10 esperienze straordinarie da fare nel Pembrokeshire

1. Visitare l’impressionante Castello di Pembroke

Il Pembroke Castle è un'enorme fortezza Normanna a pianta ovale, situata su un promontorio nei pressi di uno specchio d'acqua chiamato Mill Pond. Il suo nucleo originale fu eretto nel XI secolo, e l'edificio fu completamente ristrutturato tra il XII secolo e il XIII secolo da William Marshal, conte di Pembroke. Nel castello potrai assistere a mostre storiche, partecipare a visite guidate e dedicarti al brass rubbing (la ricalcatura su carta di placche monumentali), per portarti a casa un souvenir veramente originale. Durante il periodo natalizio al Castello di Pembroke viene allestito anche un frequentato mercatino.

 

2. Praticare il coasteering

In un’edizione del National Geographic Traveller il Pembrokeshire Coast Path è stato eletto tra le due migliori destinazioni costiere del mondo. Inoltre questo percorso fa parte del Wales Coastal Path, il primo sentiero costiero ininterrotto del mondo. Osserva il famoso litorale gallese da una nuova prospettiva, goditi semplicemente un meraviglioso panorama marittimo, oppure vivi un’esperienza all’insegna dell’avventura cimentandoti nel coasteering. Potrai tuffarti da una scogliera, esplorare una grotta e guadare acque profonde per ammirare da vicino la fauna selvatica all’interno del suo habitat: le guide del Pembrokeshire sono molto preparate e ti accompagneranno in tutta sicurezza.

 

3. Trascorrere una giornata in spiaggia

Sia che tu desideri goderti le dune sabbiose di Freshwater West (popolare location per surfisti e set cinematografico utilizzata per Harry Potter e i Doni della Morte), che tu voglia scoprire i segreti delle rock pool (pozze di marea) di Cwm yr Eglwys, oppure che tu voglia goderti la sabbia incontaminata di Barafundle Bay, in una delle oltre 50 magnifiche spiagge del Pembrokeshire vivrai comunqie un'eseprienza memorabile. Alcune di queste sono talmente belle che vengono addirittura paragonate a quelle dei Caraibi!

 

4. Scoprire la cittadina di Tenby

Tenby è una località balneare che vanta elementi pittoreschi ed iconici che sono raramente riscontrabili in altri luoghi della Gran Bretagna. Villaggio tradizionalmente votato alla pesca e alle attività nautiche, esso è circondato da mura medievali risalenti al XIII secolo ed è formato da ridenti case colorate. Questa cittadina dinamica e pacifica è una destinazione adatta a tutte le fasce d’età: passeggia per la città, recati al Tenby Dinosaur Park, visita il Tenby Museum and Art Gallery, recati sull'sola di Caldey per ammirare il suo monastero del XII secolo uttora attivo, oppure trascorri semplicemente qualche ora tranquilla in una delle sue deliziose spiagge.

 

5. Andare alla ricerca di delfini e balene

Il tratto di mare al largo della costa del Pembrokeshire, chiamato Celtic Deep, è un habitat ideale per i cetacei. Qui potrai avvistare un incredibile numero di specie diverse di mammiferi marini, come focene, balenottere minori, delfini comuni, delfini tursiopi, balenottere boreali, orche, balenottere comuni, grampi e anche grandi pesci come gli squali balena. Per scoprire questo meraviglioso ambiente naturale ti basta partecipare a una delle tante escursioni in mare organizzate in loco, come quella del Sea Trust (la divisione marittima del Wildlife Trust del Galles occidentale).

 

6. Ammirare il Pembrokeshire dalle Preseli Mountains

Se vuoi fare una fantastica escursione tra prati, rocce e brughiere, e goderti un panorama mozzafiato sul litorale, non devi fare altro che raggiungere i 536 metri di altezza delle Preseli Mountains, nella parte settentrionale del Pembrokeshire. Con una breve camminata potrai raggiungere Foel Eryr, che ti accoglierà con una meravigliosa vista panoramica a 360° sul Mare d’Irlanda e la Snowdonia.

 

7. Cavalcare sulla spiaggia di Druiston Haven

Vuoi vivere un momento davvero emozionante? Allora monta a cavallo e lanciati al galoppo lungo la bellissima spiaggia di Druidstone Haven! Questo tratto di costa situato davani alla St Brides Bay è delimitato da incredibili scogliere con falesie, grotte e arcate naturali, ed è uno dei luoghi migliori dove praticare equitazione in Galles. Qui ti sembrerà davvero di essere in un mondo a parte.

 

8. Visitare la maestosa Cattedrale di St Davids

La Cattedrale di St Davids si erge nel cuore della città più piccola della Gran Bretagna. Questo impressionante santuario risale al XII secolo ed è consacrato a San Davide, il patrono del Galles, che visse nei dintorni e le cui spoglie riposano proprio al suo interno. Oltre ad essere un magnifico luogo di culto questa cattedrale possiede anche un'importante biblioteca, destinazione perfetta per gli amanti della storia e della letteratura, che custodisce una collezione di libri risalente al XVI secolo. La città di St Davids è situata all'interno del Parco Nazionale Costiero del Pembrokeshire.

 

9. Esplorare il Parco Nazionale Costiero del Pembrokeshire

Il litorale del Pembrokeshire ospita l'unico Parco Nazionale britannico quasi completamente costiero, dove potrai ammirare selvaggi panorami sia marittimi che terrestri: spiagge, grotte marine, scogliere e boschi. In primavera la zona si copre di fiori di campo e gni anno i puffin (le colorate pulcinelle di mare) fanno ritorno alle isole di Grassholm, Skokhold, Skomer, Caldey e Ramsey per nidificare. Ricorda che la costa del Pembrokeshire può essere esplorata a piedi percorrendo il sentiero denominato Pembrokeshire Coast Path. E tieni gli occhi bene aperti: potresti anche avvistare qualche foca che si crogiola beatamente al sole!

 

10. Visitare il Castello di Picton e i suoi giardini

Picton Castle è una sontuosa residenza storica, il cui nucleo originario risale al XIII secolo ma che ha subito negli anni diverse opere di ristrutturazione. Questa dimora è circondata da oltre 16 ettari di magnifici boschi e giardini, che sono tra i più belli e famosi del Pembrokeshire. Da non perdere il Secret Owl Garden, che custodisce la più grande collezione di gufi di tutto il Galles, composta da ben 25 specie di rapaci.