I 10 migliori mercati della Gran Bretagna

Thursday 23 November 2017

Questo post sarà una festa per i tuoi occhi e uno stimolo per il tuo appetito: ti racconteremo i migliori 10 mercati della Gran Bretagna, dove comprare cibo e provare leccornie di ogni genere. Visita questi luoghi per assaggiare e acquistare i prodotti locali di alcune regioni, città e villaggi storici britannici.
 

Borough Market, nel sud di Londra, Inghilterra

Borough Market, London

Si tratta di un mercato settimanale aperto il giovedì, venerdì e sabato ed è uno dei luoghi preferiti dai londinesi affamati. Lo troverai sotto gli archi della ferrovia tra Southwark Cathedral e Borough High Street. Il Borough Market è molto apprezzato anche da alcuni famosi chef e offre un mix di cibi eccellenti disposti su circa 150 bancarelle tra le quali troverai pesce, selvaggina, formaggi artigianali, carni rare e birre. Assaggia un'ostrica fresca abbinata a una birra biologica e goditi il brusio e il vociare della gente che passeggia tra un banco e l'altro.
 

Da non perdere: se passi dal Borough Market, non dimenticare di visitare la tranquilla Cattedrale di Southwark, che si trova appena a nord del mercato. Si tratta della chiesa più vicina al Globe Theatre e ha sempre avuto un forte legame con i drammaturghi. Il fratello di Shakespeare è sepolto qui e c'è un monumento al Bardo di Stratford al di sopra del quale vedrai vetrate che raffigurano alcuni dei suoi personaggi.
 

Orton Farmers’ Market, Cumbria, Inghilterra

Il piccolo villaggio di Orton, che si trova in Cumbria, la regione che occupa il nord-ovest dell'Inghilterra. ospita un mercato contadino che si svolge il secondo sabato di ogni mese. Circa 40 produttori locali, coltivatori e agricoltori vendono di tutto, dal paté di trota fino al sidro fatto in casa. La qualità del cibo venduto al mercato di Orton è alta e tutta la merce deve provenire da 50 miglia di distanza al massimo. Inoltre, tutto il cibo esposto deve essere stato coltivato, allevato, catturato o trasformato dal produttore.
 

Da non perdere: La cioccolateria Kennedys , un premiato produttore di cioccolato artigianale.
 

Shipbourne Farmers’ Market, Kent, Inghilterra

Il mercato di Shipbourne si svolge ogni giovedì mattina e ospita circa 20 bancarelle nell'incantevole zona antistante la chiesa di St Giles.

Il mercato di Shipbourne risale al 1285, quando venne assegnato al villaggio il privilegio di disporre di un mercato. Questo privilegio è stato riaffermato nel 2003. Fin dall'antichità, il mercato è stato un vero centro per la comunità. Qui troverete molti prodotti locali, incluso il chutney piccante e succo delle mele del Kent.
 

Da non perdere: Shipbourne ha la sua propria valuta. Usa la tua carta di credito o il tuo bancomat per acquistare le sterline del mercato degli agricoltori di Shipbourne: potrai poi spenderle direttamente lì oppure nei pub locali.
 

Broadway Market, nell'est di Londra, Inghilterra

Broadway Market © Yukino Miyazawa

Nel mercato più cool di East London troverai i londinesi più alla moda e i visitatori più curiosi camminare lungo questa strada ogni sabato per ammirare bancarelle che vendono di tutto, dal pane cotto in forni locali, per arrivare alle Scotch Eggs (sono uova sode, rivestite di salsiccia e poi impanate e fritte. Un piatto tipico da pic-nic) e al caffè vietnamita.

Al Broadway Market troverai anche moda vintage, fiori, gioielli e dischi.
 

Da non perdere: bevi qualcosa al The Dove, un bel pub con pareti in legno e un'ottima scelta di birre.
 

Winchester Farmers’ Market, Inghilterra

Si svolge la seconda e ultima domenica del mese, all'ombra della magnifica cattedrale di Winchester ed è il più grande mercato degli agricoltori nel Regno Unito.

Acquistando sui banchi del Winchester Farmers' Market avrai la certezza di comprare prodotti locali di alta qualità. Tutto ciò che viene venduto qui deve provenire dall'Hampshire o entro 10 miglia dal confine della regione.

Prova a cercare i banchi con la carne di bufalo d'acqua, il miele dell' Hampshire e crescione piccante locale.

