Royal Pavilion

Il Royal Pavilion è uno dei più straordinari palazzi storici del Regno Unito. Questo bizzarro edificio che sembra uscito da “Le Mille e Una Notte”, costruito in stile architettonico Mogul e arredato all'interno in stile cinese, è diventato uno dei simboli di Brighton.

Il Royal Pavilion era la residenza di villeggiatura di re Giorgio IV, un noto amante dell'arte e dell'estetica, che lo volle disegnato così perché ammaliato dal fascino dell'Oriente. Il palazzo come lo vediamo oggi è il risultato di più ristrutturazioni successive operate su una modesta villa, che il sovrano aveva cominciato a utilizzare per le vacanze ai tempi in cui era ancora principe di Galles. La progettazione della struttura fu affidata al famoso architetto John Nash.

Il Royal Pavilion è aperto al pubblico, così anche tu potrai esplorare i suoi sontuosi interni, visitare i suoi stupendi giardini e scoprire la sua complessa storia. Questa incredibile dimora ha anche un'altra particolarità: è l'unica tra le Residenze Reali britanniche che non sia proprietà della Corona o dello Stato, dato che fu venduta alla città di Brighton nel XIX secolo.

Royal Pavilion