Gran Bretagna a piedi: brevi passeggiate, lunghe escursioni e gloriosi pernottamenti

Venerdì 24 Luglio 2020

Dalle escursioni nelle aspre lande della Scozia alle tranquille passeggiate lungo i canali navigabili, esplorare la Gran Bretagna a piedi fa scoprire suggestivi scorci e una fauna maestosa. Gli escursionisti più appassionati sono invitati a immergersi nei colori autunnali o nelle meraviglie invernali per godersi viste spettacolari e sentieri rimasti invariati da secoli, in luoghi in cui l'immaginazione si scatena. Qui di seguito alcune delle escursioni più interessanti della Gran Bretagna, da ricordare per le prossime avventure...

Esplora i tranquilli canali del Nord: da Skipton a Saltaire

Lunghezza: 26km

Lo Yorkshire è la mecca degli amanti dell’archeologia industriale. Una passeggiata lungo il canale dalla città mercantile di Skipton fino al sito Patrimonio dell'Umanità di Saltaire è un’esperienza unica. Questa passeggiata fa parte della via navigabile lunga 204 km che collega le città di Leeds e Liverpool, costruita nel 1800 per trasportare carbone e altre merci. Il percorso di 26 km segue la valle del fiume Aire, circondato dalle dolci colline delle vallate dello Yorkshire, e attraversa pittoreschi villaggi tra cui Bradley, Kildwick, Silsden e Keighley, che ospita la più ripida delle chiuse dei canali nel Regno Unito.

Il villaggio di Saltaire, punto d’arrivo di questo percorso, è un vero monumento al patrimonio di archeologia industriale dello Yorkshire, costruito da Sir Titus Salt, un visionario imprenditore, tra il 1851 e il 1872. La fabbrica e il villaggio circostante sono stati ottimamente conservati – luogo perfetto per chi desidera immergersi nella campagna e nella storia della Gran Bretagna.

Chi vuole pernottare lungo questo trail, consigliamo uno dei lussuosi appartamenti privati di Vivo.

Immergiti nella tradizione scozzese: il Burns Trail, Alloway

Lunghezza: 6km

Un viaggio in Scozia dovrebbe includere il Burns Trail. Lo sfondo di questo breve itinerario è Alloway, un villaggio intriso di fascino scozzese, meta ideale in autunno quando le foglie passano dal verde all'oro. Il percorso comincia dal Burns Cottage, tradizionale abitazione scozzese con il tetto di paglia, ex casa dell'amato poeta nazionale, Robert Burns, per poi continuare lungo il Poet’s Path che conduce al Robert Burns Birthplace Museum. Altri punti salienti lungo la strada includono il Burns Monument Gardens, la Alloway Parish Church e la Alloway Auld Kirk, il luogo che si dice abbia ispirato la scena della danza delle streghe nel poema di Burns Tam o 'Shanter. Si attraversa anche il Brig o 'Doon, un ponte di ciottoli del XV secolo, anch’esso citato spesso nelle opere di Burns.

A pochi passi dallo storico ponte si trova il Brig o 'Doon House Hotel. Riaperto il 15 luglio 2020, questo lussuoso hotel sul fiume è ideale per ricaricarsi dopo una giornata trascorsa a esplorare le radici storiche della Scozia e dei suoi splendidi paesaggi dorati.

 

Passeggia nella campagna gallese: esplora la Glyndwr’s Way

Lunghezza: 117 km

Uno dei tratti più scenografici lungo il Glyndŵr's National Trail è quello tra Knighton, vicino al confine inglese, e Machynlleth, nel Galles occidentale. Un bellissimo trekking per coloro che desiderano scoprire il fascino autunnale della sinuosa campagna gallese, fatta di brughiere selvagge abitate da rare specie animali, le cui foglie in autunno si tingono di meravigliosi e caldi colori. Questo percorso segue le orme del guerriero gallese Owain Glyndwr con ripidi sentieri che premiano gli escursionisti con splendide vedute delle cittadine e delle valli sottostanti. Per completare l’esperienza non può mancare un soggiorno in un cottage, un campeggio o B&B presso la Brandy House Farm, nei pressi di Felindre, che è stata riaperta con la Certificazione di Conformità di VisitBritain We are Good to Go l'11 luglio 2020.

