Inghilterra: un viaggio in treno tra Liverpool e Scarborough

by Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori
Friday 27 September 2019

Un viaggio nel nord dell'Inghilterra è sempre un'ottima scelta: la natura dà grande sfoggio della propria bellezza in primavera, in estate le giornate sono lunge e tiepide, in autunno la zona si riempie dei colori più caldi e in inverno regala paesaggi di profonda meraviglia. Se l'idea ti solletica ma ti spaventa il fatto di guidare a sinistra, sappi che proprio in Inghilterra fu inventata nel XIX Secolo la soluzione al tuo problema: la ferrovia. I treni britannici sono molto comodi ed esiste sempre un pass ferroviario pronto per sostenere, anche a livello di budget, il nostro viaggio ferroviario in Gran Bretagna. Il nord dell'Inghilterra è una zona che ben si presta a essere esplorata col treno. Del resto, la ferrovia (sia merci che passeggeri) nacque proprio lì. La linea dalla quale prendiamo ispirazione per questo itinerario di viaggio in Inghilterra è quella che va da Liverpool a Scarborough attraversando Merseyside, Lancashire e Yorshire. In carrozza, si parte! 

La linea ferroviaria tra Liverpool e Scarborough

Finestrino di un treno

Come in una sorta di coast-to-coast britannico e ferroviario, la linea che collegava Liverpool e Scarborough (e i loro porti) fu una delle prime linee commerciali e passeggeri di Gran Bretagna. Questa linea ferroviaria è una grande alleata dei viaggiatori che hanno voglia di scoprire il nord dell'Inghilterra perché collega delle città molto interessanti. Le "fermate" che stiamo per raccontarti riguardano proprio i luoghi più significativi e conosciuti ma, nel mezzo, c'è davvero molto da scoprire. La tempistica ideale per percorrere questo viaggio è una decina di giorni.

Prima tappa: Liverpool

Albert Dock

Liverpool non ha bisogno di presentazioni e tutti penseranno almeno per un minuto ai Beatles e alle loro canzoni. Nulla di male, ma, proviamo per un momento a pensare alla Liverpool di epoca vittoriana. Il porto era uno dei più operosi di Gran Bretagna, se non dell'Europa intera. La città aveva appena visto la costruzione dell'Albert Dock e da Manchester arrivavano carichi su carichi di tessuti da spedire in tutto il mondo. Come veniva coperta la distanza tra Liverpool e Manchester? Le modalità erano due: con delle chiatte su di un canale e con il treno. Queste due città sono ancora ben collegate tra loro e distano circa 40 minuti di viaggio. Nel frattempo, mentre ti trovi a Liverpool non perderti una passeggiata (magari al tramonto. Il Mersey sa essere molto romantico a quell'ora) proprio nell'Albert Dock. I famosi magazzini portuali di mattoni rossi sono stati voluti dal Principe Albert e regalarono alla città un qualcosa di cui essere fieri ancora oggi. 

Seconda tappa: Manchester

Castlefield

Una volta arrivato a Manchester, potrai dare di nuovo sfogo alla tua immaginazione. Manchester è oggi una città molto grande, un vero e proprio punto di riferimento nel nord dell'Inghilterra. La città guarda sicuramente al suo futuro ma non dimentica né disdegna il suo passato. Non ti sarà difficile, infatti, ritrovare la Manchester dell'epoca in cui la ferrovia arrivò in città. I quartieri di Deansgate e Castlefield saranno i luoghi da esplorare per rendersi conto di cosa fosse Manchester nel XIX Secolo. Se hai bisogno di un po' di ispirazione letteraria, ci sarà la scrittrice Elizabeth Gaskell a spiegarti un po' di cose con i suoi romanzi. La Gaskell fu la biografa delle Sorelle Bronte e pubblicò i suoi primi romanzi grazie al sostegno di Charles Dickens. Elizabeth, in romanzo come North & South, racconta proprio la Manchester dell'epoca vittoriana: quella in cui il suono delle carrozze iniziava a essere debole rispetto a quello del treno o dei telai per creare tessuti di cotone. Deansgate, la strada che dà il nome all'omonimo quartiere, mostra ancora gli edifici costruiti in quegli anni. Castlefield, invece, sarà perfetto per una passeggiata su quelli che un tempo erano gli antichi canali della città. All'intersezione tra i due quartieri (davvero vicinissimi) troverai il MOSI, ovvero il Museum of Science and Industry. Gratuito e immenso, questo museo ti mostrerà anche l'edificio della prima stazione ferroviaria del mondo. Si tratta della stazione costruita alla fine della linea ferroviaria che collegava Manchester a Liverpool. Non vorrai perdertelo, no?

