48 ore a …Chester e nel Cheshire

Friday 26 July 2019

Con un mix ammaliante di storiche market town, pittoresche piazze in altrettanto pittoreschi villaggi, non c'è contea più inglese del Cheshire. Nel cuore della contea si trova la città romana di Chester. affascinante nella sua bellezza e che si sta affermando come la destinazione più ricca per brevi vacanze e weekend lunghi nel Regno Unito.

 

Come arrivare e dove spostarsi dopo aver visto il Cheshire

Il Cheshire si trova a breve distanza da una serie di città chiave, luoghi e centri turistici, tra cui Liverpool, Manchester, il Peak District, lo Staffordshire e il Galles del Nord. Grazie della posizione meridionale dell'aeroporto di Manchester all'interno dell'area di Greater Manchester, è possibile raggiungere la parte settentrionale del Cheshire con un breve viaggio. L'aeroporto di Chester dista circa 45 minuti d'auto dalle zone che stiamo per raccontarti. In alternativa, considera anche l'aeroporto di Liverpool, soprattutto se vuoi iniziare il tuo viaggio da Chester.
 

DOVE DORMIRE

Se pensi di utilizzare Chester come campo-base, ci sono pochi hotel impressionanti come The Chester Grosvenor. Affacciato sul famoso orologio di Eastgate, The Grosvenor accoglie gli ospiti da oltre 150 anni e recentemente è stato insignito del titolo di "World's Best Classic Hotel" ai Boutique Hotel Awards. L' Oddfellows Chester è allo stesso modo impressionante, ma con uno stile molto più particolare e molto dolce: è perfetto per gli amanti di Instagram. Il tuo volo arriva tardi la sera? Soggiorna nella proprietà gemella:  Oddfellows On The Park, altrettanto affascinante. Naturalmente, con una campagna così bella, il Cheshire non è a corto di case di campagna trasformate in hotel e le opzioni migliori dove soggiornare sono il Peckforton Castle, The Mere, l Mottram Hall e la nuovissima apertura a Knutsford, The Courthouse.

 

GIORNO UNO

10:00 – Scopri la città a piedi

Fondata dai Romani nel 79 d.C., Chester ha una storia lunga e affascinante. Fai una veloce passeggiata mattutina alla scoperta delle mura cittadine: si tratta della cinta muraria più completa della Gran Bretagna; Lungo il percorso troverai l'Eastgate Clock, che si dice sia l'orologio più fotografato in Inghilterra dopo il Big Ben. Non mancherà la vista sul fiume Dee e arriverai  al più grande anfiteatro romano in Gran Bretagna. Non solo, potrai vedere il più antico ippodromo in Gran Bretagna e la splendida cattedrale della città. Ci sono un sacco di fantastici tour a piedi disponibili. Per un tour davvero degno di nota prenota un Chester Running Tour e sfreccia in giro per la città con percorsi da 5 km o 10 km. Assicurati di tornare indietro a Chester Cross per mezzogiorno per vedere la proclamazione quotidiana del banditore cittadino.

 

12:30 – Goditi un gran pranzo!

Fai un breve viaggio di cinque minuti in taxi o 30 minuti a piedi per raggiungere Hoole, dove troverai un pittoresco luogo con un piccolo ristorante e grandi ambizioni. Sticky Walnut è il rinomato ristorante di Gary Usher che offre deliziosi piatti della cucina britannica e un ottimo pranzo a tre portate. È uno dei numerosi ristoranti del nord ovest che Usher ha inaugurato utilizzando campagne di crowdfunding, portando così la cucina di alto livello in piccole città e sobborghi come Heswall nel Merseyside, dove le persone affollano Burnt Truffle. A Didsbury nella Greater Manchester ha aperto Hispi nel 2016 e Prescott nel Merseyside arriverà presto con il suo Pinion. A Liverpool troverai Wreckfish mentre a Manchester aprirà Kala, proprio nel 2019.
 

