Wimbledon e la moda femminile attraverso il tempo

Tuesday 28 June 2016

Nel XIX secolo le donne che partecipavano al torneo di Wimbledon indossavano una lunga sottoveste, un corsetto, 2 sottogonne, un abito in seta, un cappello in paglia ed un grembiule da tennis. Sì, avete capito bene, proprio un grembiule da tennis. Il tutto poteva arrivare a pesare fino a 4,9 chili. Le cose sono cambiate da allora.

Questo è un modello utilizzato nel XX secolo con gonna e camicia:

1900s tennis dress, Wimbledon Museum © WLTM
© WLTM

 

Dopo la prima guerra mondiale le regole sono diventate meno rigide. Questo è un abito in piquet della metà degli anni ’20:

A mid-1920’s Pique dress. © WLTM

 

Questo abito fu indossato da Mary Hardwick Hare nel 1958:

Dress worn by Mary Hardwick Hare in 1958s © WLTM

 

Abito indossato dalla vincitrice del singolare femminile del torneo di Wimbledon del 1972, Evonne Goolagong:

Evonne Goolagong dress. Winner 1972. © WLTM

 

Abitino indossato da Steffi Graf nel 1988:

Steffi Graf dress. Winner in 1988. © WLTM

 

E per finire, l’abito indossato dalla cinque volte campionessa del singolare femminile, Serena Williams, nel 2012:

Serena Williams dress from winning in 2012 © WLTM

 

Questa è solo una piccola selezione dei modelli esposti presso il Wimbledon Museum and Tour, le cui collezioni ripercorrono gli stili e le mode fino alle edizioni più recenti del Torneo.

Torna alla pagina del Torneo di Wimbledon.

Nuovi articoli

I luoghi dei poeti romantici in Inghilterra

Catbell Mountians, Lake District, Nordengland
I luoghi dei poeti romantici in Inghilterra

I luoghi della musica da vedere in Gran Bretagna

I luoghi della musica in Gran Bretagna
I luoghi della musica da vedere in Gran Bretagna

Inghilterra: le location di Bridgerton

Le location di Bridgerton
Inghilterra: le location di Bridgerton

Londra in tutto il suo sfavillante splendore

Covent Garden during Christmas time with beautiful decorations
Londra in tutto il suo sfavillante splendore

Inghilterra: viaggio nella terra di Shakespeare

Inghilterra: viaggio nella terra di Shakespeare

Iscriviti alla nostra newsletter