Siti del Patrimonio Mondiale dell'Umanità

Nello UK ci sono ben 25 siti appartenenti al Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Puoi esplorare paesaggi di straordinaria bellezza naturalistica come la Costa del Dorset e dell'East Devon, oppure visitare luoghi di grandissima importanza storica come la Torre di Londra e Stonehenge.

 

Londra

La capitale dell'Inghilterra possiede alcuni tra i più celebri siti storici al mondo, molti dei quali sono stati dichiarati Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Fai un passo indietro nel tempo visitando l'imponente Torre di Londra, risalente all'epoca di Guglielmo il Conquistatore, e ammira i Gioielli della Corona che vi sono gelosamente custoditi.

Scopri l'Abbazia di Westminster, luogo di sepoltura di decine di illustri personaggi britannici come Charles Darwin e Charles Dickens. Oppure recati a Maritime Greenwinch, dove troverai l'Old Royal Naval College (l'Accademia Navale Reale, capolavoro barocco di Cristopher Wren) e la celebre Cutty Sark, un clipper risalente al XVIII secolo che era adibito al trasporto del tè e che è l'ultima nave del suo genere rimasta in tutto il mondo.

E se inseguire la storia ha fatto esaurire le tue energie, riposati e ricarica le batterie ai Kew Gardens, dove in un'area di 120 ettari troverai una vegetazione incantevole, alberi antichi, palme coltivate in serra e addirittura un sentiero posto tra le cime degli alberi.

Tower of London
Torre di Londra, Londra © VisitBritain / Andrew Pickett
 

Inghilterra

Per ammirare migliaia d'anni di storia e splendida architettura visita le maestose cattedrali di Durham e Canterbury. Oppure recati a Fountains Abbey, il più grande monastero in rovina della Gran Bretagna, uno dei tanti distrutti da Enrico VIII durante il periodo detto della Dissoluzione.

Se vuoi seguire le orme degli invasori Romani devi assolutamente visitare il Vallo di Adriano. Se invece sei interessato al nostro patrimonio storico industriale, non puoi perderti Derwent Valley Mills, Saltaire e Ironbridge. Molto significativo anche il Cornwall and West Devon Mining Landscape, il luogo da dove la tecnologia mineraria si è diffusa nel resto del globo.

Per ammirare uno dei più grandi misteri esistenti devi entrare nel circolo di pietre di Stonehenge, il più celebre monumento megalitico del mondo. Risalente a circa 50 000 anni fa, questa meraviglia preistorica ha attratto visitatori per millenni.

Stonehenge
Stonehenge, Wiltshire, Inghilterra © VisitBritain / Richard Allen

Visita la città di Bath, dove visse anche la scrittrice Jane Austen. Qui potrai vedere le antiche Terme Romane, il Pulteney Bridge che attraversa il fiume Avon, la splendida architettura urbana in stile Georgiano e l'Abbazia. A poca distanza da lì, nei pressi di Oxford si trova Blenheim Palace, la casa natale di Winston Churchill. Questa residenza storica del XVIII secolo, perfettamente conservata, è circondata da un parco di 850 ettari progettato dall'architetto paesaggista Lancelot “Capability” Brown.

Nel nord dell'Inghilterra c'è Liverpool, che ai tempi in cui la Gran Bretagna era una potenza mondiale fu definita “un supremo esempio di porto britannico.” In questa città potrai vedere l'imponente Liver Building e visitare l'Albert Dock, oltre a poter prendere un traghetto per attraversare il fiume Mersey (proprio come diceva una famosa canzone di Gerry Marsden).

A sud invece si trova la Costa del Dorset e dell'East Devon, conosciuta anche come Costa Giurassica, il primo sito ad essere stato dichiarato parte del Patrimonio Mondiale dell'Umanità per motivi naturalistici. I suoi 150 km di litorale abbracciano 185 milioni di anni di storia, ed esplorandola si potrà fare un vero e proprio viaggio geologico nel tempo.

