Gli Stones, i Pink Floyd, David Bowie, i Queen, gli Who, i Sex Pistols e i Police: iniziarono tutti qui, prima di partire alla conquista del mondo.

Gli anni Novanta videro nascere e crescere band come Suede e Blur, che arricchirono la scena londinese insieme alle tonalità funk e soul di Jamiroquai e Faithless, e alla musica di Basement Jaxx e Groove Armada. Ma Londra non si fermò qui, il suo cuore musicale continuò a battere senza tregua, nutrendo con la sua energia Razorlight, Dizzee Rascal, Lily Allen e Babyshambles.

Da vedere

Abbey Road
L’icona del rock ‘n roll più famosa di Londra. Nell’agosto del 1969 i Beatles uscirono dagli studi di registrazione di Abbey Road, a St John’s Wood, per un photoshoot di dieci minuti, e fu così che nacque la storica immagine di copertina del loro album “Abbey Road”. Fan di tutto il mondo vengono qui ad attraversare le famose strisce pedonali.

Heddon Street
La foto che ritrae Heddon Street sulla copertina dell’album “The Rise and Fall of Ziggy Stardust and the Spiders from Mars” di David Bowie risale al 1972. Bowie, nei panni di Ziggy, è ritratto di fronte al civico 23. Quando sarete qui non dimenticatevi della vicina Carnaby Street: epicentro della moda e della Swinging London degli anni Sessanta, ispirò i Kinks per la loro “Dedicated Follower of Fashion” e più tardi i Jam per il loro pezzo intitolato appunto”Carnaby Street”. Recentemente rinnovata, è ancora oggi fulcro della moda londinese.

430 Kings Road
Malcolm McLaren e Vivienne Westwood ribattezzarono “Sex” il loro negozio, che negli anni Settanta divenne la culla del British punk, pioniere assoluto della moda punk. I Sex Pistols nacquero sostanzialmente come testimonial del negozio.

23 Brook Street
Una targa azzurra identifica il luogo dove, negli anni Sessanta, visse il leggendario chitarrista Jimi Hendrix.

34 Ridgmount Gardens
E’ qui che a Bob Marley, leggenda del reggae, è stata intitolata una targa azzurra. La casa, nel 1972, fu la prima residenza londinese della star.

Berwick Street
Gli Oasis scelsero questa via del centro di Londra per la copertina del loro album Britpop intitolato ”(What’s the Story) Morning Glory”.

Waterloo Bridge
“Dirty old river, must you keep rolling” - Ray Davies rese omaggio al Tamigi e a Londra con questo classico pezzo dei Kinks, intitolato “Waterloo Sunset”.

The Savoy Hotel
Il famoso video girato per il brano “Subterranean Homesick Blues” di Bob Dylan è stato filmato nella via sul retro dell’albergo dopo che Bob e Donovan erano stati in piedi tutta la notte a scrivere i cartelli!

Denmark Street (Tin Pan Alley)
Zona famosa per i negozi di dischi e gli studi di registrazione, dove negli anni Sessanta lavorarono i Beatles, i Rolling Stones e i Kinks. I Sex Pistols vissero al civico 6 di Denmark Street a metà degli anni Settanta, e qui scrissero inni punk quali “Anarchy in the UK” e “God Save the Queen”.

London Venues

Barfly 
Conosciuto in precedenza come The Monarch, in questo locale storico di Camden
si tengono fantastici concerti di musicisti e band emergenti.

Koko
Conosciuto in precedenza come The Music Machine e poi Camden Palace, fu uno dei primi locali in cui si esibirono i Police e i Siouxie and the Banshees, e ha recentemente ospitato concerti di Coldplay, Madonna e Babyshambles.

Carling Hammersmith Apollo
Conosciuto in precedenza come The Hammersmith Odeon, questo locale grande ma intimo allo stesso tempo ospita grandi eventi musicali. Fu qui che nel 1973, al termine di un tour in Gran Bretagna, David Bowie uccise il suo alter ego Ziggy Stardust.

O2 Brixton Academy
Chiunque abbia fatto parte della storia del rock ha suonato sotto questo fantastico tetto di velluto nero costellato di stelle.