Da non perdere: questa è la tua occasione per dare un'occhiata all'interno della Cattedrale di Winchester. Ha 15 secoli di storia e una statua di Antony Gormley (uno dei più celebri scultori britannici contemporanei) nella cripta.
 

Moseley Farmers' Market, Birmingham, Inghilterra

Olive, il food magazine della BBC, ha recentemente eletto Birmingham come la città più golosa del Regno Unito.

La loro decisione ha sicuramente a che vedere con il Moseley Farmers 'Market , il mercato mensile che vede questo sobborgo di Brummie rispondere ai richiami dei venditori che offrono prodotti provenienti da tutte le Midlands.
 

Da non perdere: Assaggia un balti, il piatto indiano reso famoso proprio in questa città del cuore dell'Inghilterra. Dopo aver fatto un po 'di shopping al mercato, perché non assaggiare le altre specialità culinarie di Birmingham?

Qui si dice potrai assaggiare alcuni dei migliori curry di Inghilterra.
 

Il Farmers’ Market di Edimburgo, Scozia

Edinburgh's farmers' market

Non si poteva dare una scenografica migliore a un cibo così delizioso. Il mercato degli agricoltori di Edimburgo ospita 55 produttori specializzati e si svolge ogni sabato presso la Castle Terrace sotto l'antico castello di Edimburgo.

Troverai dell'ottima carne di cervo scozzese, funghi biologici delle Highlands, torte fatte a mano e molto altro.
 

Da non perdere: assaggia la versione moderna di un grande classico scozzese allo Stoats Porridge Bar. Il porridge è un ottimo spuntino adatto a scaldare una fredda mattina scozzese.
 

Kirkwall Farmers’ Market, Isole Orcadi, Scozia

Situato di fronte alla magnifica Cattedrale di San Magnus, il mercato degli agricoltori di Kirkwall si svolge l'ultimo sabato di ogni mese.

Qui troverete verdure biologiche, erbe aromatiche, pesce e manzo locali, artigianato e dell'ottimo Highland Park Whisky.
 

Da non perdere: Assaggia la birra locale conosciuta, sinistramente, come Skull Splitter.
 

Swansea Market, Galles

Swansea Market

È il mercato più famoso del Galles ed è rinomato per la vendita di laverbread gallese (alghe bollite in un impasto dal sapore pungente), i cardi di Penclawdd (il cardio è un mitile tipico del sud del Galles), dolci gallesi dalla piastra e, per finire, carne e verdure del Gower e del Pembrokeshire.

È il più grande, e forse il più accogliente, mercato coperto del paese ed è aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato.

Da non perdere: Assaggia laverbread. A prima vista può non sembrare gustoso (è una pasta nera viscida) ma questo snack a base di alghe è un vero assaggio di mare. Si tratta di un alimento che, in passato, ha salvato da fame certa la popolazione gallese dato il suo alto apporto di ferro e di sali minerali. Il laverbread è ottimo fritto, servito per colazione assieme al bacon.
 

St George’s Market, Belfast, Irlanda del nord

St George's Market © comawe

Questo splendido mercato vittoriano è stato completamente rinnovato nel 1997 ed è ora un must-see di Belfast. Il mercato del cibo e dei fiori che si tiene ogni sabato propone delizie locali come verdura biologica, manzo di Armagh, il pesce di Portavogie e i pluripremiati formaggi di fattoria irlandesi.

Qui potrai trovare anche un colorato mercato dei fiori, musica dal vivo e cibi proveniente da ogni parte del mondo: dagli spuntini messicani all'olio d'oliva italiano.
 

Da non perdere: le 23 bancarelle di pesce di questo mercato hanno la reputazione di avere la migliore selezione di frutti di mare di tutta l'Irlanda.

 

Broadway Market image © Yukino Miyazawa, St George's Market © comawe

Nuovi articoli

5 cose inaspettate da fare a Londra

Cose inaspettate da fare a Londra
5 cose inaspettate da fare a Londra

7 cose da fare nel sud-est dell'Inghilterra

7 cose da fare nel sud-est dell'Inghilterra

Scottish Borders: un itinerario per scoprire la regione a sud di Edimburgo

Itinerario Scottish Borders
Scottish Borders: un itinerario per scoprire la regione a sud di Edimburgo

Un itinerario per scoprire on the road la Cornovaglia

Itinerario per scoprire la Cornovaglia
Un itinerario per scoprire on the road la Cornovaglia

Cosa fare nei dintorni di Salisbury

Cosa fare nei dintorni di Salisbury