14:00 – Un passo nella storia

Riempi il tuo pomeriggio con attrazioni ed esperienze uniche. Chester Castle è stato riaperto al pubblico l'anno scorso: ora si può ammirare la Torre di Agricola, parte del castello fatta costruire da Guglielmo il Conquistatore nel 1070 nella parte sud-ovest della città. Il castello è aperto durante i mesi estivi e da lì potrai ammirare un gran panorama sulla città. Una volta uscito dal castello, dirigiti verso il Grosvenor Museum o la St. Michaels Church su Bridge Street, dove sono già in corso i piani per aprire una nuova attrazione cittadina. Esci dalla città e raggiungi il The Lion Salt Works Museum, luogo dove si trovavano le antiche saline. Il posto è stato recentemente ristrutturato e ti mostrerà l'impatto del sale sulla popolazione, sull'economia e sul paesaggio del Cheshire. Vuoi provare qualcosa di diverso? Incamminati lungo l' Amazing Women by Rail’ trail che invita i visitatori a esplorare le storie affascinanti e spesso nascoste delle donne che vivevano e lavoravano nelle aree lungo le linee ferroviarie del Mid Cheshire e della Calder Valley. Entrerai in contatto così con la vita di scrittrici, artisti, sportive, suffragette e politiche del passato. 

18:00 – Goditi I locali indipendenti

Lo scenario della ristorazione in quel di Chester è in pieno boom al momento, con molti locali indipendenti pronti a prendere la scena. Prenota una cena sul presto al The Chef’s Table e lascia che la piccola ma appassionata squadra si occupi di te. In alternativa, scegli Porta, diretto da una squadra spagnola molto richiesta dai fratelli Ben & Joe Wright. Oppure ancora, fai un pellegrinaggio a Stockport per assaggiare il menu di degustazione alla cieca creato da uno dei più entusiasmanti giovani chef del Regno Unito, Sam Buckley di Where the Light Gets In. Avrai bisogno di prenotare con largo anticipo per quest'ultimo, dato il punteggio ottenuto l'anno scorso (un 10 pieno) del recensore del Guardian, Marina O'Loughlin.
 

19:30 – Un po' di cultura a Storyhouse

Inaugurato a maggio 2017 e poi ufficialmente inaugurato nel giugno 2018 dalla Regina e dalla Duchessa del Sussex, Storyhouse è un vasto centro multiculturale che comprende una biblioteca, un teatro e un cinema. È uno degli edifici culturali di maggior successo del paese e ha accolto un milione di clienti nel suo primo anno di apertura. Per molti è il luogo perfetto per trascorrere la serata a Chester. Durante i mesi estivi potrai guardare le proiezioni al cinema al chiaro di luna e gli eventi teatrali all'aperto a Grosvenor Park gestiti dal team di Storyhouse.
 

GIORNO DUE

10:30 – Scopri lo zoo di Chester

Il tuo secondo giorno potrà essere tutto incentrato sull'esplorazione delle attrazioni turistiche del Cheshire e nessuna visita alla contea è completa senza un giro al Chester Zoo . Lo zoo più famoso del Regno Unito con oltre 21.000 animali e 500 specie, è stato protagonista di numerose serie televisive di alto profilo, tra cui la produzione della BBC Our Zoo, che ha raccontato la storia ispiratrice del fondatore George Mottershead e della sua famiglia negli anni '30. Lo zoo si è ingrandito di recente con l'introduzione di alcune "Isole", che mettono in mostra gli ambienti tropicali di sei microclimi del sud-est asiatico, con esperienze coinvolgenti e interattive, oltre a una riserva naturale da poco ampliata, situata all'ingresso della porta dello zoo: questa riserva è gratuita. Un evento da non perdere durante l'inverno è "The Lanterns", un festival di luci che trasforma lo zoo in un magico paese delle meraviglie con luminarie colorate e animali.
 

