The Royal Ascot Experience

L’apoteosi del calendario ippico britannico, Royal Ascot, è famoso per i cinque giorni di emozioni e tradizioni, godibili sia all'ippodromo che da casa. Quest'anno si svolgerà dal 15 al 19 giugno 2021, presenterà sette corse al giorno ricche di azione, con un vasto programma di 35 corse che è destinato a diventare una caratteristica permanente della gara.

Con un numero limitato di spettatori nel 2021, Royal Ascot promette di continuare le sue ricche tradizioni, con i visitatori che si vestono con i loro più bei vestiti, abiti e, più notoriamente, accattivanti modisterie.

Ascot Race Course. The grandstand building, and the green turf of the race course, at the One Mile post.

Nel Regno Unito, tutte le gare saranno trasmesse su Sky Sports Racing, insieme a un'ampia copertura su ITV e ITV4, che trasmetteranno ogni giorno le avvincenti corse e l'Opening Show - dando a molte famiglie l'opportunità di aderire al glamourous dress code mentre lo guardano a casa! A livello globale, l'evento sarà trasmesso in circa 200 paesi e sarà disponibile per più di 650 milioni di famiglie, anche sulla NBC negli Stati Uniti, dando ai fan delle corse tutta l'ispirazione necessaria per un futuro viaggio in Gran Bretagna.

Omaggi ai luoghi Regali per le nuove corse

Chiamato così in onore della residenza del Duca e della Duchessa di Cambridge, Royal Ascot nel 2021 ospiterà l'inaugurale Kensington Palace Stakes - un nuovo handicap da correre sul giro del Vecchio Miglio del percorso. Questo segue le aggiunte al programma del 2020, come le Copper Horse Stakes, Palace of Holyroodhouse Stakes e Golden Gates Stakes, così come il ritorno della Buckingham Palace Handicap dopo una pausa di cinque anni.

View towards Windsor Castle from the Long Walk in Windsor Great Park

I nomi delle nuove corse sull'eredità reale della Gran Bretagna. La Copper Horse Stakes fa riferimento al grande monumento in bronzo di Re Giorgio III nel Windsor Great Park, che raffigura il monarca orgogliosamente a cavallo alla fine dell'iconico Long Walk, che porta dal Castello di Windsor, circondato da chilometri di alberi antichi. Sulla stessa linea, il Palace of Holyroodhouse Stakes celebra la residenza del monarca britannico in Scozia, il Palace of Holyroodhouse, che si trova sul famoso Royal Mile di Edimburgo.

Storia, Tradizioni e Processioni Reali

Come sport, le moderne corse di cavalli in Gran Bretagna possono essere fatte risalire al 1100, quando gli stalloni arabi furono portati per la prima volta nel Paese dai cavalieri inglesi di ritorno dalle crociate. Nei secoli successivi, queste eleganti creature furono allevate con cavalli autoctoni, creando i purosangue che si vedono ancora oggi al galoppo negli ippodromi. 

L'ippodromo di Ascot fu fondato più di 300 anni fa dalla super fan delle corse di cavalli, la Regina Anna, e da allora ha ricevuto il patrocinio di altri undici monarchi. Il meeting estivo delle corse fu insignito del titolo Reale nel 1911 e da allora è diventato uno degli eventi sportivi più attesi dell'anno, rinomato per mescolare l'eleganza sartoriale con la storia, la galanteria e la tradizione. La tribuna principale è stata ristrutturata tra il 2004 e il 2006, uno sforzo multimilionario per trasformarla nel miglior ippodromo del mondo. Con cinque giorni di eventi di alta qualità, Royal Ascot è il culmine del calendario britannico delle corse di cavalli e il meeting ippico di maggior valore della nazione, con milioni di sterline di premi in palio.

Royal Ascot Race Meeting at the prestigious Ascot racecourse in Berkshire. Royal Procession. Arrival of members of the Royal Family. Queen Elizabeth II and Prince Philip sitting in a horse-drawn carriage with two men, smiling and waving

Ogni giorno di gara è tradizionalmente iniziato in modo veramente regale, inaugurato da Sua Altezza Reale e altri membri della famiglia reale che arrivano lungo la pista in Landaus trainati da cavalli. Questa processione Reale segnala l'inizio dell’evento dal 1825, quando Re Giorgio IV condusse altre quattro carrozze con membri della famiglia reale lungo la parte rettilinea del percorso.

Non solo Ascot

Corse ippiche non significano solo Ascot. Gli ippodromi di tutto il Paese che offrono eventi in presenza e Racing At Home per il 2021 per gli appassionati di questo sport ai quali è offerto un calendario ricco di azione da godere da vicino o da lontano. Per informazioni complete sui prossimi eventi, gli appassionati di corse dovrebbero visitare The Jockey Club.

A causa del Covid-19 sono in vigore restrizioni sui viaggi verso e in Gran Bretagna. Sei incoraggiato a controllare sempre i singoli siti Web per le informazioni più aggiornate, poiché i dettagli sono soggetti a modifiche.

02 Jul 2021(last updated)

Articoli correlati