Terza tappa: Leeds

Leeds, nello Yorkshire, è una di quelle città che non si nominano tanto spesso raccontando un viaggio nel nord dell'Inghilterra. Ecco perché lo facciamo ora. Leeds è una città il cui sviluppo è fortemente legato alla Rivoluzione Industriale: qui troverai i segni delle antiche filature della lana, così come le grandi fonderie che lavoravano senza sosta per produrre i pezzi che servivano per dare vita ai treni. Pensa che, nell'epoca in cui nasceva la ferrovia, Leeds e Liverpool erano collegate tra loro da un canale: il Liverpool-Leeds Canal. Sai quale sia un buon motivo per recarsi a Leeds e fermarsi a visitarla? Perché questa città, assieme a Manchester e Leicester molto più a sud, è conosciuta per essere uno dei migliori luoghi dove mangiare indiano in tutta l'Inghilterra. Questo è sicuramente un buon motivo per passare di lì. Ma non è l'unico. A te scoprire gli altri. 

Quarta tappa: York​​​​​​

Little Shambles stradina tipica con negozi ed abitazioni

Vuoi fare un viaggio nel nord dell'Inghilterra e non fermarti neanche un giorno a York? Questa città da sola racconta secoli della storia d'Inghilterra, non solo quella dell'epoca vittoriana. A York si respira, in primis, del gran Medievo. Lo sapevi che York vanta un museo vichingo di grande spessore? Si tratta del Jorvik Museum che, più che una bella esposizione, è proprio un'esperienza da vivere a 360°. Tornando al leit motiv di questo viaggio, ovvero la ferrovia e la sua epoca di nascita, sappi che a York c'è il museo ferroviario più importante di tutta la Gran Bretagna. Qui sì che potrai imparare molto sulla linea che sta dando vita al tuo itinerario di viaggio. 

Quinta tappa: Scarborough

Vista su Scarborough

Dal Mersey al Mare del Nord: questo potrebbe essere il sottotitolo di questo viaggio ferroviario nel nord dell'Inghilterra. Quando sarai arrivato a Scarborough, avrai percorso un vero e proprio coast-to-coast. La stazione di Scarborough venne aperta nel 1845, quando la voglia di andare al mare in estate aveva ormai preso il cuore di tutti i britannici che potevano permetterselo. Ancora oggi, Scarborough è uno di quei posti dove vale davvero la pena di fermarsi qualche giorno per godersi la tranquillità della costa e, perché, non un buon fish & chips fatto a regola d'arte. La città ha veramente molto da dire. 

Informazioni pratiche per un itinerario di viaggio in treno in Inghilterra

Treno a vapore North Yorkshire

Come ti dicevamo, i treni in Gran Bretagna sono davvero un qualcosa di utile e che funziona bene. Per iniziare il tuo viaggio, ti consigliamo di atterrare a Liverpool o Manchester, raggiungibili dall'Italia con molti voli lowcost. Informati sulla possibilità di pass ferroviari che coprano la zona nella quale vuoi viaggiare e, nel caso non acquistassi uno di essi, ricordati che è sempre meglio comprare i biglietti del treno con un anticipo di almeno un mese: solo così troverai davvero dei prezzi convenienti. In ogni caso, sappi che un biglietto di sola andata tra Liverpool e Scarborough costa circa 30£.

Autore

Gianluca Vecchi & Giovy Malfiori

Consulenti di Web Marketing e Comunicazione per lavoro, Blogger innamorati della Gran Bretagna per passione.

Sito web | Vedi tutti i post di questo autore

Nuovi articoli

Una giornata autunnale nei Kew Gardens, Londra

Una giornata autunnale nei Kew Gardens, Londra

Un viaggio in Gran Bretagna alla scoperta delle location del film di Downton Abbey

Downton Abbey
Un viaggio in Gran Bretagna alla scoperta delle location del film di Downton Abbey

Destination Downton Abbey: Scopri la Gran Bretagna che ha ispirato il film e la serie tv

Highclere Castle
Destination Downton Abbey: Scopri la Gran Bretagna che ha ispirato il film e la serie tv

Cosa fare in un weekend autunnale a Liverpool?

Liverpool Albert Dock
Cosa fare in un weekend autunnale a Liverpool?

Cosa fare in un weekend autunnale a Chester?

Chester
Cosa fare in un weekend autunnale a Chester?