Oppure

10:30 – dai sfogo al tuo lato nerd

Da oltre 50 anni, il gigante Telescopio Lovell presso il Jodrell Bank Discovery Centre ha rappresentato una caratteristica peculiare del panorama del Cheshire e un punto di riferimento di fama internazionale nel mondo dell'astronomia. Ora si sta affermando saldamente come destinazione turistica anche dopo che il governo britannico l'ha nominata Patrimonio mondiale dell'UNESCO all'inizio di quest'anno. C'è il telescopio in sé, ma anche molte sale che esplorano con grande dettaglio la nostra comprensione dello spazio, delle stelle e dei pianeti fino ad ora. Prendi l'afternoon tea nella caffetteria con il telescopio e le dolci colline del Cheshire come sfondo: sarà sicuramente una delle esperienze più uniche e insolite che si possano avere in viaggio in Gran Bretagna. E se vuoi vedere Jodrell Bank al suo meglio, visitalo durante l'annuale Blue Dot , un festival  che unisce musica, arte e scienza.

Oppure

10:30 – Esplora una residenza di campagna

Tatton Park è forse la più nota tenuta di campagna del Cheshire ed è in effetti uno dei siti storici più amati nel Regno Unito. Ospita un palazzo neoclassico, ettari di giardini paesaggistici, un enorme parco con i cervi e una Old Hall di Epoca Tudor. Il parco è anche sede di una fattoria, che è stata recentemente riqualificata per seguire i principi della teoria 'Field to Fork', spiegando in termini onesti da dove il cibo nasce portando alla ribalta la storia dell'agricoltura del Cheshire con attori in costume. Probabilmente non è il luogo più adatto per vegetariani o vegani, ma rappresenta una parte di educazione essenziale per i bambini. Qui avrai anche la possibilità di fare workshop e lezioni per testare le tue abilità agricole nella produzione, per esempio, del formaggio o nell'apicultura.
 

16:00 – Fai scorta di bontà

Qualunque attività tu scelga, una tappa da fare assolutamente sulla via del ritorno a Chester deve essere The Ice Cream Farm a Tattenhall. Principalmente un parco avventura per bambini, in questo luogo potrai trovare anche quello che è considerato il "Salone del gelato più grande del mondo", luogo che ospita tutti i tipi di gusti di gelato. Probabilmente non è una sorpresa che The Ice Cream Farm sia entrata nella top 20 delle attrazioni turistiche in Gran Bretagna nel 2017. Tuttavia, se il gelato non fa per te, torna a Chester per entrare nel The Cheese Shop che offre oltre 200 varietà di formaggio tra cui l'iconico Cheshire cheese. Raccomandiamo inoltre di fare scorta delle conserve e marmellate di Bach Glas e di altre prelibatezze locali presso l'Hawarden Estate Farm Shop .
 

19:00 – Una giornata alla “Peaky Blinders”

In pochi lo sanno ma la serie tv Peaky Blinders è stato girata nel Cheshire (benché ambientata a Birmingham), in particolare Arley Hal, che è la casa di campagna dell'anti-eroe Thomas Shelby. Passa una giornata in tema con questa serie e visita uno speakeasy, dove potrai gustare cocktail e musica jazz. Dirigiti successivamente da Simon Radley at the Chester Grosvenor per una squisita cena che Mr Shelby certamente approverebbe. Il ristorante ha avuto una stella Michelin dal 1990, ha anche quattro AA Rosettes e un prestigioso premio AA Wine List.

Nuovi articoli

Manchester, cosa vedere in un giorno tra storia, cultura e calcio

Manchester, cosa vedere in un giorno tra storia, cultura e calcio

Coronation Chicken: il piatto freddo della Regina

Coronation Chicken: il piatto freddo della Regina

Highgate Cemetery: visitare un cimitero storico di Londra

Highgate Cemetery: visitare un cimitero storico di Londra

Imperial War Museum North: il museo della guerra di Manchester

Imperial War Museum North: il museo della guerra di Manchester

Yorkshire Pudding: la morbida delizia made in UK

Yorkshire Pudding: la morbida delizia made in UK