I panorami più suggestivi della Gran Bretagna

1. Stonehenge

Stonehenge è un'icona della Gran Bretagna preistorica, famosa in tutto il mondo. Le pietre sono strettamente collegate alle tradizioni druidiche e ancora oggi le teorie sul loro significato originale sono argomento di discussione tra gli studiosi. Tuttavia, Stonehenge ha senza dubbio il grande potere di entusiasmare e affascinare i suoi visitatori.

La sua imponente struttura, visibilmente antichissima, offre una vista straordinaria persino dalla strada. Per ammirarla al meglio prenotate una visita speciale presso l'English Heritage per poter accedere all'intera area all'alba o al tramonto.


Stonehenge // Foto di Guy Richardson

2. London Eye

Il London Eye offre uno dei panorami più spettacolari di Londra e al contempo un'entusiasmante breve corsa sulla famosa ruota panoramica della capitale inglese. A bordo delle sue cabine è possibile osservare il territorio sottostante fino a ben 40 km di distanza in tutte le direzioni, compreso il castello di Windsor se il tempo è sereno. Durante il percorso di 30 minuti potrete ammirare il Parlamento, la cattedrale di St Paul, "The Gherkin" e molte altre famose icone della città. Rendete la vostra esperienza ancora più entusiasmante prenotando una cabina privata nella quale potrete sorseggiare un ottimo champagne.


London Eye // Foto di Julian Elliott

3. Scogliere Seven Sisters

Le bianchissime scogliere della costa meridionale dell'Inghilterra offrono una vista incantevole e sono il simbolo e l'orgoglio della storia dell'isola britannica. A nostro giudizio, le più spettacolari sono le Seven Sisters lungo la costa del Sussex, Patrimonio dell'Umanità. Per ammirare la classica vista andate a Seaford Head. Da qui potrete osservare il panorama completo delle scogliere. Sin da tempi remoti la loro austera bellezza ha scoraggiato gli invasori e accolto il ritorno dei marinai.


Panorama da Seaford Head, con le Seven Sisters sullo sfondo // Foto di Tourism South East

4. Ardnamurchan

Ardnamurchan, straordinariamente incontaminata e tranquilla, è raggiungibile tramite una strada a corsia unica che attraversa uno dei paesaggi più incantevoli della Gran Bretagna. Percorrete la litoranea da Arisaig a Morar per ammirare le irreali spiagge di sabbia bianca che offrono una vista perfetta sulle acque cristalline e sulle "Small Isles" delle Ebridi interne in lontananza. Questa estremità occidentale della terraferma britannica è un luogo remoto ma vale la pena affrontare il viaggio per raggiungerla poiché qui vi attendono panorami decisamente spettacolari.

5. Calton Hill, Edimburgo

Edimburgo vanta uno dei panorami cittadini europei più caratteristici. Il suo mix di splendida architettura georgiana e austera architettura gotica, unito a una conformazione geografica vulcanica, sono stati fonte di ispirazione per generazioni di scrittori e artisti. Calton Hill è indubbiamente il punto migliore dal quale osservare questo splendido panorama. Da qui godrete infatti di una vista a quasi 360 gradi comprendente il castello, il centro storico e la parte moderna della città, Arthur’s Seat e il mare. Sulla Calton Hill potrete inoltre ammirare splendidi monumenti neoclassici per i quali Edimburgo è stata definita la "Atene del nord".


Edimburgo vista da Calton Hill // Foto © VisitBritain / Craig Easton

6. Glencoe, Highlands

Glencoe, nel cuore delle Highlands, è senza dubbio una delle valli più famose e panoramiche della Scozia. La attraverserete partendo da Glasgow e percorrendo la A82. Fate una sosta nei numerosi punti panoramici per ammirare la straordinaria e sobria bellezza del paesaggio.


Glencoe nelle Highlands scozzesi // Foto © VisitBritain / Rod Edwards

7. Wastwater nel Lake District

Il Distretto dei laghi, o Lake District, è da lungo tempo fonte di ispirazione per poeti, pittori e scrittori. Wastwater è il più profondo degli specchi d'acqua della regione e anche il più pittoresco. È costituito da una striscia di acqua brillante lunga 4,6 chilometri circondata ovunque da montagne detritiche e da alcune delle più alte vette dell'Inghilterra. L'unica strada per raggiungere il lago è la A595, la litoranea principale; la posizione remota di questo lago rende il Wastwater ancora più incantevole.


Wastwater nel Lake District, Inghilterra del Nord // Foto © VisitBritain / Rod Edwards

8. Newcastle-upon-Tyne

Il Tyne, il fiume di Newcastle, è stato la linfa vitale della città sin dai primi insediamenti nell'area risalenti a circa 2.000 anni fa, ed è tuttora il centro della sua vita culturale. Dal punto più alto del BALTIC Centre for Contemporary Art, sulla sponda Gateshead del fiume, potrete ammirare una fantastica vista della città, tra cui l'ondulato Sage Centre, progettato da Norman Foster, il famoso Tyne Bridge arcuato e l'originale Millennium Bridge. Il Millennium Bridge, definito il "winking eye" (ponte ammiccante) per via del suo straordinario meccanismo basculante, è una delle icone più recenti di questa città e contribuisce ad arricchire il più dinamico skyline cittadino della Gran Bretagna.


Il Millenium Bridge 

9. La "Three Cliffs Bay"

La vista sulla Three Cliffs Bay nel Galles del sud comprende un perfetto semicerchio di acquitrini, scogliere e spiaggia di morbida sabbia bianca circondati da eccezionali formazioni rocciose. Se prenotate un soggiorno presso il famoso campeggio Three Cliffs Bay, situato direttamente sulle scogliere, potrete svegliarvi ogni mattina ammirando questo romantico paesaggio. Se invece preferite soggiornare altrove, il punto di accesso migliore è rappresentato da Southgate. Da qui potrete passeggiare lungo la scogliera per circa 1.600 metri e raggiungere la baia.


Three Cliffs Bay sulla Penisola di Gower // Foto di VisitBritain / Andrew Pickett

10. "The Shard" a Londra

È l'edificio più alto dell'Europa occidentale ed è aperto al pubblico da febbraio 2013. The Shard è attualmente la struttura maggiormente in evidenza nello skyline londinese e il punto ideale per ammirare una vista spettacolare della città.

È l'unico edificio di Londra sufficientemente alto da consentirvi di osservare l'intera capitale londinese e di ammirare dall'alto le sue famose icone! La più alta delle sue due piattaforme panoramiche è situata all'aperto e al piano sottostante potrete utilizzare dispositivi di ultima generazione che vi forniranno interessanti informazioni su tutte le icone visibili.


La vista dallo Shard a Londra // Foto di Andrew Pickett