Wembley Stadium
Recentemente ristrutturato, lo Stadio di Wembley ospitò ed ospita i grandi della musica internazionale. Raggiunse il suo momento di massima gloria nel 1985, quando ospitò il Live Aid Concert.


Sconti eofferte

Risparmia tempo e denaro prima di partire!

Il nostro online shop offre tantissimi prodotti utili per il tuo soggiorno in Gran Bretagna: biglietti per i trasporti, ingressi alle attrazioni, tessere turistiche e tanto altro.

Mostra tutti i prodotti
British Music Experience

Scopri il patrimonio musicale britannico in uno dei luoghi simbolo di Londra: l' 02 arena

British Music Experience
Da €17.50

London music - what's on

Cose da fare
  • Itinerari
    • Ben Nevis view from Corpach © Britainonview / - Britain on View
      A piedi sul Ben Nevis

      La montagna più alta della Gran Bretagna occupa un posto di rilievo nella “lista dei preferiti” di moltissimi appassionati.

    • River Wye Source:Anguskirk
      A piedi nella Wye Valley

      Il Wye Valley Walk fiancheggia il bellissimo fondovalle del fiume Wye: partendo da Chepstow, nel Monmouthshire, raggiunge Rhayader, nella regione...

    • Eilean Donan Castle Source:Eusebius@Commons
      Scozia: storia e tradizione

      Guidandoti attraverso le Highlands orientali scozzesi, questo accattivante itinerario ti condurrà nel relax e nel benessere dei sensi...

    • View over Oxford spires from Sheldonian Theatre, Oxford © Britainonview / Pawel Libera
      Cuore dell'Inghilterra in auto

      State cercando qualcosa di tipico inglese? Dalle squisite sale da thè alla splendida architettura medievale: troverete tutto ciò...

    • Wast Water in the Western lake District Source:Barry
      Inghilterra del Nord

      Gli splendidi scenari di laghi e montagne, castelli, impressionanti zone costiere e gloriosi Parchi Nazionali, uniti alle città medievali...

  • Escursioni
    • Canterbury Cathedral Source:Spiterman
      Cattedrale di Canterbury

      Canterbury è la culla della Chiesa in Inghilterra  essendolo stata per cinque secoli e troverai diversi importanti siti...

    • Kew Gardens, London Source:Roger Quayle
      Giardini botanici di Kew Royal...

      Kew Gardens ha reso continuo contributo alla scienza botanica e ambientali dal 1759, aiutando conservare uniche collezioni di piante provenienti...

    • Major Oak in Sherwood Forest Source:Chris Guise
      Robin Hood

      Nottinghamshire, la patria del brillante arciere Robin Hood, vissuto pericolosamente rubando ai ricchi per dare ai poveri, nascondendosi nella...

    • Durdle Door, Dorset Source:© lovestruck. (Flickr)
      Dorset and East Devon Coast

      La costa del Dorset e del Devon orientale è conosciuta anche come “Jurassic Coast” e fu la prima regione britannica ad essere...

    • Blenheim Palace Source:Chris Guise
      Blenheim Palace

      Luogo di nascita di Winston Churchill, il Palazzo di Blenheim, nei pressi di Oxford, è una residenza settecentesca perfettamente...

  • Eventi
    • Llangollen International Eisteddfod Source:© Old Polar_oid
      Llangollen International Eisteddfod

      Gli Highland Games di Inverness, che si terranno il 24 luglio, quest’anno si presentano come uno degli eventi più sensazionali che...

    • Stage at RockNess Festival Source:Pogofish
      RockNess music festival

      Conosciuto come “il più bel festival del mondo”, a causa della sensazionale bellezza della regione dove ha luogo, RockNess si...

    • Man vs Horse Source:© Dirty Dingus
      Maratona: uomini contro cavalli

      Chi pensi che vinca in una gara uomini contro cavalli? La risposta sembra ovvia ma non esserne così certo.

    • Minack theatre on the coast of Porthcurno, Cornwall Source:Eve Saint-Simmons
      Teatro The Minark

      The Minark Theatre, il più originale teatro britannico, apre una stagione estiva con be 18 spettacoli.