SS Great Britain

SS Great Britain

La SS Great Britain è una delle più importanti e famose navi della storia. Progettata dal celebre ingegnere britannico Isambard Kingdom Brunel, lo stesso che disegnò il Clifton Suspension Bridge, fu varata a Bristol nel 1843 dal principe Alberto (consorte della regina Vittoria).

La SS Great Britain fu inizialmente impiegata per il servizio passeggeri e rappresentò uno straordinario e innovativo vascello a vapore, nel quale furono impiegati per la prima volta assieme uno scafo metallico e la propulsione a elica (“SS” è una sigla marittima che significa Single-screw Steamship, ovvero nave a vapore a elica singola). Inoltre all'epoca era la più grande nave esistente: infatti misurava quasi 100 m di lunghezza, per una stazza a pieno carico di oltre 3600 tonnellate. Nel 1845 attraversò l'Atlantico, prima nave del suo genere a compiere questa impresa.

La SS Great Britain è ora conservata nel Great Western Dockyard di Bristol, all'interno dello stesso bacino di carenaggio dov'è stata costruita. Qui potrai visitare il bellissimo museo ad essa dedicato, per poi salire a bordo del vascello ed esplorarne l'interno. Se avrai abbastanza coraggio potrai anche arrampicarti sulle sartie, come facevano i marinai di una volta. La nave si trova in un bacino a secco, così avrai anche la possibilità di vederla da sotto, camminando vicino alla carena: una grande pavimentazione trasparente divide l'opera viva dall'opera morta, simulando la superficie del mare anche grazie a un sottile velo d'acqua che la ricopre. Insomma, una straordinaria esposizione per una nave straordinaria!

SS Great Britain