Lasciati sorprendere dalla costa del Northumberland: da Seahouses al Castello di Bamburgh

Lunghezza: 5 km

Per i camminatori meno intrepidi, che amano fare trekking per rilassarsi, in autunno e in inverno consigliamo di scoprire la bellezza della costa di Northumberland lungo il tratto che va da Seahouses al Castello di Bamburgh, una delle prime attrazioni che hanno avuto la Certificazione di Conformità del settore turistico di VisitBritain We´s Good To Go. Questa camminata di cinque chilometri ti farà respirare l'aria di mare mentre attraversi dune sabbiose, coste lambite dal mare azzurro e costellate di aspre formazioni rocciose, fino all'imponente Castello di Bamburgh. Da questo punto si vedono anche le Farne Islands, abitate da allegre foche grigie e dai loro cuccioli in autunno. Per dare un’occhiata più da vicino alla fauna selvatica della regione l’ideale è un giro in barca a vela.

Chi desidera trascorrere la notte con vista sul famoso castello può prenotare una camera al Victoria Hotel, che è stato riaperto il 4 luglio 2020.

Scopri la village life passeggiando nelle Cotswolds: da Chipping Campden a Broadway, The Cotswold Way

Lunghezza: 9,6 km

Per scoprire l’idillica vita della campagna britannica non c’è nulla di meglio che girovagare per i pittoreschi villaggi ed esplorarne i meravigliosi dintorni, e la passeggiata da Chipping Camden a Broadway, parte della Cotswold Way National Trail, è una festa per i sensi. Partendo dall’antica cittadina mercantile di Chipping Camden, gli escursionisti attraversano Dover’s Hill, da dove si gode un panorama della campagna autunnale in techicolor a perdita d’occhio davvero glorioso. Dover’s Hill è anche la sede degli storici Olimpick Games, un torneo annuale di stravaganti giochi britannici. Gli escursionisti possono quindi ammirare i panorami dalla Broadway Tower, la struttura più alta del Cotswolds, che si affaccia sull'ultima destinazione dell'escursione, il delizioso villaggio di Broadway. Per chi desidera immergersi nella storia del ricco movimento artistico e artigianale britannico, il villaggio ha un forte legame con designer come Gordon Russell.

Per concludere l’esperienza in bellezza c’è lussuoso Broadway Hotel, che offre camere e cottage, riaperto il 15 luglio 2020.

Arrampicate per panorami mozzafiato: Old Man of Coniston, Lake District

Lunghezza: 12,5 km

L'Old Man of Coniston è una classica sfida del Lake District, e una delle passeggiate più gettonate della Gran Bretagna, fatta di paesaggi aspri e panorami gratificanti. Gli escursionisti che intraprendono questo percorso circolare incontreranno gloriose vette, miniere abbandonate e persino una piscina di montagna, perfetta per una nuotata selvaggia! Questa passeggiata porta gli escursionisti sulla cima del Wetherlam, da cui si godono panorami mozzafiato sulle acque di Coniston, uno dei laghi più grandi del Parco Nazionale.

Chi desidera rilassarsi e rigenerarsi può prenotare una lussuosa camera o suite al Brimstone Hotel, ad Ambleside, pronto ad accogliere gli ospiti il 4 luglio 2020.

Lasciati incantare dai paesaggi aspri della Scozia: The Quiraing walk, Isle of Skye

Lunghezza: 6,8 km

Per i panorami incantevoli dell'Isola di Skye, la passeggiata di Quiraing è una breve e irta camminata che segue un sentiero ben battuto con arrampicate su ripide colline. Le scogliere lungo il percorso offrono ampie vedute sulla terraferma sottostante, e formazioni rocciose stravaganti tra cui una nota come The Prison, così chiamata per la somiglianza con un mastio medievale.

Chi desidera trascorrere la notte su questa magica isola può programmare un soggiorno presso il lussuoso hotel, The Three Chimneys, che riaprirà dal 30 luglio 2020.

For more information contact:

Silvia Bocciarelli

silvia.bocciarelli@visitbritain.org

Assets to download

Download images in this article

Visit website

Download DOC version of this article