Le migliori caffetterie in Gran Bretagna: le nuove miscele britanniche

Tuesday 27 February 2018

Benché secondo lo stereotipo i britannici siano avidi consumatori di tè, la fiorente cultura nazionale della produzione del caffè non si è mai interrotta.

La presenza di alcune premiate torrefazioni e del riconoscimento di World Barista Champion, l’enfasi posta sulle varietà di caffè di provenienza sostenibile, tostate indipendentemente e sapientemente miscelate, oltre alla cosiddetta “terza ondata” di gusti di caffè preparati con metodo Aeropress o di  estrazione a freddo evidenziano come ci sia più caffeina in Gran Bretagna che nelle più note catene di caffetterie.

Brighton: Small Batch Coffee Roasters

Questa caffetteria/torrefazione a gestione famigliare produce la propria varietà di caffè Arabica utilizzando prodotti sostenibili selezionati tra agricoltori locali di oltre venti paesi. Oggi Small Batch è il fulcro della cultura del caffè locale e dispone di otto sedi in cui vengono servite le varietà classiche e le miscele esclusive di produzione propria, oltre a varianti di caffè freddi.

Bath: Colonna & Small’s

Di proprietà di Maxwell Colonna-Dashwood e insignito per ben tre volte del titolo di UK Barista Champion, questo centro specializzato in caffè punta tutto sui sapori. Per questo motivo il menù cambia ogni settimana, e alterna le varietà di caffè stagionali, provenienti da tutto il mondo, selezionate da esperti della torrefazione in tutto il Regno Unito.

Bristol: Full Court Press

Gli arredamenti interni minimal si abbinano perfettamente all’eccellente menù in cui figurano due miscele per caffè filtro e due per espresso che cambiano ogni settimana. Il caffè viene prodotto in aziende agricole individuali e cooperative di tutto il mondo, ma anche in trenta torrefazioni in tutta Europa, allettando così i clienti perchè tornino qui il più spesso possibile.

Londra: Prufrock

Locale di proprietà del World Barista Champion Gwilym Davies e del presidente della giuria dello UK Barista Championship, Jeremy Challender, questo café si è meritato il titolo di Best Coffee In London di Time Out. Vera e propria star di questo paese delle meraviglie su due piani è il caffè filtro preparato a mano. Ogni settimana nel bar vengono presentate tre miscele della torrefazione e potrai chiedere ai baristi di svelarti i loro segreti.

Birmingham: Quarter Horse Coffee

Ciò che rende questo torrefattore indipendente così speciale è la possibilità di vedere di persona il processo di tostatura direttamente nella torrefazione. Chicchi di prima qualità, selezionati in tutto il mondo, tra quelli prodotti da donne e imprenditrici in paesi come Colombia e Guatemala, vengono tostati ogni settimana per garantire la massima freschezza possibile.

Leeds: Laynes Espresso

Questo espresso bar non è soltanto un elegante punto di ritrovo in cui assaporare alcune miscele realizzate appositamente per il locale (insieme ad alcuni dei migliori dolci della città, prodotti da Porterhouse Cake Co), ma è anche uno spazio didattico, in cui vengono organizzate lezioni per chi vuole fare il barista per hobby, o vuole ottenere qualifiche professionali.

Manchester: Pot Kettle Black

Questo delizioso angolo situato nella Barton Arcade, risalente all’epoca vittoriana e classificata Grade II, è stato fondato da due giocatori professionisti della Rugby League che desideravano servire caffè artigianale in un ambiente ricco di atmosfera, accompagnato da un menù che propone piatti salutari, tra cui opzioni senza glutine e vegane.

Sheffield: Steam Yard

I titolari di Steam Yard volevano mantenere vivo in questo café lo spirito alternativo e indipendente di Division Street a Sheffield, con l’arredamento interno composto da elementi in cemento, legno e cuoio che conservano tocchi del proprio retaggio industriale. Situato in un edificio classificato Grade II, il locale serve caffè proveniente dalla premiata torrefazione londinese Square Mile Coffee Roasters, ed è anche rinomato per la sua specialità ribattezzata Steve McQueen, un’accoppiata di caffè e ciambella.

Newcastle: Flat Caps Coffee

Se vuoi assaporare caffè preparati con tre metodi diversi (caffè filtro, Aeropress e filtro tradizionale Syphon), fai tappa in questo café bohémien che ha sede in un seminterrato. Di proprietà di Joe Meagher, ex banchiere e finalista dello UK Barista Championship, questo locale seleziona i chicchi da utilizzare in diverse società di torrefazione nel Regno Unito e in Europa.

Edimburgo: Brew Lab

Al Brewlab potrai assaporare caffè preparati con meticolosa cura dei dettagli e seguendo tecniche precise come il caffè filtro single-origin e il caffè estratto a freddo, oltre alle classiche varietà di espresso. I caffè proposti variano ogni settimana e il menù è arricchito da pietanze prodotte localmente.

Cardiff: Quantum Coffee Roasters

Simile a un eclettico laboratorio scientifico, Quantum adora sperimentare vari metodi di preparazione, utilizzando  i dispositivi “pour-over”- dal V-60 al Chemex- ibrick e la cold-brew tower per  un’estrazione perfetta  dalle miscele di produzione propria.

Belfast: Established

Raffinate miscele di caffè e deliziosi brunch sono i punti forti di questo café alla moda dallo stile minimalista, tra i pionieri della fiorente scena del caffè di Belfast, sito a Cathedral Quarter. Qui troverai anche una sala per corsi dedicata ai visitatori che vogliono imparare a fare un buon caffè a casa.

For more information contact:

VisitBritain Media Team

pressandpr@visitbritain.com

Assets to download

Download images in this article

Visit website

Download PDF version of this article

Brew Lab, Edinburgh
Preparing the perfect coffee at Quarter Horse Birmingham
Outside the Brew Lab, Edinburgh
Interiors at the Brew Lab, Edinburgh
Interiors at Prufrock
Exterior of Quarter Horse, Birmingham
Exterior of the Steam Yard, Sheffield
Blending the perfect brew at Prufrock
Coffee art at the Steam Yard
Flat Caps Coffee, Newcastle
Steam Yard, Sheffield