Durdle Door, an eroded rock arch off the Jurassic Coast National Park
Durdle Door, un arco formato dalla roccia erosa sulla costa giurassica, Dorset, Inghilterra © VisitBritain / Adam Burton
 

Scozia

Qualsiasi viaggio in Scozia dovrebbe comprendere una visita alla sua capitale Edimburgo. La Old Town (Città Vecchia), sovrastata dal castello, trasuda storia da ogni mattone e una passeggiata lungo le sue strade acciottolate e i suoi vicoli nascosti è anche una passeggiata attraverso il tempo. La New Town (Città Nuova), di epoca Georgiana, è resa ugualmente affascinante dalle sue eleganti strade, dalle piazze e dalle tipiche case a schiera.

A ovest di Edimburgo troverai New Lanark, un villaggio del XVIII secolo annesso a una fabbrica di cotone, costruito nella stupenda campagna scozzese e perfettamente restaurato. Più a settentrione ci sono le Orcadi, un gruppo di isole situate nella Scozia nord-orientale, che ospitano monumenti preistorici costruiti ancor prima delle piramidi Egizie.

St Kilda, arcipelago che fa parte delle famose isole Ebridi Esterne, è uno dei soli 24 siti al mondo dichiarati Patrimonio dell'Umanità per motivi sia storici che naturalistici. Disabitata dal 1930, St Kilda porta i segni di più di 2000 anni di occupazione umana, ed è anche il più importante luogo di riproduzione degli uccelli marini dell'Europa nord-occidentale.

Edinburgh Castle
Castello di Edimburgo, Edimburgo, Scozia © VisitBritain / Andrew Pickett

 

Galles

In una terra famosa per i suoi castelli, quelli di Harlech, Conwy, Caernarfon e Beaumaris risaltano per grandezza e complessità costruttiva. Ben conservati, enormi e dotati di un'evocativa atmosfera, essi rappresentano l'apice dell'architettura militare medievale.

L'ultimo sito britannico che è entrato a far parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO è d'epoca più recente, ma non per questo meno impressionante. Si tratta del Pontcysyllte Aqueduct, meraviglia dell'ingegneria idraulica risalente a 200 anni fa. Si tratta di un canale navigabile costruito sopra un ponte, il quale attraversa il fiume Dee a circa 38 m d'altezza. Già è fantastico vederlo da lontano, ma percorrerlo in barca o a piedi (camminando lungo il suo passaggio pedonale) toglie davvero il fiato.

Non lontano da Cardiff, la capitale gallese, si trova l'ex area industriale di Bleanavon. Il suo paesaggio è stato letteralmente modellato dall'industria carbonifera e da quella siderurgica, a riprova dell'importanza che il Galles del Sud rivestiva nella produzione mondiale di carbone e ferro del XIX secolo. Potrai provare di persona  cosa significasse vivere e lavorare in questo luogo partecipando al tour sotterraneo del Big Pit Natonal Coal Museum, il museo di Blaenavon che è anche una vera miniera.

Conwy Castle
Castello di Conwy, Conwy, Galles © VisitBritain / David Angel
 

Irlanda del Nord

La Giant's Causeway (Selciato del Gigante) giace ai piedi delle scogliere che si trovano lungo la frastagliata costa di Antrim. Questa strana formazione rocciosa, avvolta per secoli da miti e leggende, è composta da circa 40 000 massicce colonne di basalto che emergono dal mare.

Puoi trovare maggiori informazioni sui luoghi del Patrimonio Mondiale dell'Umanità che si trovano in Gran Bretagna consultando il sito web dell'UNESCO.

Giant's Causeway
Giant's Causeway, Antrim, Irlanda del Nord © VisitBritain / Craig Easton

 

VisitBritain Shop

Visita il negozio online

Tutti i prodotti
Visita il negozio online